Cerca Hotel al miglior prezzo

A Stoccolma, sulle tracce di Millennium, la trilogia di Stieg Larsson

Pagina 1/2

L’interesse per le visite guidate sui luoghi descritti nella trilogia Millennium è davvero enorme! I romanzi di Stieg Larsson, coi loro protagonisti Mikael Blomqvist e Lisbeth Salander, attirano visitatori da tutto il mondo in una sorta di pellegrinaggio letterario a Södermalm, il quartiere in cui si svolge gran parte della storia, sulla maggiore delle 14 isole che formano il centro di Stoccolma. È qui che si trovano gli appartamenti di Mikael e Lisbeth, la redazione del mensile Millennium, inoltre tutti i bar e i caffé citati nei romanzi.

Per i fan di Millennium che si muovono in gruppo c’è ora la possibilità di seguire le visite guidate a tema anche in italiano. Il Museo della Città di Stoccolma,(Stockholms Stadsmuseum), in collaborazione con SAS Scandinavian Airlines, Stockholm Visitors Board e il tour operator italiano Agamare-Nordic Star, hanno ampliato la loro offerta con le visite guidate Millennium in italiano, per gruppi di almeno 10 persone.

Il giro dura circa due ore ed è incluso nel pacchetto ”Weekend Millennium a Stoccolma”, che oltre alla passeggiata a Södermalm, comprende il passaggio aereo a/r Milano/Stoccolma e due pernottamenti con prima colazione in un albergo del centro.

Le visite guidate individuali sono disponibili in inglese e svedese, sempre organizzate dal Museo della Città di Stoccolma. Dall’inizio di marzo saranno in vendita delle cartine a tema Millennium in diverse lingue, anche in italiano. Per ulteriori informazioni e prenotazioni dei Weekend Millennium con visita guidata in italiano: Agamare-Nordic Star Tour, viale Tunisia, 38, 20124 Milano, tel. 02-6739721, fax: 02-67397299 e-mail: agamare@agamare.it. Le prenotazioni individuali delle visite guidate (in inglese e svedese) possono essere effettuate presso il Museo della Città di Stoccolma mandando una email oppure telefonando allo 0046 8 508 31 659. Ulteriori informazioni sul sito del Museo della Città di Stoccolma.

Durante il Vs soggiorno potrete visitare anche alcune interessanti mostre:
Nationalmuseum, Museo Nazionale, 15 gennaio – 30 agosto 2009
Mostra fotografica: Ritratto del fotografo Hans Hammarskiöld.
Hans Hammarskiöld, classe 1925, è uno dei nomi più importanti nella storia della fotografia svedese e anche tra i più noti sul piano internazionale. Ha lavorato con molti generi fotogafici e, tra le tante attività, ha collaborato con la rivista di moda Vogue negli anni Cinquanta. La mostra si terrà alla ”Print and Drawings Gallery”, al pianterreno del Nationalmuseum, con entrata libera.
Nationalmuseum, Södra Blaiseholmshamnen, www.nationalmuseum.se

Designgalleriet, 30 gennaio – 14 febbraio:
... Pagina 2/2 ... Tokyo Takushii
Claesson Koivisto Rune
In concomitanza con la Settimana del Design (Stockholm Designweek), Designgalleriet lancerà il nuovo distretto ”caldo” del design a Stoccolma ”Design a Vasastan”. In occasione della Fiera del Mobile (Stockholm Furniture Fair), esporranno in zona le loro opere una decina di designer. La mostra Tokyo Takushii, presentata da Designgalleriet, espone i nuovi prodotti e le fotografie di Claesson Koivisto Rune. Realizzata in collaborazione da Designgalleriet, Asplund e Claesson Koivisto Rune. Ulteriori informazioni: www.claesson-koivisto-rune.se

Designgalleriet, 19 febbraio – 7 marzo
Fuldesign
Nel momento in cui il gruppo creativo Fuldesign fa il suo ingresso alla Designgalleriet dobbiamo aspettarci oggetti di design tutt’altro che minimalista! In mostra ricami, screen printing e un bell’assortimento di mostricciattoli. Ulteriori informazioni su www.fuldesign.se

Moderna Museet, 31 gennaio – 19 aprile 2009
Tabaimo
Apprezzata disegnatrice nel campo del cinema d’animazione la giapponese Tabaimo (1975- ) si ispira nelle sue opere alle proprie esperienze e visioni personali. Lavora principalemnte con videoinstallazioni i cui filmati vengono proiettati all’interno di spazi limitati, che invitano lo spettatore a partecipare e contribuire in prima persona all’opera. Dopo la laurea conseguita alla Kyoto University of Art and Design nel 1999, Tabaimo ha esposto le sue opere in una serie di mostre personali e collettive. Ha collaborato alla triennale di Yokohama 2001, alla biennale di Valencia 2001, Sao Paulo 2002 e Venezia 2007. Info: www.modernamuseet.se

Fonte: Ente svedese per i viaggi e il turismo
Per informazioni numero verde: 02-36006503
Visita Visitsweden.com
 

 Pubblicato da il 19/01/2009 - 4.709 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close