Cerca Hotel al miglior prezzo

San Francisco wine trends: vacanze nella patria del vino in California

Pagina 1/2

San Francisco e le cittadine che si affacciano sulla baia ospitano alcune tra le più celebrate aziende vinicole aperte per il wine tasting e numerosi ristoranti ed hotel che servono una eccellente lista dei vini. The San Francisco Convention & Visitors Bureau ha registrato i nuovi trend per la stagione 2010-11 che sono:

· Wine tasting si conferma sempre più apprezzato e popolare;
· Gli appassionati sono alla ricerca della qualità e sono disposti a spendere per gustare un buon vino;
· Molti ristoranti propongono vini con la loro etichetta;
· Ancora forte la preferenza per I vini californiani rispetto alla produzione dell’ Australia, sud America ed Europa;
· Cresce l’interesse per le tecniche vinicole bio dinamiche e eco sostenibili;
· In aumento il numero di produttori di vino nelle principali città della California;
· Il Pinot Noir é sempre molto apprezzato.

La cultura del vino in mostra al San Francisco Moma
Presso The San Francisco Museum of Modern Art sarà a breve inaugurata la mostra “How Wine Became Modern: Design + Wine 1976 to Now,” dal 20 novembre al 17 aprile 2011. www.sfmoma.org.

Le etichette create dai ristoranti
Il ristorante Epic Roasthouse produce ed imbottiglia un Cabernet Sauvignon, realizzato da Celia Welch, una delle migliori case vinicole della Napa Valley.
Nel giugno 2010 il Mandarin Oriental di San Francisco, ha lanciato “The Journey,” creato in collaborazione con Hirsch Vineyards. E ‘ un Pinot Noir del 2008 in edizione limitata.
... Pagina 2/2 ...
Cresce l’interesse per le tecniche vinicole bio dinamiche e eco sostenibili
Il movimento Slow Food è inevitabilmente legato ai migliori ristoranti della baia; non sorprende il fatto che molte cantine della California adottino tecniche bio dinamiche ed eco sostenibili. Molti ristoranti offrono oggi, accanto alla carta dei vini “classica” una selezione di vini prodotti con tecniche bio dinamiche. Tra questi:

Ame Restaurant in the St. Regis Hotel (Yerba Buena); InterContinental Mark Hopkins San Francisco (Nob Hill)

InterContinental San Francisco (Yerba Buena); El Dorado Kitchen (Sonoma); The Moss Room at the California Academy of Sciences (Golden Gate Park); The Orchard Hotels (Financial District); Paragon Restaurant (South Beach); Peju Winery (Napa); Seghesio Family Vineyards (Healdsburg); Spruce (Marina/Presidio).

In aumento il numero di produttori di vino nelle città della California
La vicinanza di San Francisco ai famosi vigneti del nord e dell’est della California ha incoraggiato l’apertura di tante aziende vinicole “urbane”. Tra queste ricordiamo : Treasure Island Wines - www.tiwines.com e The Winery SF - www.winery-sf.com

Pinot Noir sempre apprezzato
Secondo Corkd.com, gli amanti di vino continuano a preferire le uve più familiari. Il sommelier Bruno Baglin, che collabora anche con il ristorante del lodge Cavallo Point, afferma che il Pinot Noir è quello sicuramente più ricercato. “La consistenza di questo vino e l’effetto del film “Sideways” hanno fatto sì che risulti essere ancora oggi il vino più bevuto . Un bicchiere di Pinot Noir è ancora il più venduto da cinque anni in ben 3 stati degli USA.
Fonte: San Francisco Convention & Visitors Bureau
Ufficio stampa: Master Consulting
Visita Onlyinsanfrancisco.com
 

close