Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggi di nozze a Gennaio: idee per quali mete scegliere

Passato il periodo delle vacanze natalizie, quando i viaggi risultano più costosi per il periodo di alta stagione, il mercato presenta offerte interessanti, e questo potrebbe risultare il periodo giusto per una luna di miele nei paradisi tropicali del sud del mondo. Gennaio dal punto di vista del clima presenta il culmine dell'estate australe e quindi in questo periodo i tropici meridionali presentano le temperature più elevate ma anche sistemi temporaleschi più organizzati, mentre i tropici settentrionali avranno condizioni più fresche, ventilate ma anche cieli mediamente più sereni. Oppure ci si può spostate a latitudini più temperate, come ad esempio nell'Africa del sud ed in AustraliaNuova Zelanda, dove le condizioni meteorologiche saranno quelle tipiche della stagione estiva, all'insegna di bel tempo e stabilità.

Considerato ciò, per un viaggio di nozze da compiersi nel mese di gennaio, proponiamo alcune mete alternative, dai Caraibi all'Oceano Indiano e in Australia. La prima meta che offre una varietà di soluzioni a prezzi interessanti è data dalla Repubblica Dominicana. I resort ed i prestigiosi hotel che registravano il tutto esaurito sotto natale e capodanno, vivono un momento di relativa calma, diventando così interessanti per chi non vuole rinunciare a standard elevati di qualità senza i disagi di un eccessivo affollamento. Per chi è propenso a vivere una luna di mile più all'insegna del divertimento consigliamo di recarsi nella porzione più orientale dell'isola caraibica, dirigendosi nella zona di Punta Cana e La Romana. Qui gli alberghi propongono vari pacchetti ideali per chi vuole trascorrere una luna di miele al mare, ma che desidera anche divertirsi alla sera con molteplici opportunità di svago ed animazione. Non mancano comunque opportunità di scoprire parchi naturali e scenari naturali da cartolina. Spostandoci invece sulla costa settentrionale della Repubblica Dominicana, nella zona della penisola di Semanà o a Puerto Plata, dominano le zone più vergini dal punto di vista naturale, con spiagge mediamente più selvagge anche se meno organizzate. Non a caso, vicino alla zona del Parque Nacional Los Haitises si svolsero le prime edizioni dell'Isola dei Famosi, e la cosa testimonia della bellezza selvaggia di questi lidi.

Spostandoci in una altro oceano, gennaio è il periodo giusto per una viaggio di nozze alle Maldive, che trovandosi a nord dell'equatore possono garantire una buona media di giornate serene in questo periodo. Se il vostro sogno è una luna di miele puro relax al 100%, e godervi un pacchetto “all inclusive” (tutto compreso) da trascorrere su di un atollo circondati dal blu del mare e del cielo, le Maldive sono la scelta giusta, magari dedicandovi alla scoperta dei meravigliosi fondali dei vari atolli, praticando lo snorkeling e le immersioni subacquee. Per fare una scelta, sempre dal punto di vista climatico, l'arcipelago maldiviano non presenta grossi problemi a gennaio, magari conviene evitare gli atolli più meridionali come quello di Seenu, dove gli apporti pluviometrici possono essere più consistenti. Gli atolli vicino a Malè (Male nord, Sud, Ari fino all'atollo di Raa, presentano invece un clima migliore, con mediamente un 5-6 giorni di pioggia nel mese, e quindi con prevalenza di sole e cieli sereni, ideali per un viaggio di nozze indimenticabile.

Una luna di miele più itinerante potrebbe essere quella che vi porta a gennaio in Australia, alla scoperta dei paesaggi mozzafiato della costa meridionale tra Adelaide, Melbourne e Sidney, oppure recarvi nel magico Red Centre, il grande cuore rosso, dove ammirare nel desrto le celebri rocce dei Uluru e i Monti Olgas, le montagne sacre degli aborigeni. In queste terre ampie, dove la sicurezza è molto elevata, un viaggio di nozze può svolgersi in totale autonomia, noleggiando un auto, oppure un camper per quegli sposi che amano l'avventura, anche con mezzi fuoristrada. Ci sono percorsi automobilistici oramai entrati nella leggenda, come la Great Ocean Road, che consente di esplorare la costa più meridionale d'Australia, oppure recarvi a Kangaroo Island per un contatto ravvicinato con la wildlife australiana. Le tre capitali di South Australia, Victoria e New South Wales, e cioè Adelaide, Melbourne e Sidney, offrono poi anche una varietà di spunti culturali ed artistici che renderanno la vostra luna di miele davvero interessante dal punto di vista dell'arricchimento di mente e spirito. Chi cerca un contatto più diretto con la natura può invece recarsi in Western Australia (Australia occidentale) ed esplorare le zone a sud e nord di Perth dove si trovano interessanti parchi nazionali. A gennaio invece è sconsigliabile recarsi nel nord dell'Australia, a meno che non si amino alla follia i temporali ed i cicloni tropicali, che possono flagellare in questo periodo le coste più settentrionali da Broome a Darwin e nel Queensland.
  •  

 Pubblicato da il 07/07/2010 - 14.208 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close