Cerca Hotel al miglior prezzo

People Mover di Venezia entra in funzione la stazione della Marittima

People Mover di Venezia: anche la stazione intermedia della Marittima è entrata in funzione, dopo quelle già attive del Tronchetto e di Piazzale Roma. Da sabato 5 giugno anche i passeggeri della navi da crociera che approdano a Venezia possono viaggiare a bordo del comodo collegamento diretto con il centro storico, il trenino che viaggia in quota alla velocità di 26 km. all’ora. Tempo di percorrenza Marittima-Piazzale Roma, un minuto.

Lo annuncia ASM Venezia, l’Azienda Servizi Mobilità del Comune. Il percorso pedonale che collega la banchina alla fermata intermedia del People Mover – meno di 100 metri - consente di raggiungere la stazione infunicolare venezia, people mover brevissimo tempo. Anche questa fermata è dotata sia di biglietterie automatiche per l’emissione del ticket (costo 1 euro), sia di scale mobili e ascensori - dimensionati per consentire l’imbarco anche ai disabili – che conducono al trenino in quota. L’impianto è aperto ogni giorno dalle 7 alle 23.

Entrato in funzione il 19 aprile scorso, il People Mover ha viaggiato finora al ritmo di circa 1300 passeggeri al giorno. Nel solo mese di maggio i passeggeri sono stati 38.907. Che ora, con l’apertura della stazione che serve il terminal passeggeri, aumenteranno ulteriormente.
“Il People Mover giunge puntuale all’appuntamento con la stagione turistica per eccellenza, contribuendo all’immagine di una città in movimento verso il futuro”, dichiara Giorgio Nardo, presidente di ASM.

Il trenino funicolare viaggia a un’altezza media di 5 metri e mezzo con 2 convogli da 4 vetture e una capienza massima di 200 persone per ciascun senso di marcia. Il sistema è automatico, senza personale di bordo. Il veicolo è predisposto per consentire, in ogni condizione, uno scambio continuo d’informazioni tra il Posto di Controllo e l’utenza. I convogli sono fissati simmetricamente alle due estremità di una fune ad anello che serve da scambio per gli stessi trenini, in viaggio in direzioni opposte. Il percorso si snoda per circa un chilometro e porta direttamente in città
  •  

 Pubblicato da il 11/06/2010 - 2.799 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close