Cerca Hotel al miglior prezzo

Le giornate delle rose e delle piante insolite 2010

Pagina 1/2

Sabato 22 e domenica 23 maggio 2010, dalle ore 10 alle 18, Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA) ospiterà la terza edizione della manifestazione “Le giornate delle rose e delle piante insolite”, mostra-mercato promossa dal FAI – Fondo Ambiente Italiano che vedrà radunati amatori, vivaisti e collezionisti della regina dei fiori, sinonimo di bellezza ed eleganza e fra i fiori dell’estate più amati.

Nelle settecentesche sale di Villa Bozzolo, verranno presentate – in collaborazione con l’Associazione Produttori Florovivaisti della Provincia di Varese e con la partecipazione di vivai nazionali di grande prestigio – numerose varietà di rose, proposte dai migliori specialisti del settore e scelte accuratamente tra le oltre trentamila varietà esistenti in natura. Nel “giardino segreto” della Villa saranno inoltre esposte piante di diverse qualità, nazionali ed estere, nonché molteplici esemplari di rose antiche provenienti dai maggiori vivai nazionali.

Numerose anche le piante più o meno “insolite” da scoprire o riscoprire: frutti antichi, orchidee, tillandsie, piante grasse (caudiciformi, esemplari da collezione e tropicali da fiore), piante acquatiche, fucsie, ortensie, arbusti ornamentali da bacca, aceri e piante da brughiera, piante erbacee perenni, piante per il giardino mediterraneo a basse esigenze idriche, bulbi, tuberi, cormi e rizomi da fiore. Saranno presenti anche espositori che proporranno attrezzature per giardino, vasi, sculture e mobili da giardino d’epoca.

Alla manifestazione parteciperanno rinomate aziende agricole e florovivaistiche, tra cui Floricoltura Esotica di Battistella Nicola, Eta Beta vivaio, Azienda agricola Feletig Maurizio, Floricoltura Fenix, Fessia floricoltura, Vivai Floralpe, Il giardino delle essenze perdute, La Campanella azienda agricola, Pozzi Edmondo floricoltura, Ratto Paolo Angelo azienda agricola, Raziel, Piante Spertini, Floricoltura Vanoni, Viola Daniele azienda agricola.

Inoltre, per l’occasione le sale di Villa Bozzolo saranno rese ancora più suggestive dall’esposizione di acquarelli a tema floreale e da creazioni appositamente realizzate dalle artiste Danila Denti e Daniela Pasuello.

Appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di rose: sabato e domenica, alle ore 15.00 e alle ore 16.30, Luca Dell’Acqua - tecnico per l’allestimento, la manutenzione e il recupero di spazi verdi - terrà interessanti conferenze aperte al pubblico dal titolo “Rose: che passione. Semplici e pratici consigli per una buona coltivazione”. Nel corso degli incontri si parlerà della coltivazione delle rose in vaso e in aiuola con le migliori tecniche per il loro invernamento e la loro riproduzione. A seguire Dell’Acqua sarà a disposizione degli appassionati per suggerimenti e consigli personalizzati.
... Pagina 2/2 ...
Per i bambini: dalle ore 10.30 alle 17.30 esperti animatori proporranno ai piccoli visitatori divertenti laboratori ludico-didattici dal titolo “Giardinieri… in erba”. Si ringrazia la ditta Piante Spertini di Laveno per le rose decorative presenti a Villa Della Porta Bozzolo.

La manifestazione “Le giornate delle rose e delle piante insolite” a Villa Della Porta Bozzolo si inserisce nel ciclo delle mostre-mercato dedicate a piante e fiori che, dopo “I Colori di primavera”, propone “I Colori d’estate”. La rassegna proseguirà domenica 6 giugno con “Frutti in festa” al Monastero di Torba a Gornate Olona (VA) e, dopo l’estate, con il ciclo “I Colori d’autunno”.

Ingresso : Adulti € 6,00; Bambini € 3,00.
Orario: dalle 10 alle 18.

Fonte: FAI - Fondo Ambiente Italiano
Visita Fondoambiente.it
 

 Pubblicato da il 03/05/2010 - - ® Riproduzione vietata

12 Dicembre 2017 La mostra di Frida Kahlo a Milano, Museo ...

La passione, l’arte, la femminilità, il profondo amore per ...

NOVITA' close