Cerca Hotel al miglior prezzo

Bloccati a New York City per il vulcano Eyjafjallajokull? Sconti e agevolazioni

Pagina 1/2

Il sindaco Michael R.Bloomberg e NYC & Company, l’ente del turismo della città di New York, hanno annunciato sconti negli hotel e ulteriori agevolazioni che permetteranno ai visitatori di vivere al meglio la loro permanenza prolungata a NYC a causa del risveglio del vulcano Eyjafjallajokull in Islanda lo scorso mercoledì, che ha compromesso i collegamenti transatlantici tra New York e Europa.

NYC & Company si è unito a oltre 30 hotel membri per offrire un ulteriore 15% di sconto sulle migliori offerte questo weekend per i passeggeri impossibilitati alla partenza che non hanno ricevuto voucher dalle compagnie aeree. Inoltre sul sito www.nycgo.com sono a disposizione innumerevoli informazioni su attività low-cost per questo fine settimana, incluse informazioni su eventi culturali, ristoranti, Broadway, attrazioni e altro.

I members di NYC & Company, New York Airport Service e Go Airlink Shuttle applicheranno un ulteriore 15% di sconto per il collegamento da e per gli aeroporti internazionali John F. Kennedy e Newark Liberty.

“Se per molti viaggiatori la permanenza prolungata a New York è una inaspettata mancanza di fortuna, anche la logistica coinvolta può essere davvero sgradevole”. Afferma il Sindaco Bloomberg. “Ci auguriamo che questi sconti speciali e suggerimenti per attiività a basso costo in città dimostrino alla gente che a New York City, qualsiasi cosa succeda sulla terra, siamo pronti ad affrontarlo e pronti per voi”.

Nelle ultime 24 ore NYC & Company ha coinvolto l’industria dei trasporti locali e dei collegamenti aeroportuali al fine di offrire agevolazioni in risposta all’eruzione vulcanica – “Vogliamo trasmettere alla collettività il messaggio che New York City è sempre una destinazione accogliente anche durante le circostanze più inaspettate come questa” afferma il CEO di NYC & Company George Fertitta. “Invitiamo i nostri visitatori europei a vedere le ultime notizie sul sito nycgo.com e a visitare il nostro Information Center alla Seventh Avenue per pianificare itinerari per il fine settimana”

... Pagina 2/2 ...Per fare in modo che i viaggiatori vivano al meglio la loro permanenza “forzata”, NYC & Company ha messo a disposizione un’ampia gamma di informazioni e offerte. Le offerte includono 15% di sconto in oltre 30 hotel fino a lunedì 19 aprile (check out lunedì 19 aprile): Ace Hotel; Affinia Manhattan; Andaz Wall Street; The Beekman Hotel; The Carlton Hotel; Comfort Inn Midtown West; Doubletree Guest Suites Times Square; Econo Lodge Times Square; Grand Union Hotel; Hampton Inn – Manhattan/Soho; Hilton Manhattan East; Hotel Plaza Athenee; Holiday Inn-Manhattan View; Hudson Hotel; InterContinental New York Barclay; the Lucerne Hotel; Morgans Hotel; The New York Helmsley Hotel; Night Hotel New York; NU Hotel Brooklyn; Plaza Hotel; Royalton Hotel; the Strand Hotel NYC; Skyline Hotel New York; St. Regis New York; Hotel Wales; Washington Jefferson Hotel; Wellington Hotel; Wingate by Wyndham Manhattan Midtown; The Wolcott Hotel; and 3 West Club.

Informazioni dettagliate di prenotazione e modalità di sconto sono reperibili sul sito nycgo.com. Gli sconti avvengono in base alla disponibilità degli hotel e si raccomanda di chiamare direttamente l’hotel per la prenotazione.

Il NYC Information Center, 810 Seventh Avenue tra la 52ema la 53ema, metterà a disposizione dei visitatori la nuova Official NYC Spring Visitor Guide, mappe e informazioni di accesso alle attrazioni della città – da Broadway ai musei e spettacoli attraverso i cinque distretti. Punti informativi sono anche dislocati in altri punti della città: Times Square, Harlem, the Financial District (26 Wall Street), City Hall Park (Broadway al Park Row) e Chinatown.

New York City è la destinazione numero uno fra i viaggiatori oltremare, con oltre 7.5 milioni di visitatori nel 2009. In una giornata media di Aprile, la città ha accolto oltre 12,000 nuovi visitatori dall’Europa occidentale. La Città ha accolto approssimativamente 45.2 milioni di turisti nazionali e internazionali nel 2009; Turisti che hanno speso approssimativamente 28 miliardi di dollari nei cinque distretti della città. La città è divenuta la destinazione di viaggio più popolare degli USA nel 2009, davanti alle città concorrenti di Orlando e Las Vegas.

Fonte: NYC & Company
Ufficio Stampa - Aviareps Tourism - CHIARA RAVARA
Visita Nycgo.com
 

 Pubblicato da il 18/04/2010 - 3.056 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close