Cerca Hotel al miglior prezzo

Gay Pride 2010 a New York: programma completo della manifestazione

Pagina 1/2

NYC & Company, l’ente del turismo della città di New York City, annuncia assieme all’Heritage of Pride lo slogan del Gay Pride 2010 di New York City, “Libertà e giustizia per tutti”. La città ospiterà una settimana ricca di eventi, a cominciare dal The Rally al Central Park’s Rumsey Playfield, sabato 19 giugno, per finire al leggendario Dance on the Pier al Pier 54 – Hudson River Park, domenica 27 giugno.

“New York City è il luogo di nascita del moderno movimento dei diritti gay. Invitiamo i visitatori da tutto il mondo a prenotare il loro viaggio ora per prendere parte all’esclusiva celebrazione del Gay Pride di giugno e sperimentare in prima persona l’energia, l’entusiasmo e la vivacità di una delle città più eccezionali del mondo” afferma George Fertitta, CEO di NYC & Company.

Heritage of Pride, che organizza gli eventi della comunità LGBT nella città di New York City per commemorare e celebrare i Stonewall Riots del 1969, presenta l’elenco delle attività che faranno della City una delle destinazioni LGBT più vivaci e vibranti del mondo per un’intera settimana.

Tra le attività previste, si segnala:

The Rally – sabato 19 giugno, dalle 16.00 alle 20.00
Rumsey Playfield in Central Park (72nd Street e Fifth Avenue)
L’ufficiale NYC LGBT Pride Rally sarà caratterizzato da noti artisti e speakers della comunità LGBT che daranno inizio agli eventi dell’edizione 2010 del Gay Pride. Accesso libero.

Rapture on the River: A Women's Dance – sabato 26 giugno, dalle 18.00 alle 23.00
Pier 54 – Hudson River Park (13th Street e West Street)
Rapture 2010 è la danza femminile ufficiale della settimana dell’orgoglio gay. Giunto alla sua settima edizione, Rapture on the River è diventato l’evento fiore all’occhiello delle celebrazioni.

The March – domenica 27 giugno, a partire dalle 12.00
... Pagina 2/2 ... Inizio tra 52nd Street e Fifth Avenue e fine al West Village
La marcia, che nasce successivamente agli Stonewall Riots del 1969, è una celebrazione dei diritti gay e di importanti cause come la lotta all’AIDS. Accesso libero.

PrideFest – domenica 27 giugno, dalle 11.00 alle 19.00
Hudson Street tra Abingdon Square e West 14th Street
Il PrideFest è l’annuale parata che raccoglie residenti e famiglie locali, leader della comunità, imprenditori dell’area e visitatori per una giornata di divertimento e di festa. Accesso libero.

Dance on the Pier: Dance 24 – domenica 27 giugno dalle 16.00 alle 22.30
Pier 54 – Hudson River Park (13th Street e West Street)
Con DJ Steven Oliveri e il duo di DJ Freemasons nominati ai Grammy, Dance on the Pier si concluderà con uno spettacolo pirotecnico.

Per ulteriori informazioni, si visiti il sito www.nycpride.org oppure si segua Heritage of Pride su Twitter (twitter.com/nyc_pride) e su Facebook (facebook.com/nycpride). Per informazioni sulla storia dell’LGBT di NYC, si visiti il sito www.nycgo.com/gay


Fonte: NYC & Company
Ufficio Stampa - Aviareps Tourism - CHIARA RAVARA
Visita Nycgo.com
 

 Pubblicato da il 30/03/2010 - 2.849 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close