Cerca Hotel al miglior prezzo

Mutevoli Atmosfere: a Cervia mostra fotografica al Museo del Sale

Pagina 1/2

Sta per terminare il periodo di mostra per i documenti che raccontano “ Produzione e vendita del sale nell’impero Austro-Ungarico. Sabato 30 gennaio infatti partirà “ Mutevoli Atmosfere”, la mostra di immagini fotografiche di grande fascino realizzate da Carlo Croatti, fotografo per passione del circolo fotografico 24/36 di Castiglione di Cervia. Si tratta di immagini che dipingono l’ambiente della salina in situazioni atmosferiche inusuali o in momenti in cui la luce particolare mette in risalto peculiarità che normalmente passano inosservate. Così gli ambienti assumono un aspetto particolarmente suggestivo e sono in grado di suscitare forti emozioni.

Lo stesso autore ci stimola al percorso indicando che
“ Le immagini che compongono questa mostra sono un riassunto della vita e della continua evoluzione che animano l’ambiente delle saline. Un ambiente dove la mano dell’uomo ha avuto chiaramente un ruolo importante, ma dove la natura ha trovato i suoi spazi. Un continuo ridipingere il cielo coi colori più vari ad ogni tramonto, che però cambiano ancora ad ogni stagione: dopo un temporale dove il colore del cielo si trasforma e prende le tinte dell’acqua salata., la neve che imbiancando tutto,scolpisce ogni sagoma in forme irreali… .Un po’ per caso,un po’ cercando, si rimane affascinati dalle Mutevoli Atmosfere. Una parafrasi della vita umana fino a notare come un ambiente apparentemente statico nella routine di tutti i giorni, in realtà sia in continua evoluzione,come la vita di ognuno. “

Si tratta quindi di un viaggio guidato all’interno di un ambiente in cui protagonista è la natura vista sotto diversi aspetti, in occasioni e periodi dell’anno diversi. A volte vengono sottolineati i chiaroscuri, a volte passano in primo piano alcuni particolari.
Attraverso le immagini scattate e scelte da Croatti, i luoghi e gli ambienti che sono sotto i nostri occhi tutti i giorni, si mostrano come mai li abbiamo osservati e appaiono incredibilmente suggestivi e stimolanti
... Pagina 2/2 ...Alcune immagini sono in bianco e nero, alcune sono scattate di giorno, altre di notte, in diverse stagioni dell’anno quasi ad voler mostrare tutte le sfaccettature di un luogo naturale dal fascino assolutamente straordinario e dalla forte carica emozionale.
Le immagini resteranno in mostra fino al 27 febbraio

Il museo è aperto sabato, domenica e festivi dalle 15.00 alle 19.00
Ingresso libero

 Pubblicato da il 25/01/2010 - 2.405 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close