Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Re Leone e gli altri immortali musical di Broadway

A Broadway lo spettacolo non va mai in vacanza, perché praticamente da sempre il Theatre District di New York rappresenta una delle massime attrazioni presenti sul suolo urbano della Grande Mela. In Francia c’è il Moulin Rouge, negli Stati Uniti c’è Broadway. Tutto l’anno vengono messe in scena pieces teatrali ma soprattutto musical, tanti musical le cui fonti originali non sbiadiscono mai in quanto entrate in un immaginario immortale. Dalla letteratura al cinema, dalla storia all’arte, gli oltre 40 teatri del prestigioso quartiere attingono continuamente per offrire un intrattenimento che coniuga il piacere di stare seduti comodamente in poltrona all’emozione della platea in un avvenimento live mai uguale a se stesso.

Una maxi produzione: Il Re Leone


Tantissime le produzioni che nel tempo vengono rieditate riscontrando un incrollabile successo da parte di un pubblico spesso orientato a rivedere gli shows, emblematici per la loro indefessa originalità. Fra di esse spicca certamente “Il Re Leone”, il musical che dal 1997 (debuttò all’Orpheum Theatre di Minneapolis l’8 luglio di quell’anno) a oggi ha saputo conquistare milioni e milioni di spettatori. Lo straordinario spettacolo, pluripremiato, s’ispira al capolavoro Disney del 1994: sul palco gli attori indossano costumi di animali interpretando tutti i personaggi della storia, dal vecchio re Mufasa all’usurpatore Scar, dal principe Simba al mandrillo Rafiki, le cui avventure sono accompagnate dalle eccezionali tracce musicali composte da Elton John, Tim Rice e Hans Zimmer.

I grandi successi, da King Kong ad Aladdin


La prolifica Broadway ha in serbo tante altre chicche da riservare ai turisti provenienti da ogni parte del globo, pronti a lasciarsi catturare dalla magia dei riflettori, del proscenio e delle magnetiche scenografie. Sognate le mille e una notte con “Aladdin” e il genio della lampada (nei cinema imperversa il live action con Will Smith), sostenete maghi e maghetti assistendo alle trame di “Harry Potter e la maledizione dell’erede”, lasciatevi rapire da “King Kong” e fuggite prima che “Il Fantasma dell’Opera” vi trovi. Il divertimento a Broadway è un flusso continuo che non conosce interruzione.

Aggiudicarsi la visione degli spettacoli con Hellotickets


Non permettete, tuttavia, che questo meraviglioso caleidoscopio di cult musicali vi sfugga dalle mani, cavalcate l’onda, prenotate aereo, hotel e, soprattutto… i biglietti. Dove trovarli? Domanda alla quale dà repentina risposta Hellotickets, la piattaforma di prenotazione online facile e accessibile con un click, capace di garantire prezzi addirittura inferiori al valore nominale del biglietto. È una finestra sul mondo e sugli oltre 1.000 eventi prenotabili tranquillamente da casa, dalle risonanti manifestazioni sportive alle esibizioni canore fino, appunto, ai musical di Broadway, Londra, San Francisco.

Come prenotare i biglietti

Davvero pochi i passaggi per aggiudicarvi un posto in platea. Basta collegarsi al sito Hellotickets, selezionare l’evento desiderato, consultare le date disponibili, selezionare quella prescelta e indicare il numero di biglietti e la posizione all’interno del teatro, ognuna relazionata a un prezzo preciso definito dal settore di appartenenza. Una volta fatto questo, non resta che pagare e attendere che vi vengano recapitati i biglietti via e-mail. Insomma, i più suggestivi spettacoli a portata di click. Hellotickets non vi porta il teatro in casa ma voi da lui, per un’esperienza da vivere e raccontare.

Cortesia foto: Joan Marcus (Re Leone) e Deen Van Meer (Aladdin)
  •