Cerca Hotel al miglior prezzo

Seeyousound, il festival di film e musica a Torino, Cinema Massimo

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
È internazionale, musicale, cinematografico e… lo devi vedere: è Seeyousound – International Music Film Festival, il grande evento che torna per la VI edizione a Torino, ospitato in uno dei fulcri culturali del centro, il Cinema Massimo.

Il ricchissimo programma raccoglie una moltitudine di voci, luoghi, forme e suoni dal 21 febbraio all'1 marzo 2020.
Seeyousound propone infatti 64 appuntamenti per 99 film e videoclip tra concorsi, rassegne e proiezioni speciali - di cui 24 anteprime italiane, 3 anteprime assolute, 1 internazionale e 1 produzione originale - eventi collaterali e iniziative off tra cinque location.

SYS porterà il pubblico dentro e fuori la sala per rivivere le storie di grandi artisti, scoprire talenti nascosti, immergersi e lasciarsi trasportare dalle nuove sonorità e godere di immagini accattivanti.

Con questo festival si condividono e celebrano due passioni in un unico evento.
Nato nel 2015 da una felice e geniale intuizione dell’Associazione Culturale Choobamba, la manifestazione si prefigge il nobile scopo di promuovere la diffusione di opere sia nazionali che internazionali, il cui linguaggio cinematografico mira a esporre con la più creativa libertà lo sfaccettato universo musicale in un ambito di influenze, riflessioni e prospettive sempre più profonde.

Musica e cinema insieme a Torino


La musica attraverso le espressioni della Settima Arte, le note che si tuffano nella celluloide rimanendone impressionate, suono che non solo si sente ma si vede grazie alla capacità di un dedalo di produzioni indipendenti di cristallizzare i temi che più interessano lo spettatore appassionato di ritmo e melodie.

Tra i concorsi del Seeyousound Festival troviamo 44 titoli (18 sono in anteprima italiana) per il Long Play Feature – percorso in 6 film in cui la musica èprotagonista assoluta delle narrazioni e delle vite dei personaggi – e il Long Play Doc – documentari tutti in anteprima italiana che attraversano le diverse epoche musicali degli ultimi 60 anni, dal rock alla trap – ma anche i corti di 7Inch e i videoclip di Soundies.
La novità del 2020 è però Frequencies, interessante contest di sonorizzazione live lanciato lo scorso anno.

Ospite d'onore della VI edizione di Seeyousound è il regista britannico Julien Temple, che sarà presente all'inaugurazione di venerdì 21 febbraio (ore 21), durante la quale si proietterà il suo ultimo film Ibiza - The Silent Move (2019), realizzato assieme a Fatboy Slim, direttore musicale della colonna sonora.
Il regista sarà protagonista anche dell'omaggio che sabato 22 febbraio lo vedrà impegnato a presentare in sala tre titoli della sua filmografia: Habaneros (anteprima italiana), Oil City Confidential (documentario sui Dr. Feelgood) e Rio 50 Degrees (anteprima italiana).

Tra le rassegne troviamo Rising Sound e Into the Groove; la prima, curata da Juanita Apràez Murillo, propone un viaggio nel passato per rimmaginare il futuro.
È Trans-Global Express il sottotitolo della sezione, che prende spunto dall'album dei Kraftwerk (“Trans-Europe Express”); è questo un mezzo per attraversare il pianeta accompagnando lo spettatore nell'esplorazione di sonorità policromatiche e ibride, dove il web e le risorse digitali annientano i confini e intensificano gli scambi culturali, diventando germe di nuove commistioni tra tradizione e sperimentazione.

Della sezione Into the Groove saranno ospiti Christophe Cassol, musicista francese che sonorizzerà Ludi, film musicale da lui stesso scritto e composto, i Marlene Kuntz, impegnati nella sonorizzazione del film muto degli anni '30 Menschen am Sonntag e Massimo Zamboni (ex CCCP e CSI), che accompagnerà La macchia mongolica di Piergiorgio Casotti.
Nella lunga lista degli ospiti segnaliamo anche Patrizio Fariselli, storico membro degli Area, che sarà protagonista della serata “Gioia e rivoluzione”, in cui si celebrano Demetrio Stratos e gli Area in occasione dell'anteprima assoluta di un video di un loro concerto del '76, recentemente ritrovate dall’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa.

Organizzato dall'Associazione Seeyousound, il festival ha ottenuto il patrocinio del Museo Nazionale del Cinema e Città di Torino con il contributo della Fondazione CRT e della Regione Piemonte.

Informazioni utili, date, orari e biglietti del festival

Nome: Seeyousound – International Music Film Festival
Dove: Cinema Massimo, via Giuseppe Verdi 18, Torino.
Date: dal 21 febbraio all'1 marzo 2020.
Tipologia: festival del cinema musicale.
Prezzi: singolo 7,50 €, ridotto 5 €.
Abbonamento intero 60 €, ridotto 51 €.
I biglietti per alcune serate ed eventi particolari possono avere prezzi diversi, come riportato sul sito ufficiale.
I biglietti sono prenotabili a questa pagina o acquistabili direttamente alla biglietteria del Cinema Massimo.
Orari e programma: maggiori informazioni e programma completo sul sito ufficiale della manifestazione e sulla pagina Facebook dedicata.

Come arrivare: dalla stazione ferroviaria di Porta Susa, il Cinema Massimo si raggiunge con gli autobus di linea urbana n. 13 e n. 56, direzione Piazza Castello, fermata in via Po all’altezza di via Sant’Ottavio, zona Università.

Scopri tutti gli eventi in Piemonte.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Febbraio 2020
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
             
Marzo 2020
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  
06 Aprile 2020 Scandola, Corsica: escursioni in mare nella ...

Chi l’ha vista ha detto che assomiglia moltissimo all’idea ...

NOVITA' close