Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra su De Chirico e Savinio a Torino, Fondazione Accorsi - Ometto

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Sono una settantina le opere raccolte per raccontare la mitologia moderna, così definita da Breton, di Giorgio de Chirico e Alberto Savinio e che sono esposte per il grande pubblico negli spazi della Fondazione Accorsi - Ometto a Torino fino al 30 gennaio 2022.

L'esposizione "Parigi era Viva. De Chirico, Savinio e Les Italiens de Paris (1928-1933)" racconta degli autori che hanno reinterpretato la tradizione classica portando avanti una ricerca che ha voluto tentare di rispondere alle grandi domande dell’umanità contemporanea e attraversare i più importanti temi sui quali l’uomo si arrovella.

Cosa aspettarsi dalla mostra

L’esposizione è curata da Nicoletta Colombo e Giuliana Godio, e si pone come obiettivo quello di confrontare e far dialogare i capolavori dei fratelli de Chirico, insieme a quelli di altri artisti italiani, Massimo Campigli, Filippo de Pisis, René Paresce, Gino Severini, Mario Tozzi che hanno ridisegnato le sorti della pittura italiana nel XX secolo, in quel quinquennio d’oro che va dal 1928 al 1933 e in cui si è compiuta l’avventura francese de Les Italiens de Paris.

Sede della mostra la Fondazione Accorsi - Ometto, spazio atto ad accogliere un percorso espositivo ricco e vario, capace di interpretare e raccontare al visitatore l’universo fantastico che nasce sì dalle visioni del genio di de Chirico, ma che non può prescindere dal corrispettivo letterario del fratello, che indubbiamente riveste un fondamentale ruolo nell’elaborazione dell’estetica metafisica.

Non possono esistere separatamente i percorsi dei due maestri, i Dioscuri dell’Arte infatti sono profondamente legati nella elaborazione delle fantastiche visioni, frutto di un cammino e di un pensiero complesso.

Due percorsi differenti e intimamente legati e che vedono Savinio nascere come compositore e musicista, divenire scrittore e infine pittore, mentre il fratello Giorgio de Chirico percorrere fin da subito la strada della pittura che farà da filo conduttore a tutta sua vita.

Da segnalare la visita guidata alla mostra insieme alla curatrice Nicoletta Colombo che si svolgerà il 12 gennaio dalle 15:30 alle 16:30, con il costo di € 8,00 oltre al biglietto d’ingresso.

Informazioni utili, date, orari e prezzi biglietti della mostra

Mostra: Parigi era Viva. De Chirico, Savinio e Les Italiens de Paris (1928-1933)
Dove: Torino, Fondazione Accorsi - Ometto, via Po 55.
Quando: 21 ottobre 2021 - 30 gennaio 2022.
Orari: martedì, mercoledì, venerdì 10:00 – 18:00
giovedì 10:00 – 21:00. Sabato 1 gennaio aperto dalle 15 alle20.
sabato, domenica e festivi 10:00 – 19:00
Biglietti: intero euro 12,00, ridotto euro 10.
Maggiori info: sito ufficiale

Scopri le mostre d'arte in Piemonte

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Ottobre 2021
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           
Novembre 2021
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
Dicembre 2021
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
Gennaio 2022
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  
25 Maggio 2022 La Sagra delle Ciliegie a Conversano

In primavera tutta Conversano si ritrova nel suo centro storico per gustare ...

NOVITA' close