Cerca Hotel al miglior prezzo

Cuina Oberta Restaurant Week: Valencia apre la sua cucina al mondo

La prima edizione della competizione Valencia Cuina Oberta-Restaurant Week è stata inaugurata il 15 giugno a Valencia, con 51 ristoranti pronti ad offrire i loro deliziosi menu a prezzi speciali. Per l’occasione, ogni ristorante ha infatti pensato a dei menu ad hoc: il pranzo, a un costo di 18 euro e, per la cena, a 30 euro.

Visitando il sito è possibile vedere quali ristoranti partecipano all’iniziativa e quali sono i menu proposti da ogni locale. Tra i ristoranti aderenti alla competizione c’è lo stellato Michelin “Riff”, il ristorante tradizionale “Bodega Casa Montaña” e il caratteristico “La Lola”. Anche i ristoranti di molti hotel hanno preso parte all’iniziativa, come l’Hilton, il Westin Valencia, il Sidi Saler e l’Ayre Astoria.

Attraverso questa iniziativa, Valencia si posiziona al pari di città del calibro di New York, Londra e Los Angeles, che in passato hanno celebrato con successo diverse edizioni di eventi gastronomici. Valencia vanta il primato di essere la prima città spagnola ad offrire ai suoi visitatori un programma così originale. Con questo evento, Turismo Valencia intende incoraggiare i turisti a visitare Valencia, con proposte alla scoperta della città e allo stesso tempo incentivare il settore ricettivo alberghiero e promuovere il turismo leisure gastronomico.

L’offerta di Valencia a portata di mano
Chiunque desideri assistere alla prima edizione del Valencia Restaurant Week avrà molte possibilità per raggiungere la città.

Valencia dispone infatti di collegamenti aerei con 35 città europee, che collegano la città con Germania (Allgäu, Colonia, Dusseldorf, Francoforte e Hahn), Belgio (Bruxelles), Bulgaria (Sofia), Croazia (Dubrovnik), Francia (Parigi), Olanda (Amsterdam), Irlanda (Dublino), Italia (Milano, Roma, Pisa, Bologna e Cagliari), Malta (Malta), Norvegia (Oslo), Portogallo (Lisbona), Regno Unito (Bristol, Londra e Nottingham), Repubblica Ceca (Praga), Romania (Arad, Bucharest, Cluj – Napoca, Timisoara e Bacau) e Svizzera (Ginevra e Zurigo). Inoltre ci sono voli per Valencia dal Marocco (Casablanca e Marrakech) e dal 6 giugno anche da New York, con la compagnia Delta Airlines.

Valencia vanta più di 8.000 bar, caffè e ristoranti che costituiscono l’eccellente e vasta offerta gastronomica della città. “Ca Sento”, “La Sucursal”, “Torrijos”, “Alejandro”, “Riff” e “Vertical” sono tutti ristoranti stellati Michelin che collocano la cucina di Valencia tra le migliori al mondo. Una cucina innovativa che coesiste in perfetta armonia con i ristoranti dove invece i piatti locali della tradizione la fannno da padrone.
  •  

 Pubblicato da il 19/06/2009 - - ® Riproduzione vietata

close