Cerca Hotel al miglior prezzo

Le Feste Vigiliane a Trento e la notte bianca, il programma

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!

Pagina 1/2

Sono ormai ben 34 anni che a giugno la città di Trento si offre ai turisti in una veste insolita in occasione delle Feste Vigiliane, dedicate appunto a San Vigilio patrono della città.

Ogni anno un tema diverso – per questa edizione “La città e il suo fiume” – che ruota intorno a un fitto calendario di spettacoli pirotecnici, rievocazioni storiche, disfide in costume, eventi espositivi e gastronomici. Anche quest’anno quindi, dal 22 al 26 giugno, tornano i tre appuntamenti più importanti.

Tribunale di Penitenza


Dopo la cerimonia d'apertura nel pomeriggio, si inizia il giovedì 22 (alle 21.30) con il tribunale di penitenza allestito in Piazza Fiera, uno spettacolo umoristico – per questa edizione è prevista la partecipazione di alcuni tra i comici trentini più famosi – nel corso del quale il giudice supremo e una corte davvero poco credibile hanno l’arduo compito di giudicare gli “scivoloni” e le brutte figure dei personaggi pubblici per poi emettere un verdetto che porta inevitabilmente alla pena esemplare della tonca.

Il Corteo Storico


Il giorno seguente, venerdì 23 giugno 2017 dalle ore 20:30, dal Castello del Buonconsiglio si muoverà il Corteo Storico, formato da oltre 600 figuranti che scenderanno fino al cuore del centro storico di Trento

La Notte Bianca


Si chiama Magica Notte e accenderà varie location del centro di Trento dalla serata di sabato 24 fino alle prime luci dell'alba di domenica 25 giugno 2017: concerti, danze e dj's, cinema en plein air e ovviamente gustosissime bancarelle di street food.

Palio dell'Oca


Evento clou delle feste vigiliane resta però il Palio dell’Oca previsto sempre per domenica 25 giugno (alle 18) e che vede ancora come protagonista il fiume Adige, teatro di una disfida in zattera tra i rappresentanti di tutti i rioni e i sobborghi di Trento. 61 le zattere e 5 i zatterieri in costume per ogni imbarcazione, chiamati a superare una serie di prove di abilità: attraversamento di una “porta” formata da due paline pendenti; al ponte San Giorgio si deve infilare un anello in uno dei bracci di un ancorotto che pende dal ponte; si prosegue con l'attracco e il lancio di una freccetta su un bersaglio; si finisce con la pesca delle trote tramite un guadino (da una a un massimo di cinque).

A questo punto l'equipaggio riparte e, attraversato il fiume, sull'altra sponda deve infilare un anello nel collo di un'oca gigante di cartapesta, centrare con un oggetto a forma di oca un canestro pendente da un cavo sospeso in mezzo al fiume e far suonare una sirena colpendo con i remi il dispositivo appeso sotto il ponte San Lorenzo.

... Pagina 2/2 ...
Da qualche anno si disputa anche il Palio dell’Oca Internazionale a cui partecipano i primi due equipaggi classificati nell'edizione precedente del Palio “Città di Trento”, e le città gemellate San Sebastian, Praga, Berlino Charlottenburg e Kempten.

La Tonca


La Tonca Prevista per domenica 25 giugno (alle 20.15), la tonca è la rappresentazione in chiave comica di un’antica pena riservata ai bestemmiatori: il “reo” (o meglio la sua controfigura) viene calato dal Ponte San Lorenzo nel fiume Adige all’interno di una gabbia per un bagno “ripulente”.

Processione e Pontificale di San Vigilio


Il lunedì (26 giugno 2017) prevede tre altri appuntamenti: quello religioso previsto alla mattina a partire dalle 9:30 che vedrà l'urna del Santo muoversi dala chiesa di S. Maria Maggiore ed arrivare in Cattedrale, dove verrà celebrata una messa solenne (Pontificale) presieduta dall'Arcivescovo di Trento.

Mascherada dei Ciusi e dei Gobj


Alla sera del lunedì l'ultima rievocazione storica: dalle ore 21 in Piazza Fiera si svolge una battaglia che rievoca uno scontro avvenuto 15 secoli fa. I Ciusi raffigurano gli abitanti di Feltre, mentre i Gobj i trentini, e la loro lotta è per conquistare la polenta, la ricchezza alimentare del passato in queste valli montane.

I Fuochi di San Vigilio


Infine, una volta archiviata la "mascherada", per chiudere degnamente le Feste Vigiliane, dalle ore 23 tutti con il naso all'insù lungo le rive del fiume Adige e presso il Maso Mirabel dove uno spettacolo pirotecnico accenderà di luci e colori tutta la città!

Informazioni utili, date e orari delle feste e della notte bianca

Nome: Feste vigiliane
Dove: Trento
Quando: dal 22 al 26 giugno
Orari: non disponibili
Biglietto: ingresso gratuito
Tipologia: manifestazione e rievocazione storica
Programma completo: sul sito ufficiale della manifestazione

Come arrivare: siamo a Trento città posizionata sulla tratta autostradale A 22 Brennero-Modena A22, collegata a sud con la A1 Milano-Napoli e la A4 Milano-Venezia. Tutti i treni a lunga percorrenza italiani ed europei fermano nella stazione ferroviaria della città.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Giugno 2017
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.

 Pubblicato da il 31/05/2017 - - ® Riproduzione vietata

close