Cerca Hotel al miglior prezzo

Dove andare nel week end con il cane, idee per tutti i gusti

Finalmente sono arrivate le belle giornate pre-estive, e i weekend da poter fare fuoriporta sono alle porte. Tutto molto bello ma…dove andare?

Cerchiamo di capire assieme quali sono le migliori mete per un weekend pelosi compresi; un rapido consulto sulle Mappe di Dogalize vi aiuterà a geo-localizzare le strutture delle quali parliamo!

Mare
Appena pensiamo al caldo, all’estate e al sole, ci viene in mente solo il mare. Non male se vogliamo andare con il nostro peloso; le spiagge pet-friendly ci sono, sono numerose e sempre meglio attrezzate. Tra le regioni che si distinguono in tal senso, la Toscana (14 spiagge) è sicuramente da segnalare, insieme all’Emilia-Romagna (22 spiagge) e la Liguria (16 spiagge per cani); non per niente, due regioni che hanno fatto del mare una delle loro attrattive principali. Il mare dunque è un’ottima alternativa per i nostri 4 zampe: attenzione però al caldo, nemico vero per i pelosi. Bagnare spesso il muso del cane, e le orecchie, possono essere rimedi fondamentali; non stressarlo con passeggiate troppo lunghe, e non farlo faticare nelle ore più calde, sono accortezze importanti.

Montagna
Dove scappare in caso di calura eccessiva? In montagna, sicuramente; da questo punto di vista, è la meta più amata dai padroni di cani, in quanto è massima la libertà che si può avere per prati, boschi e vallate. Gli spazi si moltiplicano e la possibilità di infastidire altri vacanzieri è sensibilmente inferiore rispetto al mare; in quest’ottica le regioni più preparate sono senza dubbio il Trentino e la Lombardia, nello specifico nella Valtellina. Molte strutture stanno convertendosi in pet-friendly, molte le trovate sulla sezione Mappe di Dogalize.

Agriturismo
L’agriturismo è una vacanza “particolare”, che sta prendendo piede ultimamente. E’ molto interessante per i nostri amici a 4 zampe perché coniuga la presenza di altri animali, e quindi la socializzazione, agli spazi aperti tipici della campagna; proprio per la presenza di altri animali però è da tenere in considerazione solo in caso di presenza di cani ben educati e pacati, un cane troppo esuberante potrebbe creare disagi o peggio mettersi in pericolo.
Tra le regioni più in vista su questo piano, l’Umbria; le strutture pet-friendly agrituristiche sono cresciute esponenzialmente nei mesi e negli anni.

Città d'arte
Infine, parlando di città d’arte, una passeggiata in urbano è quello a cui il cane è abituato; il vantaggio è questo, il cane sa limiti e punti di riferimento in una città, quindi diventa più semplice da gestire. Per contro non gli sembrerà di essere in vacanza, e soprattutto dovrà sempre stare attento agli altri senza poter scorrazzare liberamente; elementi da tenere in considerazione nella scelta della città d’arte come meta per le vacanze.
In questo caso, alcune metre ideali possono essere Prato, Bolzano, Modena e Genova, per citarne alcune tra le più pet-friendly.

Per approfondire leggi i nostri consigli per viaggiare con i cani, e come comportarsi quando si arriva a destinazione con il vostro amico a 4 zampe.

Se vuoi sapere di più sul mondo pet, visita il sito Dogalize!
  •  

 Pubblicato da il 03/05/2016 - 4.634 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close