Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze a Barcellona: dopo Ferragosto conviene

Come ogni anno la voglia di partire per andare in vacanza deve fare i conti, è proprio il caso di dirlo, con le esigenze del portafogli. Se non si vogliono spendere cifre da capogiro per godersi un periodo in una città europea di primo piano, il consiglio è quello di organizzare una vacanza a Barcellona nella settimana dopo Ferragosto.

Quando la stagione vacanziera italiana sta oramai volgendo al termine e la maggior parte delle persone fanno rientro verso la scrivania del proprio ufficio, i prezzi dei voli e degli alberghi si sgonfiano notevolmente e si possono trovare ottime occasioni per visitare la città catalana con un budget relativamente ridotto.

Primo passo ovviamente è quello di trovare un biglietto a un prezzo accessibile: sui siti delle più famose compagnie di voli low cost e sui motori di ricerca realizzati ad hoc per questo tipo di voli è possibile trovare un biglietto di andata e ritorno per circa 115 euro, a seconda delle date che si scelgono.

Una volta risolto il problema del volo, bisogna occuparsi dell’alloggio. Se volete proprio ridurre all’osso le spese, potete optare per un ostello o un albergo un po’ fuori dal centro, ma con un piccolo sforzo sul budget potrete garantirvi un soggiorno di 4 notti per due persone in un hotel a quattro stelle per una cifra vicina ai 300 euro.

Sistemati questi dettagli, non dovrete fare altro che godervi la vacanza e tutte le meraviglie che Barcellona offre in questo periodo. Il clima è perfetto per trascorrere lunghe ore sulla spiagge della città, tra cui spicca sicuramente la Barceloneta: a qualche decina di minuti dal centro della città, questa spiaggia è sicuramente la più famosa e frequentata della città. Molto apprezzata dai surfisti, la Barceloneta pullula di ragazzi in cerca di divertimento e la zona è famosa anche per la sua vita notturna. La spiaggia è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, sia metropolitana che autobus, ma ci si può anche arrivare a piedi in una ventina di minuti, oltrepassando le Ramblas, le strade principali di Barcellona.

Se siete invece amanti della tranquillità potete puntare su Nova Mar, altra spiaggia raggiungibile con la metro gialla L4, dove potrete trovare un ambiente meno movimentato ma ugualmente bello e soprattutto rilassante. Non manca comunque anche un’opzione per coloro che desiderano andare al mare come mamma li ha fatti, sulla spiaggia di Mar Bella.
Se di giorno il mare e il sole rappresentano probabilmente l’attrattiva più grande, la notte offre numerose alternative.

Oltre ai numerosi ristorantini nei quali poter cenare, Barcellona garantisce ogni tipo di divertimento: visto che le serate nei locali iniziano sul tardi, si può iniziare con un giro al casinò situato nella zona di Port Olimpic, ovvero in zona Barceloneta. Peraltro nella settimana successiva a Ferragosto e fino alla fine del mese, proprio nel casinò catalano si svolgerà una delle più importanti manifestazioni pokeristiche europee.

Dopo aver approfittato della casa da gioco e aver sorseggiato qualche drink, arriva il momento di godersi la serata in uno dei tantissimi locali sul mare. La notte di Barcellona soddisfa i gusti di tutti i tipi di turisti, da quelli che cercano il locale più trendy a quelli che desiderano solo scatenarsi in pista. Per alcuni locali è richiesto anche un dress code particolare, quindi conviene informarsi in anticipo.

Un altro aspetto che non si può trascurare è però quello artistico, visto che oltre alle classiche attività estive, La città offre anche monumenti imperdibili e dunque vale la pena sottrarre qualche ora in spiaggia per visitare le attrazioni di Barcellona. Impossibile non citare Antoni Gaudí, il celebre architetto catalano che con le sue opere ha arricchito la città e creato veri e propri capolavori. Tra i luoghi non si possono fare a meno di visitare c’è la Sagrada Família, la grande basilica rimasta incompiuta in seguito alla morte dello stesso Gaudí. Merita sicuramente una visita anche Parc Güell, un intero parco realizzato da Gaudi che domina la città e che in ogni angolo sfoggia opere del geniale architetto.

Se siete alla ricerca di una vacanza post Ferragosto, Barcellona è la città che fa per voi.
  •  

 Pubblicato da il 22/07/2015 - 1.663 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close