Cerca Hotel al miglior prezzo

I mercati alimentari di New York City: ecco quelli da non perdere

Pagina 1/2

Mangiare sano negli States sembra essere una missione quasi impossibile. Cibi ricchi, troppo ricchi, di grassi, condimenti e altro ancora per esaltare certo i sapori ma anche e soprattutto il peso. Individuarne di salutari però è possibile senza dover sborsare una fortuna.

A New York City ad esempio, si possono acquistare cibi non geneticamente modificati o carne priva di antibiotici e ormoni nei mercati rionali ed in alcune catene specializzate di supermercati. Ve ne suggeriamo alcuni.

Amish Market

Il nome promette un tuffo nella tradizione. "l'Amish Market" Nel quartiere Tribeca (Triangle Below Canal Street) all'incrocio tra la W Brodway e la Park Pl, è un luogo dove trovate cibo di elevata qualità, e dove è possibile sbizzarrirsi per la spesa settimanale. Forse un pò caro ma non restere delusi. Prima di iniziare un tour nel Tribeca Market è consigliabile prendersi un bel caffè (c'è un Starbucks nello stesso isolato) e poi affrontare il giro dei venditori che offrono ogni tipologia di alimento. Da non trascurare l'offerta di carne al Dickson's Farmstand, più a nord sulla Franklin street e le ciambelle ripiene di gelatina da ordinare al panificio Orwasher. Aperto tutti i giorni dalle 7:00 alle 21:30

Fairway

Il motto è: "like no other market" : come nessun altro mercato. All'interno dei negozi distribuiti in città, si trovano cibi biologici e tradizionali, menu kosher, prodotti di origine italiana. Il primo negozio è stato aperto nel 1933 con la volontà di rendersi parte attiva della comunità. Infatti, la catena offre supporto ad enti ed organizzazioni no profit come i banchi alimentari locali per combattere la fame nella comunità. I negozi sono aperti ogni giorno ad orario continuato e si trovano in varie zone della Grande Mela, eccone alcuni:
Harlem, 2328 12th Ave New York, NY 10027 tel (212) 234-3883
Chelsea, 766 Avenue of the Americas New York, NY 10010 tel (646) 676-4550
Upper East Side, 240 East 86th Street New York, tel (212) 327-2008

Chelsea Market

La location è quella di una vecchia fabbrica ora trasformata in un mercato dove oltre una trentina di stalli occupati da altrettanti banchi di vendita propongono ai clienti ogni tipologia di merce alimentare e non per cucina e casa con una predilezione particolare per i succhi di frutta vegani. Una caratteristica decisamente chic che si collega alla posizione di Chelsea Market, sotto gli uffici della rete televisiva specializzata in programmi di cucina The Food Network. Facile quindi avvistare proprio da quelle parti, chef famosi, divenuti star proprio grazie all'etere. Lo spazio di Chelsea Market ospita anche due dei più chic e noti ristoranti della città, Buddakan, cucina fusion asiatica, scelto per girare alcune scene della serie tv Sex and the City e il giapponese Morimoto. L'indirizzo è 75 9th Avenue (212) 206-8338. Aperto tutti i giorni.

Trader Joe’s

Tutto è iniziato negli anni 1950 per la catena Trader Joe's ma la rivoluzione che li ha resi oggi un punto di riferimento per l'acquisto di cibi biologici e sani è avvenuto più tardi, quando il titolare ha deciso di rivoluzionare il modo di fare business e di introdurre altro, l'acquisto diretto dai fornitori e per grandi volumi in modo da contenere i prezzi. La lista alimentare comprende cibi senza glutine, kosher e vegan. Una curiosità: il personale veste camice hawaiane per navigare con più allegria nei mari dell'alimentazione. Aperti tutti i giorni nelle sedi di:
142 E 14th St New York, NY, +1 212-529-4612
675 6th Ave, New York, NY, +1 212-255-2106
2073 Broadway New York, NY, +1 212-799-0028

Essex Street Market

La sua storia inizia 70 anni fa, quando il mercato venne creato conformandosi, come scelta, alle esigenza dei suoi residenti, specialmente italiani ed ebrei. Si narra infatti di lotte per la conquista dell'ultimo Babka, pasta lievitata di tradizione ebraica, decisamente ghiotta soprattutto nella sua variante al cioccolato. Ora la scelta si è maggiormente ampliata con una ricca disponibilità di pesce, formaggi e altre tipologia di alimenti. All'interno dell'area sono nati anche ristoranti come il Brooklyn Taco ed il Shopsin's General Store dove è possibile fermarsi per una sosta, giusto per il tempo necessario per smorzare la fame fra una compera e l'altra. Da assaggiare i biscotti al burro nel negozio Beurre & Sel, della nota fornaia Dorie Greenspan. L'Essex Street Market si trova all' 80 di Essex Street (212) 777-3844 ed è aperto tutti i giorni.

... Pagina 2/2 ...
Whole Foods

Standard elevati per prodotti biologici di alta qualità e che si dimostrano elevati anche nel prezzo. La catena Whole Foods punta sull'analisi di freschezza, sicurezza,gusto, valore nutritivo e aspetto di tutti i prodotti offerti in vendita. Ogni negozio dona cibo ai banchi alimentari per aiutare le comunità e offre iniziative di educazione alla salute. L'apertura è dalle 8 alle 22 tutti i giorni.
95 E Houston St New York, NY, +1 212-420-1320
The Shops at Columbus Circle, 10 Columbus Cir New York, NY, +1 212-823-9600
270 Greenwich St New York, NY, +1 212-349-6555

New Amsterdam Market

Se la voglia è quella di assaggiare prodotti artigianali, allora il New Amsterdam Market è la meta privilegiata. Il mercato raccoglie non solo produttori regionali ma anche decine di artigiani locali, fornai, gelatai, cuochi, distributori, venditori di cibi già pronti. Un mercato di vecchio stampo, dove i venditori ricordano i nomi dei clienti ed eventualmente anche la merce acquistata. Gli stand cambiano ogni anno, proponendo specialità mirate. Altre restano, come i frutti raccolti a mano da Maggie Nescuir's. Basta non lasciarsi intimidire dalla fila e resistere alla prima tentazione di andarsene. Una volta assaggiati non vi importerà più di aspettare un secondo turno. Il mercato si svolge ogni domenica al 224 di Front Street, (212) 766-8688

Smorgasburg e Brooklyn Flea Market

Due le anime che si incontrano al Smorgasburg e Brooklyn Flea: cibo e ciarpame. I venditori sono oltre un centinaio. Fra loro anche quelli di antiquariato e vintage che fanno parte dell'altra anima, quella di Brooflyn Flea con la quale Smorgasburg divide il tetto durante i mesi invernali. Fra un involtino di carne di maiale ed un succo di canna da zucchero è possibile distrarsi cercando vecchi bottoni e francobolli. Con qualche particolarità alimentare come gli skateboard decorati in modo da ricordare i barattoli della famose zuppe Campbell. Il mercato si svolge alla domenica, e si trova all'uscita della metro L, Bedford Avenue. La stagione 2015 di Smorgasburg riaprirà il primo fine settimana di aprile: sabato alle East River State Park-Kent Ave. e N. 7 St.- sul lungomare Williamsburg e la domenica alle Pier di Brooklyn Bridge Park 5. Entrambe le posizioni sono aperte dalle 11 alle 18, in qualsiasi condizione atmosferica. Per informazioni: info@brooklynflea.com.


Union Square Greenmarket

Le sue porte si sono aperte alla fine degli anni 1970. Da quel momento l'Union Square Greenmarket ospita produttori che offrono ai clienti merce fresca, legata all'avvicendarsi delle stagioni. Fra i tanti, oltre 140 venditori, si trovano chef intenti a dare dimostrazione della loro abilità e soprattutto i produttori del miele metropolitano, il New York City Rooftop Beelicious Berkshire, lanciato nel 1998 e prodotto sui tetti di Manhattan, Booklyn e Bronx fra i quali sono distribuiti ben 13 alveari. Il mercato è aperto tutti i giorni e si trova nello spazio di Union Square, non lontano dalla 14th Street.

Chinatown

Il cibo si trova dappertutto a Chinatown. Dai rambutan, ai lychee, al kumquat. Dal ginseng al tofu, all'anatra laccata passando tra granchi e aragoste. Fruttivendoli e pescivendoli sono raggruppati attorno a Mott Street, Mulberry Street, Canal Street e lungo tutta la East Broadway. La stessa aria è impregnata di cibo. Nel quartiere sono anche presenti supermercati imponenti nei quali è possibile acquistare ogni tipo di prodotto. Aperto tutti i giorni.

 Pubblicato da il 26/03/2015 - 4.167 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close