Cerca Hotel al miglior prezzo

White Pod a Les Cerniers: in Svizzera il campeggio di lusso, ad impatto zero

La stagione invernale si apre all'insegna delle novità per chi ama le vacanze sulla neve. White Pod è il nome di un particolarissimo resort svizzero situato a 1400 metri di altitudine, che promette soggiorni tra il bianco della neve a impatto zero.

White Pod eco-luxury hotel è una sorta di villaggio ecologico, una struttura ricettiva originale e a impatto zero sull'ambiente. Se siamo amanti della natura, ma al contempo ci piace sciare e godere dei meravigliosi panorami della montagna, questo potrebbe essere il posto giusto, ma solo se il nostro portafogli è abbastanza pingue.

La struttura si trova in Svizzera, precisamente nella Svizzera alpina, località Les Cerniers, a solo 1 ora da Losanna. Ma cos'ha di speciale questo villaggio? Tutto. A cominciare dalle camere. I pod non sono altro che delle tende che per la forma e colore ricordano gli igloo, ma niente paura, il comfort e il calore sono assicurati. I 15 pod sono sufficientemente ampi per ospitare due adulti e fino a due bambini. Lo spazio è accogliente e intimo. Ogni pod è dotato di una stufa a legna, bagno con tanto di doccia e letti grandi e confortevoli. Ma non è solo il confort a essere particolarmente curato, anche l'estetica ha un suo perché: l'arredamento, infatti, si ispira a quello regionale con mobili d'epoca.

Ogni alloggio ha una vista spettacolare sulle Alpi. Chi ama le vacanze tranquille, lontano dal frastuono e dalla confusione, non potrà non apprezzare il silenzio e la quiete di questo eco villaggio dotato perfino di piste da sci private. Si può scegliere tra gli alloggi standard, famiglia o Deluxe.

E per mangiare? Tutti nel suggestivo ristorante Pod-house ricavato da un'accogliente chalet del 1800. Qui la colazione a buffet promette piatti golosi, naturalmente abbastanza calorici, ma del resto poi si potrà tranquillamente smaltire sulle piste da sci. Infatti, ci sono ben 7 km di piste a disposizione degli ospiti che potranno scegliere tra quelle blu o rosse che si possono raggiungere tramite ascensore privato. Alla sera si può scegliere di gustare uno dei due menù, piatti svizzeri o piatti leggeri.

Ma la peculiarità di questo eco-villaggio non è data solo dagli alloggi singolari e originali, bensì dalla concezione di tutta la struttura nel pieno rispetto dell'ambiente. Negli eco-igloo non c'è corrente elettrica, per minimizzare i consumi, l'acqua all'interno viene convogliata direttamente da una sorgente e riscaldata grazie all'energia solare. Insomma, meglio lasciare cellulari e tablet a casa e godersi la vacanza lontani dal resto del mondo. Si potrebbe ritrovare il piacere della lettura, ogni stanza è dotata di lampade a olio, o se si è in compagnia, riscoprire il lato romantico del rapporto.

Se non si sa sciare, nessun problema, sono diverse le attività che si possono praticare outdoor. Attenzione però, i costi non sono esattamente politici, anche se durante il corso dell'anno vengono proposti diversi pacchetti in offerta. Mediamente si possono spendere dai 1000 euro per 2 notti e 3 giorni in un pod standard per 2 persone. Naturalmente la stagione più suggestiva è l'inverno, ma anche durante l'estate la struttura resta aperta con prezzi leggermente più bassi. Durante la bella stagione si possono praticare escursioni lungo le verdi vallate e conoscere una natura ancora preservata dal turismo di massa.

È bene prenotare con un discreto anticipo poiché gli alloggi sono solo 15, meglio giocare d'anticipo se non si vuole perdere l'occasione di vivere per qualche giorno a impatto zero.

Per prenotazioni, cliccate qui.
  •  

 Pubblicato da il 18/11/2014 - 5.378 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Maggio 2017 Il Palio di Ferrara

È il più antico del mondo e corsa di festa che a differenza ...

NOVITA' close