Cerca Hotel al miglior prezzo

Titanic 2012. A 100 anni dall'offondamento i musei dedicati alla nave

Pagina 1/2

  • Titanic Museum Branson, Missouri
  • Titanic Museum Belfast
  • Titanic Museum Branson, Missouri
  • Titanic Experience, ad Orlando in Florida
  • Titanic Museum a Pigeon Forge, Tennessee
  • Museo affondamento Titanic
  • Museo del Titanic presso il Seacity Southampton
Si avvicina rapidamente il mese di aprile, che vedrà inevitabilmente fiorire una serie di eventi legati al ricordo del Titanic, il grande transatlantico che affondò il 15 aprile 1912, esattamente un secolo fa. Il controverso inabissamento della nave venne per la prima volta chiarito nel 1985 quando la nave, spezzata in due tronconi fu rintracciata da una spedizione franco-americana che riuscì a fotografare il relitto, posto ad una profondità di 3.800 metri. Nei due anni successivi una serie di reperti fu riportata in superfice. Tra cui casseforti, gioielli e molti effetti personali o frammenti di ciò che è rimasto della grande nave.

Grazie a questa mole di reperti, una varietà di musei Titanic sono sorti in vari luoghi del mondo, soprattutto negli Stati Uniti, e ciascuno di essi celebrerà ad aprile il ricordo di quei tragici eventi, che videro l'Inaffondabile, così era soprannominato il Titanic, colare a picco appena due ore e mezzo dopo la collisione con un iceberg.

Ma quali sono i principali musei del Titanic nel mondo?

Titanic Museum Belfast
E' l'ultimo arrivato, ma la sua inaugurazione prevista prorio nell'aprile 2012, in occasione dei 100 anni dell'affondamento Titanic, lo metteranno sotto i riflettori delle celebrazioni. Il museo è stato ricavato nell' ex cantiere navale “Harland and Wolff” del porto di Belfast, esattamente dove il Titanic originale venne costruito, e la sua architettura avveniristica diventerà un punto di riferimento per tutto il quartiere e l'intera capitale dell'Irlanda del nord.
La visita del museo inizia con la storia di Belfast , la sua nascita come un impero industriale, passa per il progetto, la costruzione, il lancio, e lil viaggio inaugurale della nave stessa. L'attrazione consta di 6 piani, che oltre ricostruire i luoghi e gli odori di un cantiere, fornisce informazioni dettagliate su come il Titanic è stato costruito, oltre alle storie dei passeggeri e dell'equipaggio che si trovavano a bordo della nave il giorno della tragedia.
Il Belfast Titanic Center aprirà il 31 marzo 2012.
Sito ufficiale titanicbelfast.com - Nostro articolo sul Titanic Belfast Festival

Museo del Titanic presso il Seacity Southampton
E' il secondo museo che aprirà in europa in occasione del centenario. Dopo tutto Southampton è il luogo in cui il Titanic trascorse gran parte della sua, breve,vita. Anche l'equipaggio proveniva, in massima parte dalla città inglese. Questo museo, che si chiamerà Seacity Southampton 2012 è dove la mostra interattiva del Titanic sarà inaugurata, probabilmente a partire da maggio. In mostra ci saranno anche una serie degli oltre 5.000 reperti recuperati dal relitto del Titanic, collezione che comprenderà posate, stoviglie, lettere e carte dei menù, e ricordi di circa 70 sopravvissuti al naufragio.
Sito ufficiale www.seacity.co.uk

Titanic Museum Branson, Missouri
... Pagina 2/2 ... Nel 1987, John Josyln, il proprietario del Titanic Museum a Branson contribuì ad una spedizione da 6 milioni di dollari per esplorare il sito del naufragio Titanic, all'epoca appena riscoperto. La spedizione effettuò varie immersioni verso il relitto del Titanic, raccogliendo tantissimo materiale che divenne d'ispirazione per una serie di documentari e spettacoli del Titanica, con alcune delle immagini divenute il simbolo stesso della tragedia. Dopo quel viaggio, Josyln ha dedicato tutta la sua vita, a cercare di condividere l'esperienza del Titanic, e ciò viene fatto tramite il museo di Branson dove dal 2006 si trova una copia della nave (circa la metà dell'originale), completa di iceberg a fianco, con la visita al suo interno che cerca di fare vivere l'esperienza e sensazione dei passeggeri che ebbero a bordo, 100 anni fa. Il sito ufficiale è questo www.titanicbranson.com .

Titanic Historical Society, Indian Orchard, Massachusetts
Sempre negli USA, questo museo offre autentici reperti del Titanic, nonché storie uniche superstiti del naufragio. Il museo offre una vista a 360° sulla storia della nave, compresi i suoi disegni originali, spartiti musicali, e anche il messaggio ricevuto dal telegrafo senza fili del Titanic che indicava la posizione fatale dell'iceberg. Tra gli altri manufatti esposti la campana di ponte della Olympic, una nave sorella del Titanic, la bandiera della White Star Line, la compagnia che organizzò la stessa crociera, e una sedia scolpita con legno di quercia, che stava nella sala da pranzo dal Titanic. Ma ci sono tantissimi altri elementi inclusi nella vasta collezione, così numerosi che la rendono la più grande raccolta di reperti del Titanic in tutto il mondo. Sito ufficiale www.titanic1.org

Titanic Experience, ad Orlando in Florida
Composto da centinaia di reperti recuperati da varie spedizioni al sito del relitto, il Titanic Experience offre uno sguardo molto approfondito alla storia della nave. Questa località dispone un grande superficie per il museo interattivo, offre visite guidate, ricostruzioni in scala reale della grande scalinata del Titanic, manufatti autentici recuperati dal relitto, il secondo pezzo più grande del Titanic mai recuperato chiamato "Little Big Piece”, e una zona di immersioni. L'esperienza include anche attori professionisti in costume d'epoca che ritraggono i personaggi famosi a bordo della nave tra cui Molly Brown ed il capitano Edward Smith. Il museo si trova nei pressi degli Universal Studios di Orlando.
Sito ufficiale www.titanictheexperience.com

Titanic Museum a Pigeon Forge, Tennessee
Anche qui vengono proposti un vasto numero di reperti recuperati dal sito del relitto, così come una visita guidata. Una particolarità è che qui, a ciascuno visitatore, viene fornita una schede a caso, ciascuna con una biografia di un passeggero che era presente nel viaggio inaugurale, e finale, della grande nave. In questo modo ci si sente più partecipi della sorte dei passeggeri del Titanic. Ci sono alcune centinaia di reperti appartenuti al RMS Titanic, una scala in cui corre l'acqua stile “affondamento imminente” tre ricostruzioni del ponte del Titanic, su cui i visitatori sono autorizzati a salire, la ricostruzione delle scialuppe di salvataggio, ed acqua salata raffreddata alla temperatura di congelamento che i passeggeri provarono sulla loro pelle. Non manca un iceberg interattivo, e un grande display che mostra il sito del ritrovamento a fondo oceano. Una delle principali attrazioni del museo è però la grande collezione di foto e la vasta quantità di informazioni riguardanti la storia e la costruzione della nave. Questo museo è stato descritto da molti come uno dei migliori siti per gli appassionati della storia e della fine del Titanic.
Sito ufficiale www.titanicpigeonforge.com/

Se non avete tempo di viaggiare nei vari musei del Titanic segnaliamo l'esistenza dell' Online Titanic Museum. Qui potrete vedere reperti recuperati dagli abissi, le foto d'epoca della nave, i giornali come riportarono la notizia del disastro, e molto altro ancora: www.onlinetitanicmuseum.com

Vi ricordiamo anche le crociere che salperanno proprio in concomitanza del centenario dell'affondamento del Titanic.

 Pubblicato da il 18/02/2012 - 6.051 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close