Foto 6 di 16

Le spiagge più belle del Mediterraneo

3 Vota   

La Spiaggia Rossa di Santorini, Grecia - In una baia a sud-ovest di Santorini, nei pressi di Akrotiri, si apre la Spiaggia Rossa (Kokkini Paralia), sovrastata da un’imponente parete di lava rossastra che contrasta splendidamente con il blu intenso del mare. Incastonata tra gli scogli, è raggiungibile a piedi dal parcheggio in una ventina di minuti, affrontando saliscendi non proprio agevoli, qualche accenno di arrampicata e alcuni punti panoramici - per non dire vertiginosi. Nonostante la posizione inaccessibile, la Spiaggia Rossa è tra le destinazioni più battute di Santorini, e in alta stagione il rischio è che sia troppo affollata per trascorrere una giornata intera di relax. Resta comunque uno splendido scorcio da ammirare e fotografare, con il suo terreno brullo e arso dal sole, i ciuffi di macchia mediterranea, i sassi color mattone e l’acqua limpidissima. Prima di partire, un accorgimento: l’unico chiosco in cui bere e mangiare qualcosa si trova nel parcheggio sovrastante, quindi procuratevi viveri e bevande se intendete restare in spiaggia a lungo. Insomma, se non fosse per la ressa, qualche ombrellone e qualche lettino, sarebbe una vera caletta selvaggia  - © Palis Michalis / Shutterstock.com