Foto 13 di 21

I parchi a tema e divertimento pił originali, stravaganti e assurdi del mondo

3 Vota   

Wunderland Kalkar, Kalkar, Germania è la dimostrazione che tutte le cose possono originare qualcosa di bello. Persino un reattore nucleare inutilizzato, nella pragmatica Germania, può diventare un parco dei divertimenti di grande successo, che ogni anno accoglie centinaia di migliaia di visitatori. A Kalkar, nel 1972, cominciarono i lavori di costruzione di quello che doveva essere un reattore a plutonio, ma quando fu completato le autorità locali non ne concessero l’utilizzo. L’impresa enorme – sia dal punto di vista delle dimensioni che dei costi – sembrava essersi conclusa con un fallimento, finché non venne l’idea giusta: nel 1991 un investitore olandese acquistò il sito e creò il parco Kernies Wunderland, poi ribattezzato Wunderland Kalkar. La torre di raffreddamento ospita una grande altalena, mentre sulle pareti esterne, che si stagliano sullo sfondo delle giostre, sono state dipinte le montagne e un cielo azzurrissimo, decisamente incontaminato. Dopo un giro sulle tazze rotanti e una discesa lungo le rapide non fatevi mancare una tappa mangereccia: patatine, gelati e caffè sono distribuiti gratuitamente.
Per maggiori informazioni visitate www.wunderlandkalkar.eu.