Cerca Hotel al miglior prezzo

New Norcia, l'unica cittą monastica in Australia

Pagina 1/2

Situata sulla Great Northern Highway, a soli 132 chilometri a nord di Perth si trova l'ambiente sereno di New Norcia l'unica città monastica di tutta l'Australia. Questa comunità di monaci benedettini fu istituita presso la sua sede attuale nel 1847 da Don Rosendo Salvado e Joseph Serra, due monaci di origine spagnole, e continua ancora oggi a trasudare un meraviglioso senso di pace e tranquillità. Questa seconda città di Norcia, perchè di Norcia era originario San Benedetto, si trova decisamente in un contesto diverso della nostra città umbra, sicuramente il territorio dell'outback si presenta decisamente piatto rispetto alle vette dei Sibillini che fanno da cornice alla città italiana. Inoltre il suo stile spagnolo può disorientare completamente il visitatore! Una città italiana, in Australia e dall'architettura...spagnola!

Ciononostante la cittadina ha il suo fascino, soprattutto per lo spirito d'accoglienza della sua comunità: la dedizione dei monaci per la pace si manifesta in tutto ciò che in tutta la comunità compie ed è già visibile nel sorriso di benvenuto degli abitanti, nella bellissima architettura in stile spagnolo, nelle cappelle interne alle cattedrali che ispirano preghiera, nel canto degli uccelli del vicino fiume Moore e il profumo ed i colori dei fiori di campo se arrivate in primavera. New Norcia è anche punto di arrivo del cosiddetto Camino Salvado, un pellegrinaggio a piedi, l'equivalente australiano del Cammino di Santiago in Spagna.

Per arrivare a New Norcia si parte in genere da Perth. Per chi arriva allo scalo aereo principale di Perth, deve seguire inizialmente la Highway 1, superando gli idilliaci paesaggi della valle del fiume Swan. Poco meno di 10 km a nord della località di Bullsbrook, la N°1 piega a sinistra, mentre voi proseguirete verso nord lungo la N°95, la Great Northern Highway (direzione Port Hedland)che vi porterà in una ottantina di km a destinazione.

Per chi arriva in questa comunità benedettina è possibile vistare il complesso con due ore di tour guidato, che parte due volte al giorno e compie un itinerario attraverso alcuni dei 65 edifici Anche voi potete godervi l'atmosfera gloriosa, prendendo parte a due volte al giorno, due ore di visita guidata che vi permettono di entrare in alcuni dei 65 edifici del complesso, di cui 27 sono stati classificati dal National Trust, l'ente preposto alla conservazione dei beni culturali. Gli orari dei Tour prevedono una partenza alle ore 11 ed alle 13:30 di tutti i giorni.

Queste visite guidate permettono ai visitatori di vedere molti dettagli che rimarrebbero senno dietro le porte chiuse, ascoltare la storia della città, visitare la cappella dei monaci all'interno del monastero e ammirare gli interni affrescati di entrambi collegi di Santa Gertrude e San Ildephonsus Oltre che fare del turismo, i monaci danno l'opportunità a tutti i visitatori di unirsi a loro nella preghiera quotidiana, partecipando alla Santa Messa nella chiesa abbaziale alle ore 07:30 (dal lunedi-sabato) e alle ore 9 della domenica, oppure di aderire alla liturgia delle ore che si svolge nel cappella con sei appuntamenti al giorno. È anche possibile incontrare un monaco nel parlatorio del Monastero sentire testimonianze di vita monastica e fare delle domande ai frati, in genere l'appuntamento è fissato alle 10:30 del mattino.
... Pagina 2/2 ...
Una visita al complesso di New Norcia non è completa senza una visita al Museum & Art Gallery dove troverete dipinti di maestri spagnoli e italiani e artisti contemporanei australiani, regalati dalla Regina di Spagna e con una serie affascinante di manufatti che raccontano la storia della città al tempo di quando era una missione aborigena, per poi diventare un centro di attività agricole estensive da parte dei monaci e come luogo di educazione e cultura. Come ogni monastero che si rispetti, qui trovate un fornito Gift Shop che offre una vasta scelta di deliziosi prodotti tipici locali tra cui sono da segnalare il rinomato olio di oliva, i vini dell'Abbazia, il pane, la torta di noci, ed altre prelibatezze gastronomiche.

Tra l'altro la località è un luogo adatto per assaporare qualche mediterraneo. Cibo dal gusto sud-europeo viene servito al New Norcia Hotel, che è anche il luogo in grado di accogliere i visitatori che si vogliono fermare più giorni. Pasti meno impegnativi e più leggeri sono disponibili anche presso la New Norcia Roadhouse, la stazione di servizio lungo la Great Northern Highway.

Una curiosità: sono molti i visitatori che hanno affermato di aver visto fantasmi in questa città. Questa voce è forse sorta per il carattere religioso della cittadina e forse perché il cimitero si trova proprio in centro della città. Segnalazioni di uno spettro all'ultimo piano del collegio di San Gertrude, ed altri fenomeni “paranormali” contribuiscono a tenere alto l'interesse sulla cittadina, anche se non si segnalano ancora ghost tour organizzati per sfruttare queste dicerie e probabili leggende.

Il clima di questo angolo di Western Australia è in genere mite, molto gradevole in primavera, che corrisponde alla fine della nostra estate e l'inizio dell'autunno. Le temperature più elevate si riscontrano a gennaio e febbraio, con la colonnina del mercurio che mediamente supera i 32-33 °C. Le piogge si concentrano nella stagione invernale, con massimo delle precipitazioni a giugno e luglio.
loading...
close