Cerca Hotel al miglior prezzo

Perth (Perth and Kinross), soggiorno nell'ex borgo reale scozzese

Pagina 1/2

Il colore dominante è il verde e l’atmosfera è prevalentemente tranquilla a Perth, cittadina scozzese capoluogo dell’area amministrativa di Perth e Kinross. Appollaiata sulle rive del fiume Tay, Perth fu capitale del paese fino al 1452, quando venne surclassata dalla bella e grande Edimburgo, senza perdere per questo l’aria elegante e ricca di ricordi che conserva tuttora.

La città ispirò la scrittura, da parte di Sir Walter Scott, della celebre novella “The fair maid of Perth”, meglio conosciuta come “Il giorno di San Valentino”, che a sua volta diede vita all’idea dell’opera di Bizet. Oggi la città continua a trasmettere un fascino unico, a comunicare la ricchezza dei personaggi che l’hanno attraversata e delle vicende che l’hanno costruita, ad accogliere i visitatori con l’ambiente genuino di un luogo che non dimentica le tradizioni e la storia. Camminare con calma è il modo più indicato per godere appieno delle bellezze della città, ad esempio raggiungendo la cima della Kinnoull Hill per ammirare il bellissimo panorama sulle case e i palazzi e poi oltre, sui prati e i rilievi scozzesi; oppure seguendo la Old Perth Town Trail e lasciandosi guidare attraverso le attrazioni che Perth ha da offrire.

Da vedere è certamente l’Huntingtower Castle, conosciuto prima del 1600 come House of Ruthven, residenza nobiliare per circa 300 anni nella quale si sono susseguiti diversi personaggi di sangue blu. La regina Maria di Scozia risedette qui due volte nel corso dell’anno 1565, la seconda delle quali in occasione del suo viaggio di nozze con Lord Darnley. Suo figlio Giacomo VI venne trattenuto qui contro la sua volontà nel 1582, in un episodio conosciuto come il Ruthven Raid. Particolarmente meritevole di ammirazione è il soffitto dipinto della hall, risalente circa al 1540.

Lo Scone Palace è il Palazzo dei Re, il luogo in cui i Re scozzesi venivano incoronati, ad esempio Macbeth, robert the Bruce e Carlo II. Nessun luogo scozzese trasuda ricordi e secoli di storia come questo, in cui la leggenda si fonde con la realtà: si trova qui la famosa Pietra di Scone, detta anche Pietra del Destino, sulla quale Giacobbe avrebbe ricevuto una visione e alla quale Mosé avrebbe inferto un colpo con il suo bastone, per generarvi una sorgente d’acqua. Proprio su questa pietra sarebbero stati incoronati i sovrani, e nel 1296 Edoardo I la trasportò a Londra, dove venne posta sotto il Trono delle Incoronazioni nell’Abbazia di Westminster. La pietra venne restituita a Scone soltanto nel 1996.

Oggi il sito non è soltanto un luogo ricco di testimonianze storiche e culturali, ma anche un angolo di pace, relax e divertimento, dove è possibile passeggiare nei magnifici giardini o nel folto bosco circostante, per non parlare del labirinto che farà impazzire i piccoli più avventurosi. Un altro splendido parco è il Branklyn Garden, uno spazio verde di 2 acri che ospita diverse rare specie di piante, dai rododendri alle stelle alpine. I musei principali di Perth e che più vale la pena di vedere sono il Perth Museum and Art Gallery, e il Black Watch Regimental Museum, che contiene i tesori del quarantaduesimo e del settantatreesimo reggimento delle Highlands ed è situato all’interno del Balhousie Castle. La mostra ripercorre centocinquanta anni della storia militare scozzese, attraverso dipinti, oggetti di ogni tipo, medaglie, uniformi e antiche munizioni. Altre attrazioni che vale la pena di visitare sono l’Elcho Castle e il Megginch Castle.
... Pagina 2/2 ...
Un’altra particolarita di Perth sono I campi da golf a cui il pubblico può accedere liberamente: chi possiede l’attrezzatura necessaria non dovrà fare altro che scegliere da dove iniziare a giocare, per divertirsi e godere di questi green curatissimi e professionali. Annualmente si svolge a Perth il Festival of the Arts, un evento inaugurato nel 1972 che si tiene in maggio e dura una decina di giorni, assistendo alle esibizioni di artisti di ogni tipo, provenienti da ogni parte del mondo e impegnati in ogni genere di manifestazione artistica. Altri eventi son oil Dreich End Music Festival, i Perth Highland Games, i Perth Race Meetings, il Colin Mc Rae Rally e il Farmers and Continental Market.

Una ricca serie di drammi, musical e commedie si svolgono sul palco principale del Perth Theatre a Horsecross, mentre la Perth Concert Hall è stata aperta nel 2005 e da allora viene utilizzata assiduamente come vivace centro culturale il cui programma comprende musica classica e popolare, commedie, danza e intrattenimento per i bambini.

Il clima di Perth è piuttosto grigio e umido, basti pensare che in dicembre e gennaio l’umidità relative è rispettivamente dell’ 89 e del 92%. Tuttavia le condizioni atmosferiche vengono riscattate da una grande variabilità, che assicura assaggi di sole anche nelle giornate meno promettenti, e da temperature mai eccessivamente rigide. In gennaio si passa da una media minima di 1°C a una massima di 5°C, mentre in luglio, il mese più caldo, si va dai 20°C della massima agli 11°C della minima.

Gli aeroporti più vicini a Perth sono quelli di Edimburgo e di Dundee, serviti da voli internazionali da e verso varie destinazione europee. La città e in generale la contea di Kinross-shire sono facilmente raggiungibili in treno: la città è dotata di una stazione che la collega alle principali mete circostanti, come Dunfermline, Inverkeithing e Stirling.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close