Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Malesia

Malesia, alla scoperta di Kuala Lumpur e della giungla

Molte volte si arriva in Malesia solamente per un breve sosta, infatti Kuala Lumpur è uno scalo tecnico per chi ha come destinazione l’Oceania o l’estremo oriente. Il paese invece offre molte possibilità apartire dalla stessa capitale che può essere visitata magari per ingannare l’attesa tra un volo e l’altro. Kuala Lampur o KL nella sua connotazione più comune è una città moderna, sorta nella seconda metà dell’800, e quindi ha poco di offrire dal punto di vista storico-artitistico, se non qualche scorcio di architettura coloniale (britannica) ma comunque vale la visita anche per prendere confidenza con clima caldo e umido della Malesia. L’attrazione principale della città sono sicuramente le torri gemelle Petronas situate nel cuore commerciale cittadino, che quando furono inaugurate erano gli edifici più alti del mondo e che offrono buone possibilità agli amanti della fotografia. Le torri si trovano nel cosiddetto Triangolo d’Oro, un area che troverete piacevole da passeggiare (caldo permettendo) con parchi e aree shopping.
Nelle vicinanze di Kuala da non perdere la Batu Caves, luogo sacro per gli indù, ma più che le grotte e le faticose scale saranno più insidiose le numerose scimmie che vi assalteranno in cerca di cibo. Altro posto interessante sono le Cameron Highlands, con scenari collinari immersi nel verde.

Intorno a KL è possibile compiere delle escursioni interessanti come al parco di Taman Negara a Pahang, dove vi troverete avvolti da vegetazione lussureggiante (siete nella giungla pluviale equatoriale), in cui vivono dei rari tipi di orchidea e molte specie di animali tra i quali la tigre, elefanti, leopardi e rinoceronti. Non mancano i chiassosi gibboni e i macachi dalle lunghe code a completare l’ambientazione della giungla. Muovendovi per i sentieri della giungla vi sentirete davvero in un racconto di Salgari e in effetti siete vicino ai luoghi dove si svolgone le immaginarie avventura di Sandokan, Yanez e Tremalnaik. Se vi piace l'avventura dentro Taman Negara è inoltre possibile camminare su di un percorso di corde di canapa, e vi troverete instabili e traballanti a 25 m di altezza sul ponte sospeso (510 m) più lungo del mondo!

Il monte Kinabalu, che si eleva sul paesaggio di Sabah, è un'altra località da non perdere. Con i suoi 4.000 metri di altitudine è una delle vette più alte del sud-est asiatico. Sulle pendici di questo monte si può ammirare la raflesia, il fiore più grande del mondo, oltre che scoprire la flora e la fauna delle foreste di montagna tra orchidee, oranghi tanghi e centinaia di specie d’uccelli.

  •  
loading...
27 Marzo 2017 La Mostra 'L'offensiva di carta' al Castello ...

La Prima Guerra Mondiale illustrata e raccontata attraverso le riviste: ...

NOVITA' close