Cerca Hotel al miglior prezzo

Attrazioni da visitare in Malesia, tour tra i 16 stati

La Malesia è una terra ancora relativamente poco conosciuta dai turisti italiani ed è un verop peccato, perché è ricca di luoghi interessanti. Sospesa tra modernità e tradizione, metropoli e giungle lussureggianti, architetture tradizionali e moderne, senza tralasciare le bellissime isole tropicali, la Malesia offre molte piacevoli sorprese ai viaggiatori.

Le due grandi macro regioni che la compongono, ovvero la penisola malese e il Borneo, accolgono in totale 16 stati (per la precisione 13 stati federati e 3 territori federali), ciascuno dei quali potrebbe da solo valere un viaggio.
Ovviamente, a meno che non si abbia a disposizione davvero molto tempo, delle scelte vanno fatte. Per questo proponiamo un'attrazione da visitare per ciascuno stato, come spunto per organizzare una vacanza in Malesia.

Johor

Si chiama Arulmigu Sri Rajakaliamman ed è l'unico tempio di vetro della Malesia, uno dei pochissimi nel mondo. Si tratta di uno dei più antichi templi indù della nazione malese, e che in precedenza era una semplice struttura, ma che nel 2009 è stato trasformato in uno splendido e particolare monumento di vetro grazie all'idea di un sommo sacerdote del tempio.

Kedah


Senza dubbio è una delle migliori destinazioni turistiche balneari della Malesia e, forse, dell'emisfero boreale. Langkawi è un arcipelago che si trova nel Mare delle Andamane, circa 30 km al largo della costa nord-occidentale della Malesia e che è formato da 99 magnifiche isole. Qui c'è una natura rigogliosa, spiagge incontaminate e acque cristalline, tutti fattori che hanno fatto guadagnare a Langkawi il titolo di "Gioiello del Kedah".

Kelantan

Nel Kelantan di può ammirare il più grande Buddha disteso della Malesia, che si trova presso il Wat Phothivihan, un tempio buddista situato nel distretto di Tumpat. La statua del Budda è lì, quasi in attesa, con la sua impressionante lunghezza di 40 metri.

Kuala Lumpur


Con 542 metri di altezza le Petronas Twin Towers nel centro di Kuala Lumpur sono le costruzioni
gemellate più alte del mondo, nonché due spettacolari ed eleganti esempi di architettura moderna. Tra il 41° e 42° piano un ponte coperto a due piani, che è anche il più alto ponte a due piani del mondo, collega le due torri.

Labuan

Questo stato, che evoca memorie salgariane, ospita un bellissimo anche se toccante paesaggio: il War Memorial Park è il luogo dove i soldati morti nella guerra del Borneo, durate il secondo conflitto mondiale, sono stati sepolti. Il cimitero qui accoglie in totale 3.908 sepolture di soldati, in gran parte australiani, britannici e indiani, morti durante le sanguinose battaglie contro i giapponesi.

Malacca


Commissionata del nobile e ammiraglio portoghese Alfonso de Albuquerque e costruito nel 1511, l'A Formosa Fort è una fortificazione particolare, che venne controllata dai portoghesi, dagli olandesi e infine dagli inglesi nel corso della storia di Malacca. Il pezzo forte è il cancello d'accesso al forte, che ancora resite all'usura del tempo.

Negeri Sembilan

Situato nei pressi di una base militare sulla spiaggia, a circa 7 km dalla piccola città di Port Dickson, nel quartiere Sirusa, il Museo dell'Esercito, conosciuto localmente con il nome di Muzium Tentera Darat, testimonia la storia delle Forze Armate Reali attraverso mostre drammatiche che raccontano le battaglie includendo i piani militari dismessi, carri armati e pezzi di artiglieria.

Pahang


Situata nella punta nord-occidentale dello stato del Pahang, la zona delle Cameron Highlands è una regione collinare con punte di circa 1500 metri sul livello del mare. Si tratta di uno dei luoghi più freschi della Malesia, e le colline qui sono casa per le piantagioni di tè, giardini di rose, santuari di farfalle, fattorie che coltivano fragole e lussureggianti sentieri nella giungla per gli amanti del trekking.Per gli amanti dei rettili, questo è il luogo giusto. Gestito dall'Institute for Medical Research, The Snake and Reptile Farm si trova vicino alla Bukit Bintang Forest Reserve, nello stato di Perlis, ed è la casa di più di 23 specie di serpenti, oltre che iguane e coccodrilli. Qui si approfondiscono caratteristiche e segreti dei rettili, così come la produzione di antidoti ai veleni, ma chi vuole può anche fare una foto con i grandi pitoni.

Penang

L'eclettica Cheong Fatt Tze Mansion, trova lungo la Leith Street a Georgetown, fu costruito nel 1880 dal ricco mercante Cheong Fatt Tze. Ideata secondo i principi Feng Shui, è decorata con rari mosaici chien nien, vetrate in art noveau, piastrelle geometriche Stoke-on-Trent e altre peculiarità architettoniche. Questo famoso palazzo blu non è solo un punto di riferimento architettonico della Malesia, ma è anche uno storico boutique hotel.

Perak


Lo stato del Perak stato ospita la più grande grotta calcarea naturale della Malesia: si chiama Gua Tempurung e si crede si sia formata intorno all'8000 a.C.
Situata a circa 24 km dal capoluogo Ipoh, Gua Tempuring è lunga circa 1,5 km e ha cinque cupole giganti con soffitti che assomigliano a gusci di noci di cocco.

PerlisPutrajaya

La città di Putrajaya è l'ultimo territorio federato nato in Malesia, creato come nuovo centro amministrativo dal governo per combattere il sovraffollamento della capitale Kuala Lumpur. Trattandosi di una località sorta dal nulla, è essezialmente priva di storia e carattere, come invece hanno molte altre città.
In ogni caso, tra gli edifici più significativi segnaliamo due moschee, rispettivamente la Putra Mosque e la Tuanku Mizan Zainal Abidin Mosque, e il Palazzo del Primo Ministro (Pejabat Perdana Menteri Malaysia).

Sabah


Lo stato di Sabah ospita il Monte Kinabalu, la quarta montagna più alta della Malesia, che è anche uno dei siti biologici più importanti del mondo (Taman Negara Kinabalu). Sulle sue pendici vivono più di 100 mammiferi, 300 specie di uccelli e oltre 5.000 specie di piante. Il Monte Kinabalu (4.095 m) è inoltre uno dei pochi posti al mondo dove si possono vedere gli orangotanghi e i rarissimi tassi furetto.

Sarawak

Si chiama Sarawak Chamber ed è forse la più grande camera sotterranea del mondo: oltre a questa si possono visitare la Clearwater Cave e la Deer Cave, che sono solo alcune delle spettacolari grotte all'interno del Gunung Mulu National Park. Alla sera, la vista di milioni di pipistrelli che lasciano la Deer Cave è veramente impressionante.

Selangor


Al centro del capoluogo del Selangor, Shah Alam, si trovano i Lake Gardens, in cui gli edifici simbolo della città sono raggruppati intorno ad alcuni laghi antropici. Il più vistoso di questi è la massiccia moschea Sultan Salahuddin Abdul Aziz, meglio conosciuta come la Moschea Blu. Quando venne costruita nel 1988 i suoi minareti erano tra i più alti del mondo (142 metri).

Terengganu

Un paradiso per le immersioni subacquee e lo snorkeling: le Isole Perhentian dello stato di Terengganu sono due isole collinari coperte di giungla con grandi barriere coralline e spiagge di sabbia bianca. Il periodo migliore per visitarle è da marzo a ottobre, quando i mari sono più calmi.
  •  
11 Aprile 2024 La Fiera di Primavera a Vercelli

La Fiera di Primavera a Vercelli è un’occasione per stare ...

NOVITA' close