Cerca Hotel al miglior prezzo

Trang, Tham Morakot e altre mete paradisiache

  • Grotta Smeralda, Muk
  • Koh Ngai, Trang
A Sud di Krabi, la provincia di Trang è una via di mezzo, metaforicamente parlando, una promettente meta turistica che deve ancora raggiungere il livello di Krabi o Phuket (Puket). È anche caratterizzata dalla presenza di località interessanti sia sulla costa che all'interno. Con una linea costiera lunga circa 200 chilometri e più di 46 isole minori, le principali attrattive marine di Trang sono le crociere lungo le coste, le escursioni in bellissimi luoghi come Tham Morakot o la Grotta Smeralda insieme ad eccezionali opportunità per fare snorkelling ed immersioni. Poi, se si vuole cambiare scenario, si possono fare escursioni ugualmente interessanti all'interno, con un paesaggio lussureggiante e collinare punteggiato da grotte e cascate.

Questa zona riveste anche un notevole interesse storico ed è famosa come luogo dove nel 1899 gli alberi della gomma furono introdotti per la prima volta in Thailandia e così iniziò la coltivazione di quella che è diventata una delle materie prime più importanti del Sud. Attualmente meno sviluppata di altre parti della costa del Mare di Andaman, Trang conserva molto del suo carattere locale e così offre una buona opportunità per conoscere gli usi e costumi tradizionali del Sud.

Il periodo migliore per visitare questa regione è quello che va da novembre ad aprile, sebbene le cascate di Trang raggiungano il massimo splendore verso la fine della stagione delle piogge tra settembre ed ottobre.

Come arrivare?
In Aereo: La Thai Airways International opera voli giornalieri da Bangkok a Trang. In Pullman: partono tutti i giorni per Trang dalla Stazione Autolinee Sud di Bangkok. In Auto Bangkok si trova a 827 chilometri di distanza da Trang. In Treno Ci sono due collegamenti ferroviari notturni da Bangkok a Trang.

Dove alloggiare?
I migliori alberghi e resort si trovano nella città di Trang, mentre sistemazioni in bungalow sono disponibili su alcune delle isole. Informazioni più dettagliate si possono richiedere presso il Centro di Coordinamento Turistico di Trang.

Quali souvenirs acquistare?
Tra i souvenir di Trang ricordiamo lo yan liphao, le borsette ed i portafogli fatti con piante rampicanti della foresta finemente tagliate, ed i nang talung, tradizionali marionette del teatro delle ombre.

Questa prima guida sulla provincia di Trang, la vogliamo dedicare alle molte isole e spiagge, che avrete il piacere di esplorare con una delle tante crociere organizzate. Verrete accompagnati nei migliori punti dove immergersi, il mare è molto più limpido intorno alle isole minori.

Spiaggia di Pak Meng
Questa meravigliosa spiaggia sabbiosa semideserta si trova a 39 chilometri dalla città di Trang e si estende per 7 chilometri attorno ad un'incantevole baia, il panorama marino è reso sensazionale da diversi faraglioni di roccia calcarea che si stagliano al largo. Dal molo di Pak Meng partono barche che raggiungono tutte le destinazioni turistiche più famose.

Spiaggia di Chang Lang
A Sud di Pak Meng, Chang Lang è una spiaggia altrettanto bella e fa parte del Parco Nazionale Chao Mai.

Spiaggia San & Yong Ling
Proseguendo verso Sud, queste spiagge sono caratterizzate dalla naturale bellezza delle ripÌde scogliere e di una montagna ricca di grotte.

Spiaggia Chao Mai
Questa spiaggia contornata da pini, circondata da rocce calcaree con grotte, è favorita da ulteriori attrattive come semplici ristoranti con ottime specialità di pesce, da un traghetto che raggiunge l'Isola di Libong, e dalla possibilità di noleggiare canoe.

Spiaggia di Samran
Quella di Samran è una splendida spiaggia con un'atmosfera tranquilla e si raggiunge passando per Yantakhao, a Sud della città di Trang.

Isola di Muk
La più famosa delle isole minori allargo di Trang è l'Isola di Muk e la sua principale attrazione è il Tham Morakot, accessibile solo con una nuotata attraverso un tunnel buio di 80 metri con la bassa marea. Il tetto della grotta è crollato e, una volta entrati, i visitatori rimarranno affascinati dallo spettacolo della laguna illuminata dal sole e dalla spiaggia sabbiosa circondata a 360 gradi da pareti di rocce a strapiombo. Si può arrivare in barca dal Molo di Pak Meng.

Isola di Kradan
Da molti è considerata come la più bella tra le isole che appartengono al Parco Nazionale Marino di Hat Chao Mai. Sull'isola di Kran si trovano piantagioni di gomma e palme da cocco, insieme a spiagge e barriere coralline. Sulla costa di fronte all'Isola di Muk si trova un centro immersioni facilmente raggiungibile. Si arriva in barca dal Molo di Pak Meng.

Isola di Libong
È l'isola più grande di Trang con spiagge accessibili e molti villaggi di pescatori dove si conserva uno stile di vita tradizionale. Si può raggiungere in barca dal Kantang della Spiaggia di Chao Mai.

Isola di Sukon
Altrimenti nota come Isola di Mu, quest'isola è un posto tranquillo con belle spiagge, mentre le acque che la circondano offrono le condizioni ideali per le immersioni e per lo snorkelling. Si può raggiungere in barca da Paliean.

Fonte: Ente Nazionale per il Turismo Thailandese
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close