Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Phuket

Isola di Phuket: escursioni, monumenti e luoghi d'interesse

Pagina 1/2

L'Isola di Phuket non offre però solo spiagge e mare incantati, eccovi una breve guida che vi elenca i punti di maggior interesse, per il turista in cerca di un po' di cultura Tailandese e non solo.

Cominciamo dal distretto di Phuket - Il piccolo capoluogo di provincia funge principalmente da centro commerciale, sebbene alcune tracce dell'antica architettura Sino-Portoghese le conferiscano un aspetto caratteristico.

Khao Rang - Da qui si gode di un'incantevole vista della città, e c'è anche un parco con una serie di quadri scolpiti sul pendio. Vi consigliamo qui una cena romantica.

Phuket Fantasea - Ispirata dal ricco ed esotico patrimonio thailandese, Phuket Fantasea non solo mostra il fascino e la bellezza della Thailandia, ma arricchisce anche le antiche tradizioni thailandesi con tecnologie all'avanguardia ed effetti speciali. Il risultato è un incredibile parco a tema di 140 acri che offre un'infinità di attività e divertimenti: un parco divertimenti con sagre, giochi, artigianato e negozi; un ristorante con 4.000 coperti che offre un ampio buffet con pietanze tipiche thailandesi ed internazionali; uno spettacolo teatrale mozzafiato in stile Las Vegas, dove le tecnologie più avanzate e gli effetti speciali esaltano la bellezza dei miti thailandesi, mistero e magia in una meravigliosa stravaganza che certamente delizierà tutti.

Villaggio Thailandese - In questo villaggio, che si trova sulla Thep Kasattri Road, viene servito a pranzo e a cena un menù tipico del Sud della Thailandia, seguito da un sensazionale spettacolo culturale che presenta danze thailandesi, duelli con spade, boxe thailandese, spettacoli con elefanti e tradizioni locali.Vi sono anche mostre di artigianato.

Museo Nazionale di Thalang - Questo museo, che si trova vicino al Monumento delle due Eroine, contiene una collezione di reperti di antichi manufatti ed altri materiali che illustrano usi e costumi dell' antica Phuket.

Tempio di Phra Thong (Wat Phra Thong) - Più interno rispetto alla spiaggia di Nai Yang, questo tempio custodisce una famosa statua di Buddha, parzialmente sepolta. Le leggende del posto raccontano come un ragazzo legò il suo bufalo a quello che credeva fosse un palo conficcato nel terreno. Successivamente, sia il ragazzo che l'animale si ammalarono misteriosamente. Gli abitanti sospettosi scoprirono il palo e capirono che si trattava della cresta decorativa di un Buddha d'oro sepolto. Riuscirono a dissotterrare soltanto la parte superiore della statua, sulla quale costruirono l'attuale tempio. Quando gli invasori birmani tentarono di portarsi via la statua nel XVIII secolo, furono attaccati da uno sciame di calabroni mordaci.

Capo Phromthep - La punta più meridionale di Phuket è il luogo ideale da cui ammirare tramonti spettacolari.

Isola di Kaeo - E' un isola in mare aperto a circa 3 chilometri dalla Spiaggia di Rawai e si può raggiungere con 30 minuti di navigazione. Vi sono spiagge sabbiose ed affascinanti fondali sottomarini, insieme ad una copia della Sacra Impronta sull'isola.
... Pagina 2/2 ...
Isola di Racha - Yai Le sue splendide spiagge sono raggiungibili con barche a noleggio da Ao Chalong. La navigazione in barca dura circa 2-3 ore durante la stagione non monsonica (da dicembre ad aprile). Sull'Isola di Racha Yai i turisti potranno ammirare i coralli più perfetti e ramificati. Le agenzie di viaggi in città organizzano escursioni. Si può trovare alloggio.

Cascate di Ton Sai e Parco Faunistico di Khao Phra Thaeo - In un paesaggio idilliaco dove l'aria è rinfrescata da scroscianti cascate, questo parco di 22 chilometri quadrati è ricco di varie specie di mammiferi, tra cui orsi, porcospini, gibboni e macachi, insieme ad oltre 100 specie di uccelli. Per gli amanti della natura, il parco offre anche sentieri tracciati per passeggiate.

Tempio Chalong - A pochi chilometri da Ao Chalong verso l'interno, il tempio custodisce le statue dei due monaci più venerati di Phuket: Luang Pho Chaem e Luang Pho Chuang.

Vivai di Perle - A Phuket e nelle isolette circostanti si trovano molti vivai di perle. Si prega di contattare gli uffici di Phuket dell'Ente Nazionale per il Turismo Thailandese per informazioni su come organizzare le visite.

Centro Artigianato Indigeno - Presso questo Centro, che si trova sulla Thep Krasattri Road, lavorano artigiani specializzati nella tessitura della seta, nella realizzazione di lacche, argenteria, gioielli ed ombrelli parasole.

Allevamento delle Farfalle e degli Insetti di Phuket - L'allevamento si trova a 3 chilometri dalla città ed ospita un'interessante collezione di creature tropicali come farfalle ed insetti; tutti inseriti in un contesto naturale.

Tempio Phra Nang Sang - Monumento storico di Phuket, il Tempio Phra Nang Sang era in origine un forte costruito per resistere agli invasori Birmani. All'interno della cappella principale sono conservate tre antiche e grandi statue di Buddha fatte di bronzo. Fonte: Ente Nazionale per il Turismo Thailandese


loading...
close