Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Vietnam

Vietnam, viaggio alla scoperta delle localitą pił famose

Pagina 1/2

Il periodo migliore per visitare il Vietnam dipende dall'obiettivo della vostra vacanza. Il vietnam si estende in latitudine e quindi presenta diverse fasce climatiche anche se in ultima istanza è il clima monsonico ha dettare le regole generali: l'inverno (e la primavera in parte) è praticamente ovunque il periodo del monsone secco, con minori precipitazioni e temperature più fresche, specie nel nord del paese dove le massime invernali si posizionano intorno ai 20 °C circa. In estate ed in autunno domina il clima caldo ed umido e il monsone scarica copiose precipitazioni in tutto il Vietnam, e c'è qualche possibilità di subire l'azione marginale di qualche tifone.

Hanoi è la capitale del Vietnam. Si tratta di uno dei due punti di ingresso al paese. La prima impressione che si ha, è che questa è una città caotica. Ma più il vostro soggiorno sarà lungo, più si apprezzeranno i lati positivi di Hanoi. Per visitare Hanoi, avrete bisogno di circa sette giorni. La maggior parte dei turisti non rimane qui per tanto tempo. Essi si limitano ad una permanenza di un paio di giorni, visitando il Quartiere Vecchio, e andando a Ha Long Bay o Sapa. Se è possibile, cercate di optare per un soggiorno più lungo e di esplorare con più calma la città e i suoi laghi. Nei dintorni di Hanoi si trovano alcune interessanti pagode, la "Perfume Pagoda" e le pagode di Thay e Tay Phuong.

Ha long Bay è un sito UNESCO. Probabilmente avete visto le immagini di questa singolare baia con le sue migliaia di isole! Un tour di due o tre giorni dovrebbe essere sufficiente per visitare Ha long Bay. In tarda primavera ha la fama di regalare ai suoi ospiti cieli sereni e magnifiche acque blu, ma può essere visitata tranquillamente in ogni stagione. Ci si può arrivare in autobus direttamente da Hanoi.

Sapa è il nome di una città nel nord-ovest del Vietnam, zona perfetta per trekking ed escursioni, e dove visitare la tradizionale etnica popoli che abitano questa regione montuosa. La maggior parte delle escursioni dura da due a cinque giorni. Da non perdere i suoi mercati del week-end. Ricordarsi che in Inverno il clima può essere essere molto freddo.

Le località a nord-est del Vietnam sono quelle meno battute dal turismo e quindi forse le mete più vere da scoprire: Ha Giang e Cao Bang sono luoghi di grande fascino, da scoprire attorniati da una natura selvaggia ed incontaminata, da scoprire attrezzati di un veicolo fuoristrada 4x4.

... Pagina 2/2 ... Ninh Binh è una città a sud di Hanoi. Molte agenzie offrono un giorno di escursione a Ninh Binh. I locali chiamano la Baia di Ha Long sulla terra, a causa delle somiglianze con la famosa baia. Se volete visitare il suo parco nazionale, è meglio aggiungere alla visita un altro paio di giorni. Vedrete qui da Hanoi su un minibus. Da qui si può anche proseguire verso Hue.

Hue, antica capitale del Vietnam, si trova a 660 km a sud di Hanoi, molto bella da visitare per i suoi templi. A poca distanza si può visitare Hoi An che si tratta di un altro luogo da non perdere. E' meglio dedicare almeno un paio di giorni per visitare le sue pittoresche stradine. Questo è anche il luogo ideale per acquistare abiti vietnamiti. C'è anche una bella spiaggia, nel caso in cui si desidera rimanere più a lungo. Proseguendo il viaggio verso sud, il prossimo stop può essere Nha Trang, Muine oppure Saigon. Per arrivare a una di queste destinazioni si deve prendere il treno (a Da Nang) o l'aereo.

Nha Trang è una grande città con una bella spiaggia. Un luogo ideale per rilassarsi . Gli appassionati di diving devono programmare stare qui almeno cinque o più giorni, proprio per riuscire a scoprire i princiapli e spettacolari siti di immersioni della zona. Se fate solo turismo, un paio di giorni dovrebbero essere sufficienti. Muine è una destinazione di mare. Il turismo è in via di rapido sviluppo in questa zona.

Saigon (O Ho Chi Minh) è il centro d'affari in Vietnam. E 'ancora più caotica e rumorosa di Hanoi. La città ha un bel centro. Si raccomanda un soggiorno di tre-cinque giorni per riuscire a visitare la città. Da qui si può fare una gita al Delta del Mekong. E se avete ancora qualche giorno a sinistra, prendere un aereo e andare a Phu Quoc, il paradiso indiscusso del Vietnam.

Il Delta del Mekong è un altro 'must' e deve essere incluso in ogni viaggio in Vietnam. Da non perdere i suoi mercati galleggianti, magia pura. Due o tre giorni è il soggiorno minimo previsto anche nei tour più affrettati. Phu Quoc Island è un isola che si trova a sud della Cambogia ed è considerata come il paradiso sulla terra. Sebbene il turismo si sta sviluppando rapidamente, è ancora intatta. Acque cristalline, lunghe spiagge, poca confusione ... Un grande luogo per una vacanza esclusiva.
loading...
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close