Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a El Quseir

Vacanze a El Quseir, nel cuore del Mar Rosso, Egitto

Pagina 1/2

El Quseir si trova in una splendida posizione dulle coste occientali del Mar Rosso (Red Sea). Da sempre è stato crocevia di scambi commerciali tra oriente e occidente ed è forse l'unico vero villaggio con radici storiche che si trova lungo le cote egiziane. Negli ultimi anni però il turismo si sta accorgendo di Quseir, grazie anche all'aeroporto internazionale di Marsa Alam che lo ha avvicinato al grande flusso turistico, e un po' alla volta lo trasformerà in un centro del turismo egiziano, in grado di offrire al pari di altre località più celebri il fascino delle magiche acque del Mar Rosso, ma anche occasioni culturali con i numerosi resti storici nelle vicinanze che testimoniano del suo glorioso passato.

Per il momento El Quseir rimane una delle località più tranquille e spartane del mar Rosso, e se il vostro obiettivo è soprattutto il divertimento allora meglio optare per Hurghada, Sharm o la rampante Marsa Alam. Se invece cercate un atmosfera di vacanza più rilassata in un Egitto tradizionale allora siete nel villaggio giusto per voi!

Per chi è abituato a viaggiare nel Mar Rosso colpisce subito la semplicità di El Quseir. Si tratta di un villaggio costiero e quindi domina il paesaggio il minareto della Moschea principale di El Takiwa e il grande castello, la fortezza di Al-Quseir, che sovrastano il tessuto urbano costituito da case bianche o color pastello. I resort principali si trovano a nord del paese, circa 6-7 chilometri dal centro, e questo non stupisce visto che essendo un porto El Quseir è stato costruito in una zona povera di barriera corallina, che tutto sommato sarebbe stata di grande ostacolo alla navigazione.

Il porto di El Quseir era strategico in passato, per lo meno fino all'apertura del Canale di Suez, e questo spiega l'imponenza della fortezza di El Quseir di origine ottomana, che serviva appunto a proteggere una delle vie di comunicazione con le indie. Oggi è un bel sito da visitare, ben tenuto e con una ottima vista sul Mar Rosso.
In epoca romana il porto si trovava più a nord e potete ammirare qualche resto archeologico dell'epoca nel sito di Myos Hormos.
... Pagina 2/2 ... E' da segnalare anche che El Quseir è la località costiera più vicina a Luxor e anche senza prendere l'aereo si riescono a visitare Karnak e la Valle dei Re in giornata.

Cosa fare a El Quseir? Qui la barriera corallina, anche se meno sviluppata che altrove, mantiene ancora intatto il suo fascino originario. Qui non ci sono le folle devastatrici (ricordate sempre di non camminare mai sulla barriera corallina!) di altre località egiziane e l'ambiente naturale è ancora bene preservato. Sono da scenalare alcuni siti di snorkeling ideali per esplorare la fauna sottomarina: El Kaf, El Qadim e Beit Goha.

Oltre che godere del mare sotto costa, i resort organizzano spedizioni in barca al largo, alla ricerca delle zone più spettacolari del reef. Se siete esperti di snorkelling o di immersioni subacquee allora vale la pena di aderire a questi tour giornalieri. Una delle escursioni più apprezzate è quella che conduce al reef dell'isola di Utopia.


loading...
close