Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Hurghada

Hurghada, vacanza nella regina del Mar Rosso, Egitto

Pagina 1/2

Hurghada è una città in straordinaria espansione, qui il flusso turistico ha raggiunto valori ragguardevoli ed ora questa località del Red Sea, il Mar Rosso contende il primato assoluto con Sharm el Sheik, che si trova invece sulla penisola del Sinai. Hurgada ha circa 100 anni di storia ma è solo negli ultimi 30 anni che il piccolo villaggio di pescatori si è trasformato nella mecca dell'all inclusive e da i pochi abitanti del passato conta attualmente almeno 50.000 residenti fissi, senza contare il massiccio flusso turistico che si riversa sulle sue spiagge ed alberghi.

Hurghada è una città suddivisa in tre quartieri distinti: la zona più antica è Downtown (El Dahar), quella più moderna ha il nome di Sekalla ed offre una serie di hotel di categoria intermedia mentre il quartiere più recente è El Korra Road. Presso Dahar vi sono l'interessante bazaar, la stazione dell'autubus e un ufficio postale. Ma a parte le zone urbane a ridosso del centro è tutto il territorio circostante a richiamare la massa dei turisti, che vengono a trascorre le proprie vacanze in un mare ricco di coralli, isolotti dalle mille forme e ricco di pesci dai colori sgargianti, e che magari ad Hurgada trova anche la possibilità di serate divertenti e ricche di compagnia.

Cosa vedere ad Hurghada? Di fronte alla cittadina si trova il parco Nazionale dell'Isola di Giftun. Davanti ad Hurgada si trovano infatti una seria di isole e isolotti dall'aspetto desertico e ricche di fondali strepitosi. Oltre all'isola di Giftun e piccola Giftun (small Giftun) sono da segnalare le isole di Abu Ramada, Magawish e Monkar, quest'ultime due che possiedono le mangrovie più settentrionali dell'emisfero boreale, se si escludono quelle del Parco Nazionale di Ras Mohammed , sulla punta meridionale del Sinai.

Altre isole formano uno splendido arcipelago a nord di Hurgada. Si tratta della zona di El Gouna, un complesso alberghiero nato per sfruttare la bellezza del sito, di fatto è considerata una città a parte rispetto ad Hurghada, ma che non ha radici storiche in un precedente insediamento egiziano Rimane il fatto che si trova in una ambientazione naturale davvero strepitosa.

Anche verso sud la costa ed il mare si mantengono interessanti. mancano le isole ma alcune baie sono perfette per lo snorkelling. Ad esempio nella baia di Hasheesh si trova il sito di immersioni di Ras Disha. Poco più a sud si trova lo splendido sito di Makadi Bay, dove si trovano anche alcuni hotel e resort di lusso. Ancora più a sud le zone sperdute di Soma Bay e Sharm el Naga.
... Pagina 2/2 ...
Per chi è stanco delle attività di snorkelling e diving, gli alberghi e resort di Hurghada offrono altre interessantissime escursioni, quasi tutte a carattere archeologico.
A parte la classica ma gettonatissima escursione a Luxor, Hurgada è posizionata in modo perfetto per andare a visitare i monasteri di Sant'antonio e San Paolo, che distano ad un paio di ore di autobus da Hurghada centro. Altri siti dalla bellezza primitiva sono quelli del Mons Claudianus e del Mons Porphyrites perfettamente incastrati in affascinanti ambienti desertici.

E la sera? Hurghada vi stupira con la sua intensa vita notturna. E' di fatto una città che non dorme, ricca di locali alla moda che consentono di ballare, bere e divertirsi fino alla mattina successiva. Anche a livello di ristornati la città offre una varietà incredibile, i migliori si trovano a El Dahar, ma si trovano numerosi fast food, e venditori di Kebab, tutte soluzioni ecomomiche vantaggiose anche per i budget limitati.


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close