Cerca Hotel al miglior prezzo

Cretone (Lazio): le terme di Palombara Sabina e gli eventi

Cretone, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

L’anima bucolica del comune di Palombara Sabina - borgo posto in provincia di Roma nel Lazio – è tutta racchiusa nella sua frazione più rappresentativa, Cretone, persa dolcemente in un territorio che abbonda di risorse e pullula di reperti archeologici in grado di avallare un conclamato studio delle origini paesane, origini che rimandano direttamente a un lignaggio medievale. La posizione dell’abitato risulta assai peculiare sorgendo esso su un colle arenaceo-conglomeratico.

Le Terme Sabine

Ora, a cosa si deve la fama di un borghetto all’apparenza simile a tanti altri disposti sul tessuto provinciale romano? Vivacità, fermento e bellezza non sono propriamente elementi distintivi ma lo sono invece le effervescenze che interessano punti d’interesse e usi e costumi popolari. Si cominci parlando delle Terme Sabine: sono totalmente immerse nella verdeggiante natura che infoltisce le campagne intorno al borgo, offrono tanto svago, spensieratezza ma soprattutto relax e benessere grazie a ben 3 piscine (una è dedicata espressamente ai bambini) e sorgenti termominerali sulfuree le cui proprietà cosmetiche e terapeutiche erano già ampiamente note nei tempi antichi, complice la temperatura dell’acqua, attestata sui 24°C.

Il Centro Benessere è innanzitutto un complesso di attività eterogenee, si correda di campi da calcetto, area fitness, 4 campi da tennis, un ristorante e le summenzionate piscine. Solo per tale ragione, il turismo qui non si fa attendere, è latente in qualunque stagione e consapevole di una zona dove le cose da vedere sono in verità molte di più di quelle incluse in una frazione, piccola eccellenza del comprensorio geografico. Maggiori info sul sito ufficiale.

Sì, è un’eccellenza anche in termini festaioli poiché la gente vuole potersi divertire senza perdere di vista la grande tradizione del luogo, la ricchezza della sua gastronomia, la copiosità delle sue risorse e il calore popolano che fa breccia con naturalezza e semplicità.

Eventi, sagre e manifestazioni

I due elementi si ritrovano in altrettante manifestazioni considerate eventi clou dell’anno. La prima consiste nella Sagra della Persica (o perzica), un partecipato omaggio a una succosa pesca autoctona che in estate non può certamente mancare sulle tavole dei cretonesi. In effetti la festa si svolge a luglio, il mese ideale per consumare questo eccezionale frutto.

La seconda manifestazione di rilievo e di sicuro la più coinvolgente è la Sagra del Ciammellocco a chiusura della stagione assolata che termina a settembre. Il Ciammellocco ha la forma di una ciambella ed è un alimento dolce-salato che costituiva tanti anni fa il piatto povero dei contadini, dal quale però essi traevano soddisfazione in quanto addolciva il palato e così anche i pomeriggi passati sui campi agresti. Oggi lo preparano in prevalenza le anziane del paese, che detengono la ricetta originale, unica e inimitabile.

La Sagra del Ciammellocco conferisce a Cretone persino una connotazione storica in quanto ha luogo nel lungo weekend un’esaustiva Rievocazione Medievale in cui fanno capolino sfilate, spettacoli, esibizioni degli Sbandieratori e la rappresentazione dell’episodio che condusse alla morte Vittoria Savelli, uccisa insieme all’amante dal marito Giovanni Battista Savelli nel 1563 in quel del Castello di Cretone, proprio come avvenne per la celeberrima coppia dantesca formata dai melanconici Paolo e Francesca.

Ultima ma non per importanza è la Festa patronale di San Vito martire, che imperversa il 15 giugno ed è molto sentita dagli abitanti.

Come arrivare a Cretone

Palombara Sabina è raggiungibile in auto imboccando la Via Salaria, Via Nomentana, Via Tiburtina o l’Autostrada A1/A24, uscita Tivoli: tutte le varianti offrono indicazioni specifiche per Cretone; i treni passano dalle stazioni di Palombara-Marcellina e Piana Bella di Montelibretti in prossimità delle linee suburbane FR2 Roma-Tivoli e FR1 Orte-Fiumicino, collegate da bus navette a regolare frequenza; Roma Fiumicino risulta essere l’aeroporto di riferimento.

  •  

 Pubblicato da - 04 Settembre 2017 - © Riproduzione vietata

close