Cerca Hotel al miglior prezzo

Miragica Terra di Giganti, guida al parco divertimenti della Puglia

Miragica, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

E' uno dei parchi a tema più importanti d'Italia, sicuramente quello più grande del sud: parliamo di Miragica Terra di Giganti, la struttura che dal 2009 ospita un serie di attrazioni su di una superficie di circa 100.000 metri quadrati, sorta ad ovest di Bari e più precisamente nella località di Molfetta, nei pressi del Fashion District Outlet. Non si tratta quindi di un parco grande come i giganti del centro nord, e cioè come Gardaland, Mirabilandia e Rainbow Magicland a Valmontone, ma comunque capace di farvi trascorrere una giornata all'insegna del divertimento, con attrazioni di vario livello, adatte ai bambini ma anche per quegli adulti in cerca di emozioni a tutta adrenalina!

L'ingresso di Miragica è sul lato ovest, a fianco dell'Outlet Molfetta che rimane separato dal parco dal grande parcheggio. Qui si apre una classica “court” da parco tematico, dove è possibile acquistare i biglietti e prendere confidenza con la struttura. Colpisce sicuramente la tematizzazione, ottimamente curata e ricca di dettagli, segno di un valido studio preliminare e una dettagliata programmazione iniziale.

Le attrazioni del parco sono suddivise in tre grandi aeree tematiche: quella specifica per i bambini, quelle rivolta alle famiglie nel loro complesso, e 3 attrazioni di punta, rivolte ai cosiddetti più coraggiosi. Sono queste 3 giostre il vero fiore all'occhiello di Miragica, e che richiamano un discreto numero di visitatori, vogliosi di mettersi alla prova sfidando velocità e forza di gravità.

Sidare la forza di gravità è la prerogativa di Per Bacco, una classica torre di caduta che si eleva 47 metri supra il parco giochi. Per salire sopra a questa attrazione bisogna essere alti almeno un metro e quarata, e non oltre 195 cm. Diversamente da giostre dello stesso tipo, questa di Miragica prevede anche una accelerazione 2G durante la salita. Per gli amanti della velocità consigliamo invece Senzafiato, la giostra che secondo il claim del parco accellera l'allegria. Si tratta di una montagna russa a lancio idraulico (launched coaster), capace di una forte accelerazione alla partenza: da 0 a 80 km/h in appena 2,2 secondi. Il percorso arriva ad una altezza massima di 18 metri e si snoda tortuoso su di una lunghezza complessiva di 400 m, tutti tortuosi e molto divertenti da percorrere.

Con il nome particolare di Girabugia, la terza attrazione per coraggiosi è in realtà un Disk'O coaster,è quindi si tratta di un disco rotante, con le sedute che guardano l'esterno, che si muove su di una rotaia che presenta due ripide estremità ed una collinetta al centro. Il divertimento è assicurato dalla combinazione della velocità di rotazione che si somma alle varie componenti di movimento del disco sul binario. Per accedere a questa giostra è necessario possedere una altezza superiore ai 120 cm.

I bambini non hanno che l'imbarazzo della scelta: il parco propone una serie di classiche giostre adatte ai più piccoli, che vanno dai battelli radio comandati alla classica giostra carosello, dagli aerei di Volapiano alla pista di vetture elettriche chiamata Guidatù. Anche i bambini possono provare l'emozione della caduta, in una sorta di training alla giostra Per Bacco che potranno afffrontare quando avranno i requisiti minimi: si tratta di Tritatutto, una giostra adrenalinica che vi porta su e giù sopra ad una panca ad 8 posti. Il tutto che richiede una altezza minima di 90 cm, e l'accompagnamento dei più piccoli da parte di un adulto

Poi ci sono le attrazioni per famiglie, in totale 9 modi per passare una divertente giornata di divertimento, per grandi e piccini. Tra queste segnaliamo lo Spaccatempo, una piccola montagna russa che però si eleva a 12 metri di altezza. Il percorso prevede una serie di curve adrenaliniche e un passeggero deve possedere un'altezza d almeno 1 metro e 20, ridotto a 105 centimetri se accompagnati da adulto. Con Strozzagorgo ci si tuffa invece con dei tronchi giù dalle rapide, tra spruzzi e divertenti sobbalzi, e sempre in tema di acqua il Mangiabiglie offre tutte le emozioni di un rafting su gommone.

L'intrattenimento è poi uno dei punti forti di Miragica Terra di Giganti: troviamo ad esempio l'Arena Stunt Show, dove le automobili danno spettacolo coinvolgendo anche gli spettatori. Ottimi spettacoli di musical e balli in maschera si svolgono presso il Gran Teatro, mentre un tecnologico Cinema 4D si trova dentro la cosiddetta Scatola Magica. Tra gli eventi che si svolgono ricordiamo la Notte Bianca un tradizionale appuntamento di fine a Luglio, che accende la sera del parco con tanta musica e divertimento. Un valido servizio di ristorazione completa l'offerta del parco, con il ristorante-pizzeria Taverna dei Giganti e il self service denominato la Corte dei Sapori, oltre a vari chioschi distribuito lungo le stradine del parco. E' anche disponibile un'area pic-nic attrezzata.

Il prezzo di ingresso nel parco è fissato in 16 euro nei giorni feriali (ridotto a 12 euro) che salgano a 21 euro per le domeniche ed i giorni festivi, oltre che per tutto il mese di agosto. A Miragica è prevista la promozione che consente di entrare gratis il secondo giorno. I bambini sotto il metro d'altezza entrano gratis. Nota bene: è anche previsto un ingresso, senza poter utilizzare le attrazioni, a soli 5 euro: poi eventualmente le singole corse possono essere pagate con un costo di 2 euro, 1 euro per quelle da bambini.

Per arrivare a Miragica si può uscire dall'autostrada A14 direttamente a Molfetta, seguendo direzione centro città e imboccando la Superstrada Adriatica SS 16 Bis con direzione nord. Si può uscire dalla superstrada a Molfetta zona industriale o per chi arriva da nord a Bisceglie sud. L'aeroporto più vicino si trova a Bari (Palese) e permette di raggiungere il parco in poco più di un quarto d'ora. Chi arriva in treno deve scendere alla stazione ferroviaria di Molfetta che dista appena 5 km da Miragica.
  •  
10 Dicembre 2017 I mercatini di Natale al castello di Limatola ...

Dal 10 novembre al 10 dicembre 2017, Limatola (in Campania) ...

NOVITA' close