Cerca Hotel al miglior prezzo

Viggiano (Val d'Agri): tra neve, archeologia, arpe e culto mariano

La Basilicata è una regione davvero sorprendente: due mari, montagne che superano i 2.000 metri, luoghi che attraversano la storia dalle fiere origini lucane fino ai tempi moderni, e non stupisce quindi che il suo territorio sia ad elevate potenzialità turistiche. Di certo vocata al turismo è la località di Viggiano, situata nel cuore della Val d'Agri, verde valle incassata tra poderosi contrafforti montuosi, famosa anche per i suoi giacimenti petroliferi scoperti negli anni'90. Qui il turismo è attivo per 365 giorni all'anno con trekking e bicicletta a riempire le soleggiate giornate estive, e la possibilità di sciare in inverno sugli impianti della Montagna Grande, oppure a poca distanza quelli del Monte Volturino.

Viggiano si raggiunge con due percorsi distinti: per chi arriva dal versante tirrenico conviene utilizzare l'autostrada Salerno-Reggio Calabria con uscita a Atena Lucana. Da qui si segue la strada a scorrimento veloce SS 598 che si addentra nella Val d'Agri. Si superano le località di Brienza, Marsico nuovo, Villa d'Agri e subito dopo si devia a nord per raggiungere Viggiano, in posizone rialzata sul fondovalle. Per chi arriva invece da levante, e cioè dal versante ionico, si lascia la statale 106 in corrispondenza di Policoro e si prosegue verso l'interno sulla SS 598. Si costeggia il fiume Agri superando Caprarico, S. Arcangelo, Montemurro e il lago di Pietra del Pertusillo, prima di giungere a destinazione.

Viggiano si trova a 975 metri di quota, appoggiato alle pendici del monte S. Enoc. E' anche chiamato il paese delle arpe grazie alla sua tradizione secolare della costruzione di questi importanti strumenti musicali. Dal punto di vista storico la zona era conosciuta già nel periodo ellenistico come è provato dai resti di una necropoli scoperta nei pressi di Serrone, ma il centro storico nel luogo attuale cominciò a delinearsi in epoca normanna. C'è quindi anche un interesse storico per coloro che non sono interessati allo sci o alla semplice vacanza di relax.
Oggi una visita del borgo si può muovere tra le strette stradine che includono i resti del castello medioevale e di due torri difensive. Alcune chiese meritano di essere esplorate con attenzione: la Basilica Pontifica Minore, la Chiesa di San Rocco e la Chiesa di San Sebastiano.
Il monumento religioso più caro si trova però sul Monte di Viggiano, posto a nord-ovest dell'abitato, e che raggiunge i 1723 m di altitudine. Qui si trova il Santuario della Madonna di Viggiano (Santuario della Madonna Bruna o Madonna Nera), che si festeggia solennemente con una grande processione la prima domenica di maggio.

Gli impianti e le piste di Viggiano si trovano non distante dal Santuario e formano il complesso della Montagna Grande di Viggiano. Qui si trovano un paio di skilift ed una manovia che coprano i circa 300 m di dislivello compresi tra i 1700 m della cima e i 1400 m della base. Le tre piste da sci alpino richiamano gli appassionati nei week-end invernali, e qui si ha anche la possibilità di sciare in notturna, durante le festività, con le piste dotate di impianto di illuminazione. Esistono anche 3 piste per lo sci di fondo. Altri impianti li troviamo non distanti, anche se in realtà il Monte Volturino è situato nel vicino comune di Marsico Vetere.

Il monte Volturino è la montagna che domina la Val d'Agri e raggiunge i 1865 m di quota. Qui si trova una pista ed un campo scuola, ma il tracciato principale colpisce per la sua lunghezza di circa 2 chilometri e mezzo, quasi una lunghezza alpina! La pista è servita da una seggiovia biposto (portata 500 persone/ora) che raggiunge quota 1830 e consente quindi una discesa di oltre 400 metri di dislivello. Uno skilift è invece dedicato alla pista del campo scuola. Anche sul Monte Volturino si trovano anelli di fondo, ed è possibile cimentarsi in fuoripista con snow board e compiere escursioni di sci alpinistico.

Dove sciare?

Da Viggiano sono raggiungibili, nel raggio di 30km, 3 comprensori sciistici: il comprensorio sciistico Montagna Grande di Viggiano Fine stagione (di cui fa parte), il comprensorio sciistico Monte Volturino - Viggiano Fine stagione (a 6 Km) e il comprensorio sciistico Sellata - Arioso Fine stagione (a 28 Km).

Per le nevicate previste e l'innevamento delle piste consultate:
» il Bollettino neve Montagna Grande di Viggiano.
» il Bollettino neve Monte Volturino - Viggiano.
» il Bollettino neve Sellata - Arioso.
  •  
close