Cerca Hotel al miglior prezzo

Portimão (Portimao) e Praia da Rocha: sulle spiagge dell'Algarve

Portimão, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Il profilo bianco di una chiesa in cima alla collina e le strette stradine dell’antico quartiere del pescatori e dei commercianti sono gli aspetti di Portimão che ne definiscono il carattere di città secolare, a cui si aggiungono la presenza del mare e dell’esteso arenile di Praia da Rocha.
Siamo nell'Algarve, la soleggiata regione meridionale del Portogallo, là dove il fiume Arade crea un ampia foce che le onde dell'oceano hanno modellato a forma di estuario. I sedimenti trasportati dal fiume sono all'origine della grande spiaggia di questa località, ed i turisti possono godere di ottime attrezzature e servizi, oltre che delle bellezze naturali di questa costa così accogliente.

Per arrivare a Portimao si deve volare su Faro, che è sede del secondo scalo aereo per importanza di tutto il Portogallo. Da qui noleggiando un autoveicolo si può raggiungere Portimao in pochi minuti seguendo il percorso dell'autostrada A 22- IC4. L'uscita di Portimao si trova non appeno superato il fiume Arade.
Per chi proviene invece da Lisbona, seguire l'autostrada A2 - IP1 in direzione sud fino al suo innesto con la A22, presso albufeira, da dove piegare sulla seconda strada in direzione ovest, seguendo le stesse indicazioni di poc'anzi.

Della Portimão medievale non restano che tratti di mura celati dalle case. È l’architettura della fine del XIX secolo e dell’inizio del XX a tracciare il profilo del centro storico, con le sue case a due piani caratterizzate dalle ringhiere di ferro forgiato, le pietre nobili nelle finestre e nelle porte, le balaustre di pietra e ceramica e le pareti rivestite di azulejos.

Per vivere e conoscere l’anima di Portimão è necessario dimenticare il tempo, all’ombra degli alberi del Jardim Manuel Bívar, guardando passare le barche da pesca e da diporto, oppure percorrere le strade e le piazze che parlano di una città industriosa e attiva che ha saputo svilupparsi di pari passo con il progresso.

Situata in prossimità della foce del fiume Arade, Praia da Rocha possiede un enorme arenile che si estende per circa 3 km, punteggiato qua e là da curiose formazioni rocciose scolpite dal mare in migliaia di anni. Considerata il manifesto turistico dell’Algarve per eccellenza, e massicciamente pubblicizzata in campagne internazionali, si tratta di una delle più frequentate località balneari del sud del Portogallo, dalla vita notturna molto vivace, in cui non manca il brivido del Casinò. Bagnata da un mare tranquillo e caldo, dove si nuota senza pericoli, Praia da Rocha offre anche condizioni ottimali per la pratica di diverse attività sportive, con spazi delimitati per il basket, il football, la pallavolo e la ginnastica aerobica.

La spiaggia di Alvor, un’interminabile striscia sabbiosa, è uno scenario da sogno, circondato da alberghi eccellenti e dotato delle più complete infrastrutture di servizio, che comprendono attrezzature per la vela, lo sci d’acqua o il windsurf. Le origini del pittoresco borgo di Alvor risalgono all’occupazione araba, epoca in cui la cittadina fu un importante porto. Sebbene non esistano testimonianze visibili di quel periodo, vale la pena passeggiare per il centro storico della città e ammirare il bellissimo portale della Igreja Matriz, in stile manuelino. Gli amanti della natura non devono tralasciare di visitare la Ria de Alvor, zona lagunare di rilievo internazionale, punto di passaggio di diversi uccelli acquatici durante gli spostamenti lungo le rotte migratorie tra nord e sud.

Il periodo migliore per godere del clima di Portimao è il trimestre che va da luglio a settembre, che corrisponde al periodo più secco e con la maggiore probabilità di imbattersi in cieli sereni.
In questo periodo il mare raggiunge le temperature più gradevoli, anche se essendo acque oceaniche i valori non raggiungono le punte del Mediterraneo, risalendo al massimo a 21-22 °C. Le massime giornaliere raggiungono in genere i 26 °C rendendo davvero gradevole il clima, comunque mito lungo tutto il corso dell'anno. In inverno le massime scendo a valori di 16 gradi circa, perfetti per chi vuole trascorrere una vacanza lontano dal gelo invernale.

Fonte: Ufficio turistico del Portogallo
Visita Visitportugal.com
 


  •  

 Pubblicato da - 25 Gennaio 2009 - © Riproduzione vietata

close