Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Igoumenitsa

Igoumenitsa (Igoumenitza), la porta dell'Epiro (Grecia)

Pagina 1/2

Igoumenitsa è il primo lembo di Grecia che molti turisti toccano per la loro prima volta quando giungono in traghetto dall’Italia. Si tratta di un porto naturale nella regione di Thesprotia, posto sul bordo settentrionale del Mare Ionio, non distante dal profilo della isola di Corfù ed in pratica il terzo porto passeggeri come traffico, superato solamente dal Pireo e da Patrasso.

E’ considerata la porta dell’Epiro, da qui si raggiungono con facilità le zone dell’interno, dalla vivace città di Ioannina ai paesi di montagna della catena del Pindo. Non offre molto dal punto di vista turistico, dato che la grande guerra ha raso al suolo la vecchia città, ma in ogni caso è un punto obbligato di passaggio

Come arrivare ad Igoumenitza? Dall’Italia ci sono collegamenti dai principali porti dell’Adriatico, e cioè da Venezia, Ancona , Bari e Brindisi, con traghetti con trasporto auto. In genere la corsa comprende una sosta all’isola di Corfù prima di giungere a Iguomenitsa.

Il periodo migliore per recarsi nella regione di Igoumenitsa è l’estate. Rispetto alle regioni più orientali della Grecia qui il clima è in genere più fresco, e non si escludono piogge sporadiche, come testimonia una natura più verde e rigogliosa rispetto alle altre zone della Grecia.
La maggioranza delle giornate estive trascorre comunque all’insegna del cielo sereno, con temperature gradevoli che vanno a raggiungere i 28-30 °C durante i mesi di luglio ed agosto.
In autunno ed inverno invece il clima si mantiene piuttosto umido con abbondanti precipitazioni (1.100 mm annui) rispetto agli standard più secchi del resto della Grecia.

Cosa vedere a Igoumenitsa e cosa fare nei dintorni? Igoumenitsa è sicuramente un ottimo punto iniziale per la vostra vacanza, magari dandovi l’opportunità di superare la stanchezza della traversata, stendendovi serenamente al sole in una delle sue belle calette.
... Pagina 2/2 ... La bella costa della regione di Thesprotia possiede spiagge famose in tutta la Grecia per il loro acque pulite color giada e le spiagge di sabbia soffice. Il sito più vicino a Igoumenitsa è Drepano, mentre se vi dirigerete ulteriormente verso sud, arriverete alle località di Plataria e di Sivota. Quest'ultima città è piuttosto amata dai turisti, sia per le numerose spiagge disponibili lungo il suo litorale, sia per il suo centro storico, piacevolmente rilassante alla sera.

Da visitare, sempre nei dintorni di Igoumenitsa, la pittoresca città di Filiates, che si raggiunge lungo un percorso piacevole, ricco di bellezze paesaggistiche e accompagnato da foreste. Lungo il percorso potrete attraversare ponti di pietra ad arco, e il fiume Kalamas che scorre attraverso la zona. Sempre all’interno i villaggi intorno a Souli vi fanno attraversare scenari mozzafiato, con natura rigogliosa che si integra nei paesaggi montani dell’Epiro.
Il tradizionale villaggio di Paramythis è uno di quelli, dove potrete trovare un alloggio confortevole e accogliente e provare la proverbiale ospitalità locale visto che qui le popolazioni offrono ai visitatori una vero e sincero benvenuto.

Sempre in direzione sud provenendo da Igoumenitsa, si incontra il villaggio di Glyki e le deliziose sorgenti del fiume di Aheronta. Qui il paesaggio è più impressionante, con il grande fiume e canyon visti da vicino, e la zona è quindi l'ideale per coloro che amano il trekking e l’esplorazione delle aree più remote.

In Tutta Igoumenitsa e le zone circostanti, troverete una splendida selezione di sistemazioni, tra cui alberghi, monolocali, camere e appartamenti da affittare.
Da segnalare poi le escursioni alla vicina isola di Corfù dove trovare altre spiagge straordinarie, ed anche la possibilità di visitare l’isola di Paxi.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close