Cerca Hotel al miglior prezzo

Le isole di Koufonisia (Koufonissi) piccole gemme nel blu dell'Egeo

Le piccole Cicladi, a sud-est di Naxos, o se preferite a nord-ovest di Amorgos, sono una specie di arcipelago dentro all'arcipelago, che seppur composto da isolotti di modeste proporzioni, Iraklia - Schinoussa - Donoussa - Koufonisi - Keros, racchiude al suo interno una serie di tesori naturalistici e archelogici di prim'ordine da renderlo degno di attenzione anche da parte del turista più esigente.
Koufonisi è sicuramente una delle più interessanti tra le piccole Cicladi, ed offre una varietà di paesaggi e ambienti suddivisi tra le due isole tra loro controppaoste: la vivace Ano Koufonissi , e la disabitata Kato Koufonissi.

Il modo più rapido per arrivare a Koufonisia è quello di volare fino all'isola di Naxos e da qui prendere un traghetto che vi porterà al porto della Chora in circa 2 ore di navigazione. In alternativa potete utilizzare il Ferry boat che la collega partendo dal porto del Pireo, oppure dalle altre isole di Paros e Amorgos. Koufonisi è anche collegata con le isole di Donousa, Iraklia, Syros e Schinousa.

La Chora è il villaggio principale di Pano Koufonisi, classico villaggio delle Cicladi con le case bianche e porte e finestre colorate, ed è l'unico luogo dove poter passare una serata con un po' di vita attorno. Certamente le isole di Koufonisia non sono il massimo per gli amanti del divertimento sfrenato, ma sarebbe riduttivo etichettare l'isola principale come luogo unicamente votato alla vacanza tranquilla e rilassata. Alla Chora un po' di movimento c'è, e dopo tutto vi trovate nell'isola delle Cicladi con la più alta densità abitativa!

A livello di spiagge ci troviamo di fronte a luoghi particolarmente struggenti, con spettacolo di rocce e mare, spesso con grotte ed erosioni particolari da parte del vento e del mare. La trasparenza delle acque qui poi è assolutamente eccezionale.
Luogo unico è ad esempio la spiaggetta di Gala, in realtà la baia è molto ampia e circondata da belle rocce stratificate, parola che in greco significa latte. Qui il mare arriva in una minuscola cala dopo avere percorso una galleria collegata al mare. E' un luogo entusiasmante che se avete la fortuna di godervi in solitudine vi rimarrà a lungo nel cuore.

Vicino alla Chora si trovano la spiaggia di Finikas, e quella di Fanos, qui un po' di affollamento può capitare in alta stagione come pure presso il lido di Megali Ammos. Se invece volete isolarvi, allora con un barca potete recarvi su Kato Koufonissi e rilassarvi sulla spiaggia di Nero. E' una spiaggia sassosa, ma è tale la bellezza dei ciottoli che rischiate di passare la giornata a raccogliere i sassolini. Altrettahnto spettacolare, ma con anche sabbia è la spiaggia di Pori conosciuta anche per delle grotte sul mare nelle vicinanze. Altra spiaggia molto bella è quella di Platia Pounda, a volte frequentata da nudisti.

Il clima delle isole di Koufonisia è tipicamente mediterraneo, conme quindi una lunga estate, che va dalla seconda metà di maggio fino alla prima metà di ottobre. In questo periodo le precipitazioni sono rare, e domina il vento meltemi che proviene da nord-est. Quando spira più intensamente può rendere mosso il mare dei versanti esposti. Le temperature massime estive sono gradevoli, e comprese tra i 27 e 29 °C. Le piogge si concentrano nella seconda parte dell'autunno ed in inverno, ma non sono mai particolarmente copiose.
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close