Cerca Hotel al miglior prezzo

Cochem: la città, la fortezza Reichsburg, la Mosella e il vino

Pagina 1/2

  • Fortezza Reichsburg - Cochem
Qui tutto ruota intorno al vino, poiché l’eccellente Riesling coltivato sulle ripide pendici scistose lungo la Mosella non teme rivali. L’emblema della regione è la fortezza Reichsburg con falconiera che troneggia sulla collina e con le sue innumerevoli torrette, merlature e bovindi pare un castello da fiaba attraendo visitatori di tutte le età con le dimostrazioni di volo dei rapaci, le visite guidate, le cene cavalleresche e tantissime feste.
Da vedere a Cochem anche il vecchio mulino della senape (Senfmühle) della città, che nel suo insieme è una vera opera d’arte.

Anche i Romani hanno cantato le lodi di questo straordinario paesaggio. E 'vero, un pò di cose sono cambiate da allora, ma l'attrazione e la magia sono rimaste, anche perchè i secoli passati, e soprattutto il Medio Evo, hanno lasciato i loro magnifici marchi qui sulle sponde del fiume.
Il magnifico Reichsburg, il grande castello, situato su una collina di roccia alta sopra la città, domina sovrano il paesaggio, e fortunatamente .è uno dei pochi castelli in Germania, che è stato ricostruito nel suo stile originale dopo la sua completa distruzione.

Dalla Marktplatz di Cochem con la fontana di S. Martino si passa innanzi al Municipio barocco e, percorrendo i vicoli storici costeggiati da vecchie case dai bei frontoni, si giunge alle porte cittadine: la torre della Enderttor con l’appartamento del guardiano, la torre fortificata con la Balduinstor e la Burgfriedentor con il cammino di ronda. Una vecchia scalinata tortuosa conduce alla collina Klosterberg con l’ex convento dei Cappuccino, ora centro culturale cittadino. Da vedere anche le rovine della rocca Winneburg costruita intorno al 1240 nella valle Enderttal.

La Riserva per la selvaggina con parco per il tempo libero è molto apprezzata: tra la natura e gli animali - anche cervi e orsi - ci si diverte e rilassa andando in funicolare, sui bob d’acqua, gli scivoli giganti, le montagne russe e... Mentre si sguazza nella piscina con le onde o lungo l’alto scivolo, si fa la sauna o si gioca a tennis nel centro acquatico di Cochem ci si dimentica del tempo atmosferico. Itinerari ben segnalati, una pista ciclabile quasi ininterrotta lungo la Mosella e il nordic walking park invitano a dedicarsi all’attività fisica all’insegna del motto "chi si ferma arrugginisce".
Un brivido percorre la schiena durante la "visita guidata dei fantasmi e il pranzo dei banditi" al castello, mentre un giro sulla seggiovia che sovrasta i vigneti regala una splendida vista sulla Mosella. Per chi soffre di vertigini, c’è il treno espresso dei vini della Mosella.

Escursioni consigliate: Sono particolarmente allettanti le escursioni al castello Burg Eltz, in posizione panoramica, a Beilstein, nell’Eifel e al circuito Nürburgring, a Coblenza sulla confluenza del Reno con la Mosella e a Treviri, la più antica città tedesca.
... Pagina 2/2 ...
Il periodo migliore per una visita agli splendidi paesaggi di Cochem è sicuramente quello estivo, sia per le gradevoli temperature che da maggio ad inizio ottobre accompagnano gran parte delle giornate, sia per la luce radiosa che illumina le serate fino ad ore tarde da maggio a luglio, regalando tempo alla vostra vacanza. Considerando però la vocazione vinicola della regione anche il periodo della vendemmia può risultare un momento adatto per ottenere il meglio dal territorio di Cochem. Alcuni dati meteorologici: il mese più caldo dell'anno sono luglio e agosto con temperature medie di 18 °C. Il mese più piovoso è giugnio ma tutta l'estate risulta piovosa, grazie ai fenomeni temporaleschi abbastanza frequenti.
Le temperature più basse si hanno a gennaio com medie intorno ai +2 / +3 °C.

Per arrivare a Cochem si può volare sull'aeroporto di Francoforte-Hahn (40 km) con voli low cost. L'autostrada di riferimento è la A48.
La stazione Cochem è servita da treni IC e da linee della ferrovia regionale.

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 



loading...
close