Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Lipsia

Lipsia (Leipzig): visita alla cittą tra fiere, musica e storia

Pagina 1/2

Lipsia è una città fieristica ricca di tradizione e una delle principali capitali della musica in Europa, che vanta importanti compositori del calibro di Bach, Mendelssohn e Wagner, orchestre di fama mondiale come quella del Gewandhaus e anche il coro della chiesa St. Thomas. Nella vecchia sede della fiera recentemente restaurata e nelle gallerie oggi trovano spazio negozi e spazi dedicati all’arte e un panorama gastronomico che non conosce orario di chiusura.

Il panorama cittadino è caratterizzato dal Rinascimento, il Barocco e lo Storicismo. Una visita alle chiese Thomaskirche (con la tomba di Bach) e Nikolaikirche è un "must" quando si visita la città, proprio come L’“Auerbachs Keller”, locale abituale di Goethe, e il "Zum Arabischen Coffe Baum" dove si incontravano Schumann e Mendelssohn.
L’immenso monumento alla battaglia delle nazioni ricorda la battaglia contro Napoleone del 1813. Per lo shopping vi attende (Hauptbahnhof Promenaden nella stazione di testa più grande d’Europa: 140 negozi aperti fino alle 22.00.

Tra gli appuntamenti più prestigiosi si annoverano la Festa di Bach, le giornate di Mendelssohn, il festival a cappella, le giornate del jazz, l’incontro di wave gotik e il festival della letteratura "Leipzig liest". I concerti dell’orchestra della Gewandhaus e le esibizioni del coro Thomanerchor riscuotono sempre un enorme successo. Nell’antico cotonificio cittadino è sorto un centro artistico della "Nuova Scuola di Lipsia" (Neue Leipziger Schule).

Gli estimatori della musica classica apprezzano il Museo di Bach, la casa di Schumann, il Museo degli strumenti musicali e l’unica abitazione ancora esistente al mondo del compositore Mendelssohn. Il Museo delle arti figurative espone arte europea da Cranach fino alla "Nuova Scuola di Lipsia" Nel vecchio municipio (Altes Rathaus) si possono ammirare il contratto sottoscritto da Bach con la città di Lipsia e l’anello nuziale di Katharina Lutero. Il Forum di storia contemporanea nel Museo Stasi è dedicato alla storia tedesca del ventesimo secolo. II bosco Auerwald di Lipsia con il parco adiacente è il polmone verde della città e la attraversa completamente da nord a sud. Durante il mese di dicembre i mercatini di Natale a Lipsia annoverano il calendario d'Avvento più grande del mondo.

Tra le mete più amate per le escursioni vi sono il giardino botanico e lo zoo con le sue innumerevoli attrazioni.
Anche per gli amanti della buona cucina Lipsia è una delle mete più importanti della Germania: asssolutamente da non perdere la via delle "Kneipe" (e cioè delle taverne) sempre aperte ed in grado di soddisfare i gusti più esigenti, con menzione particolare al ristorante Auerbachs Keller.

Come arrivare a Lipsia:
... Pagina 2/2 ... L'aeroporto di Lipsia/Halle si trova a soli 18 km dal centro.
Se invece volete portare la vostra automobile fino a Leipzig, allora la vostra direttrice dall'italia è la A9, che si collega con Monaco di Baviera e il Brennero. Le altre autostrade che servono Lipsia sono la A14 e la A38
Stazione di Lipsia: treni ICE /IC /EC, inter-regionali, CityNightLine e treni notturni DB

Quando andare a Lipsia.
tra fine maggio e per tutta l'estate Leipzig offre le sue luminose giornate, con cui tirar tardi tra passeggiate e visita alle deliziose taverne ed ai "biergarten". Il rovescio della medaglia è la piovosità più marcata di questo periodo. Le temperature estive sono comunque gradevoli, con medie intorno ai 18 °C e valori di 22-24 °C nelle massime con picchi vicino ai 30 °C.
Il periodo invernale è caratterizzato da valori rigidi, e se siete interessati ai mercatini di natale consigliamo di avere un abbigliamento multi-strato e molto caldo.

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 



loading...
close