Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Stralsund

Stralsund, viaggio nella cittą gotica sulle rive del Baltico in Germania

Pagina 1/2

La costa settentrionale della Germania, in corrispondenza del Land del Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è separata dall’isola di Rügen dallo stretto dello Strelasund. Qui, affacciata sulle acque fredde del Mar Baltico, se ne sta la città di Stralsund: antica fortezza medievale, da sempre legata al mare dalle attività mercantili, si regge ancora oggi sull’industria navale e la pesca, ma anche sul turismo. Risale all’Ottocento la “fioritura” di Stralsund, quando sempre più visitatori conobbero la sua bellezza. Nel 2002 il suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità insieme a quello della vicina Wismar: merito soprattutto dei tipici edifici gotici in mattoni, dei numerosi monumenti e dell’assetto urbano inconfondibile. Ma Stralsund è anche benessere, divertimento e natura.

Il porto è uno dei luoghi più pittoreschi e vivaci della città, oltre a rivestire una grande importanza dal punto di vista storico ed economico. Qui troverete diversi operatori turistici pronti a proporvi tour guidati via mare, come la compagnia “Weiße Flotte“, che ogni anno da maggio a ottobre, diverse volte al giorno, salpa dal porto di Stralsund per mostrare al proprio equipaggio la piccola isola di Dänholm e la località di Altefähr, sull’isola di Rügen. Oppure il gruppo “Hübner”, che vi regalerà vedute eccezionali della città anseatica di Stralsund dal mare, fino a toccare ancora una volta l’isola di Rügen.
Inoltre al porto cittadino è attraccata una nave storica, la Gorch Fock, che fino al 1945 fu utilizzata dalle forze navali tedesche come nave di addestramento, e che oggi può essere visitata. È aperta da aprile a ottobre tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00, da novembre a marzo invece dalle 10.00 alle 16.00, e l’ingresso costa 4 euro, con sconti per i bambini, le famiglie e i gruppi.

La Badenstrasse, la strada più rappresentativa di Stralsund, vi accompagnerà dal porto al centro della città. Il quore del centro è l'Alter Markt, la spettacolare piazza del mercato circondati dai palazzi in stile gotico "anseatico". Qui svetta il palazzo municipale (Rathaus), che con la sua facciata in mattoni traforata, sormontata da 7 torrette bronzee, è un capolavoro gotico e uno dei più antichi e più bei palazzi del nord della Germania. Fondato nel XIII secolo, il complesso in origine era composto da due ampie ali parallele e usato dai mercanti per le loro compravendite: piccole botteghe e banconi si trovavano su entrambi i lati del cortile interno. È stato restaurato tra il 2001 e il 2011.

Lo stile gotico in mattoni è ben rappresentato anche dalle chiese di Stralsund. Come la Nikolaikirche, nominata per la prima volta in un documento del 1276, situata proprio accanto al municipio, che vanta un bell’altare barocco e un orologio astronomico; oppure la St. Jakobikirche, costruita all’inizio del Trecento, composta da pietre di fogge e misure diverse e utilizzata per concerti, letture e eventi culturali; e ancora la Marienkirche, che con il suo campanile alto 104 metri è visibile da chilometri e chilometri di distanza. Fu anche l'edificio più alto del mondo tra il 1625 e il 1647, quando era il vanto assoluto della città. La vista dalla sua cima toglie letteralmente il respiro.
Da vedere anche l’Abbazia di Santa Caterina, o St. Katharinenkloster, che ospita il museo oceanografico,il monastero di St.Johannis, entrambi risalenti alla metà del Milleduecento, come anche il Monastero Francescano, Johanniskloster, anch'esso un edifico della metà del tredicesimo secolo.

Più recentemente è stato inaugurato l'acquario cittadino, chiamato Ozeaneum, che si è subito rivelato una delle migliori attrazioni del nord della Germania. Da visitare anche il Museo Marino posto sull'isola di Dänholm, che come chicca ha in mostra una rara imbarcazione militare della DDR, la Volksmarine.

Per una giornata all’insegna del benessere, del relax e del divertimento scegliete invece il parco HanseDom, con piscine esterne ed interne, riproduzioni di habitat tropicali e diversi tipi di saune e trattamenti benessere.
... Pagina 2/2 ...
Nei dintorni di Stralsund potrete invece visitare la piccola isola di Hiddensee, coi suoi antichi borghi di pescatori, la sua natura selvaggia e, di contro, le spiagge sabbiose molto frequentate in estate e dotate di tutti i comfort. L’isola di Rugen è invece la più grande della Germania, collegata a Stralsund dal ponte Rügendamm: le splendide spiagge attirano una grande quantità di turisti nel periodo estivo e non sono ideali per chi cerca un po’ di quiete, ma meritano certamente una visita. Da non perdere quella di Tromper Wiek e quella di Binz. Ancor più affascinanti sono le imponenti falesie di gesso dette Stubbenkammer, che si gettano a picco nel Mar Baltico.
Altre mete balneari sorgono lungo la penisola di Usedom, una cinquantina di chilometri a est di Stralsund.

Per tutto l’anno il calendario di Stralsund è fitto di appuntamenti. Tra gli eventi estivi ci sono il Wallestein Festival, rievocazione storica nel mese di luglio, il Festival musicale del Mecklenburgo-Pomerania occidentale, lo Störtebeker-Festival dedicato al leggendario pirata Klaus Störtebeker da giugno all’inizio di settembre, e la Lunga notte dei monumenti aperti il primo weekend di settembre.

Informazioni pratiche: il meteo e come arrivare a Stralsund
Il clima di Stralsund è freddo ma mitigato dall’influsso del Mar Baltico. Le temperature medie di gennaio vanno da una minima di -2 a una massima di 2°C, mentre quelle di luglio e agosto variano tra i 14 e i 21°C. Le precipitazioni, pioggia o neve a seconda del periodo, toccano il picco massimo tra novembre e dicembre, con una media di 10 giorni di maltempo al mese, ma sono sempre piuttosto diffuse.

L’aeroporto più vicino a Stralsund è quello di Rostock Laage, a 110 km di distanza, collegato alla città da un servizio navetta, ma non è direttamente collegato all’Italia. Dall’Italia si può però atterrare a Amburgo o a Berlino, entrambe collegate a Stralsund dal treno e entrambe a circa 2 ore e mezza di macchina.

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale (in inglese, tedesco o svedese).
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close