Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Forni di Sopra

Piccolo comune delle Dolomiti friulane, Forni di Sopra è uno dei comprensori sciistici più importanti a livello regionale. Il paese sorge a 907 metri di altitudine in alta Val Tagliamento, nella regione alpina della Carnia, ed è circondato dagli incantevoli scenari del Parco naturale delle Dolomiti friulane.

Il centro ha tutto per farvi trascorrere un soggiorno indimenticabile: ottime strutture ricettive, un’ampia offerta sportiva sia invernale che estiva, spettacolari scorci paesaggistici dominati dalle cime dei “giganti” del Friuli, i vari monti Cridola (2.581 m), Pramaggiore (2.478 m), Bivera (2.473 m), Clap Savon (2.462 m) e Clap Varmost (2.073 m).

D’inverno l’elemento di maggior richiamo turistico è senza dubbio il comprensorio sciistico, suddiviso in due zone di cui una, a fondovalle, è perfetta per bambini e principianti, l’altra, la skiarea del Varmost, è adatta a sciatori esperti.

Della prima fanno parte quattro skilift e una seggiovia triposto che servono il campo scuola e piste facili dove cominciare a prendere contatto con la neve; la seconda, che tocca i 2.043 metri di quota del Monte Crusicalas, è collegata al centro di Forni da una seggiovia quadriposto che termina a Som Picol (1.463 m), laddove parte un’ulteriore seggiovia diretta a Malga Varmost (1.758 m). A fondovalle, invece, ci sono 13 km di tracciati per lo sci di fondo.

Dal 2006 Forni di Sopra ha aderito all’Associazione Internazionale Alpine Pearls diventando una “Perla delle Alpi”, ovvero una località dedita a vacanze consapevoli, rispettose del territorio e della natura. Tutto questo a tutela del fragile ecosistema ambientale della zona, da scoprire grazie ai numerosi sentieri da trekking, nordic walking e mountain bike, le attività più diffuse in primavera e estate.

Anche per far conoscere e quindi responsabilizzare i turisti nei confronti della natura ogni anno si tiene la Festa delle Erbe di Primavera, un’occasione unica per ammirare le meraviglie naturalistiche che circondano il centro di Forni.

Quest’ultimo a sua volta rappresenta di per sé un’attrattiva agli occhi dei visitatori. Il paese vanta un tessuto urbano storico, ricco di edifici tradizionali un tempo adibiti a fienile, sviluppatosi intorno alla Piazza del Comune, circondata da bei palazzi antichi e caratterizzata dalla presenza di una bella fontana di pietra.

Altre pregevoli testimonianze architettoniche si possono vedere nella frazione di Cella, dove svettano la Parrocchiale di Santa Maria Assunta e la quattrocentesca Chiesa di San Floriano, e presso il borgo rurale di Andrazza, una delle tre borgate storiche di Forni, conosciuta per la presenza delle vestigia duecentesche del castello di Sacuidic.

Il comprensorio Forni di Sopra è raggiungibile dalle località sciistiche:
Forni di Sopra (a 0 Km)
Santo Stefano di Cadore (a 15 Km)
Auronzo di Cadore (a 17 Km)
Sappada (a 18 Km)
Ravascletto (a 29 Km)
San Vito di Cadore (a 29 Km)

Maggiori informazioni

WorkForni di Sopra
Via Palladio, 90
33100 Tavagnacco (UD)
Italia
Telefono: Work++39 0433 88208

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Forni di Sopra


close