Cerca Hotel al miglior prezzo

Scoperta antica piramide Azteca a Tlatelolco, Mexico City

Pagina 1/2

Messico - E' di queste ore la notizia che riscriverebbe la storia della Capitale Messicana. Gli archeologi hanno scoperto difatti resti di una costruzione, risalenti a 800 anni fa, appartenenti ad una piramide Azteca. Le rovine, nel cuore della capitale messicana, suggeriscono che la città potrebbe essere almeno un secolo più antica, rispetto a quanto si pensava in precedenza.

Gli Archeologi messicani hanno rinvenuto la piramide, che è circa alta 11 metri, nella zona centrale di Tlatelolco, una volta un importante centro religioso e politico della élite azteca e il sito di un altra piramide, scoperta 15 anni fa.

Da allora, gli storici hanno datato la fondazione di Tlatelolco dagli Aztechi all'anno 1325, lo stesso anno, come la vicina città gemella di Tenochtitlan, la capitale dell'Impero Azteco, che gli spagnoli rasero al suolo nel 1521 per fondare quella che sarebbe divenuta famosa come Città del Messico .

Il fatto nuovo è che che questa nuova piramide, che è stata trovata il mese scorso nell'ambito di un'inchiesta iniziata nel mese di agosto, avrebbe potuto essere realizzata nel 1100 o 1200, suggerisce che gli Aztechi cominciarono a sviluppare la loro civiltà nelle montagne del Messico centrale prima di quanto creduto.

"Abbiamo trovato le scale di questa, molto più antica piramide. La scala temporale della civiltà Azteca Ildeve essere rivista", così ha detto l'archeologa Patricia Ledesma. "Quello che speriamo di trovare presto dovrebbe dirci molto di più sulla società di Tlatelolco".

... Pagina 2/2 ...
L'area di Tlatelolco è visitata da migliaia di turisti per le sue rovine preispaniche e la chiesa e il convento di epoca coloniale spagnola . Ma è anche tristemente famosa per il massacro di studenti di sinistra da parte delle forze di sicurezza dello Stato, quando nel 1968 si stavano per celebrare i Giochi Olimpici.
La Sig.ra Ledesma e il coordinatore del gruppo archeologico, Salvador Guilliem, hanno dichiarato che si continuerà a scavare e studiare la zona nel prossimo anno per avere una migliore idea della dimensione e dell'età della piramide.

Gli archeologi hanno anche rilevato una scultura che potrebbe essere azteca e riferita a Tlaloc, il dio della pioggia, o a Tezcatlipocada il dio del cielo e della terra, .
Cinque teschi sono stati anche dissotterrati dagli scavi, come pure una serie di stanze nei pressi della piramide che potrebbero essere datate al 1431.

Foto cortesia: REUTERS/Henry Romero


 Pubblicato da il 30/12/2007 - 3.468 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close