Cerca Hotel al miglior prezzo

Austrian Airlines: operativo il nuovo orario invernale 2010-2011

Pagina 1/2

Con l’introduzione del nuovo orario invernale, in vigore dal 31 ottobre 2010, Austrian Airlines ha ottimizzato il proprio network di voli incrementando il numero di fasce orarie giornaliero per offrire ai passeggeri in transito presso l’hub di Vienna maggiori possibilità di coincidenze. Inoltre dal 31 ottobre è operativo il nuovo volo ViennaMumbai, un’importante tratta che permette alla compagnia di ampliare ulteriormente l’offerta rivolta a quanti sono chiamati a viaggiare per affari.

Austrian Airlines infine continua a registrare una domanda costante per i collegamenti in partenza dal Nord Italia e in particolare dagli aeroporti di Milano Linate e Malpensa. Per soddisfare questa importante richiesta la compagnia manterrà la stessa capacità offerta durante tutto il periodo estivo sui voli in partenza dagli aeroporti milanesi. I voli in partenza dall’aeroporto di Milano Linate verranno operati con aeromobili Fokker 100 da 94 posti, mentre da Milano Malpensa la compagnia opererà con aeromobili Boeing 737-600 da 105 posti.

Nuova struttura per il Network Austrian Airlines
Attraverso l’ottimizzazione del proprio network, prevista per l’inverno 2010/2011, Austrian Airlines sta compiendo il secondo importante passo nell’implementazione del proprio programma di riorganizzazione denominato “Austrian Next Generation”.

La compagnia ha iniziato questo importante processo di riorganizzazione, che prevedeva l’utilizzo di aeromobili più grandi, l’aumento del numero di voli sulle rotte con un più alto volume di passeggeri e offriva tariffe più convenienti, nella primavera del 2010 e ora è pronta per passare alla fase successiva di ottimizzazione del proprio network.

“La nostra nuova ed efficiente strategia di marketing sta dando risultati visibili. Utilizziamo misure ben precise per migliorare la nostra gamma di prodotti al fine di riconquistare clienti e quote di mercato”, hanno dichiarato Peter Malanik e Andreas Bierwirth, membri dell’Executive Board del Gruppo Austrian Airlines. “Grazie al nuovo e migliorato network di collegamenti, Austrian offre ai propri passeggeri nuovi vantaggi per volare con noi”, hanno commentato Peter Malanik e Andreas Bierwirth.

... Pagina 2/2 ...Nuovo Collegamento Vienna-Mumbai

Austrian Airlines potenzia il proprio network a lungo raggio e a partire dal 31 ottobre opera la nuova destinazione di Mumbai. La rotta, che va ad aggiungersi al collegamento per Delhi già presente nel network Austrian Airlines con 6 voli settimanali, ha una frequenza di cinque volte alla settimana ed è operata con aeromobili Boeing 767-300 da 225 posti, in classe Economy e Business.

NUMERO VOLO

ROTTA

ORARIO1

FREQUENZA

OS 35

Vienna – Mumbai

10.35 – 22.55

Tutti i giorni tranne il mercoledì e il venerdì

OS 36

Mumbai - Vienna

01.25 – 05.35

Tutti i giorni tranne il giovedì e il sabato

1 per arrivi e partenze è indicata l’ora locale

ITALIA
Con l’orario invernale 2010/2011, Austrian Airlines mantiene invariato l’incremento del 16% della capacità complessiva dall’Italia e in particolare dagli aeroporti di Milano, con un aumento dei posti disponibili del 31%. La compagnia può così rispondere alle esigenze dei propri clienti, specialmente coloro che viaggiano per lavoro, offrendo per tutto il periodo invernale 107 collegamenti settimanali dall’Italia in partenza dagli scali di Bologna, Firenze, Milano (Linate e Malpensa), Roma, Venezia e Verona per l’hub di Vienna. I voli in partenza da Verona sono operati in code-share con Air Dolomiti.

Il 78% dei passeggeri che volano dall’Italia con Austrian Airlines transitano a Vienna per proseguire sulla rete di collegamenti operati dalla compagnia aerea: 130 destinazioni in tutto il mondo. A Vienna i passeggeri italiani che viaggiano con Austrian Airlines trovano un aeroporto estremamente efficiente con tempi di trasferimento minimi di 25 minuti e una rete di collegamenti verso l’Europa Centrale e dell’Est senza rivali grazie alle 44 destinazioni servite alle quali si affiancano le rotte verso il Medio Oriente con 8 destinazioni servite: Tripoli, Cairo, Tel Aviv, Amman, Damasco, Erbil, Teheran e Dubai.

Fonte: Austrian Airlines Italia
THEODORE TRANCU & ASSOCIATES S.r.l.
Visita Aua.com
 

close