Cerca Hotel al miglior prezzo

Capodanno a Barcellona: Movida nelle Ramblas della capitale catalana

Barcellona, splendido capoluogo catalano, è la meta ideale per chi vuole trascorrere l’ultima notte dell’anno e l’inizio di quello nuovo immersi in un’atmosfera spensierata tra meraviglie architettoniche e antiche e nobili testimonianze storiche.

Trascorrere la notte di San Silvestro in una delle mete più giovani d’Europa significa anche scoprire la patria del Modernismo di Gaudì, delle squisite patatas bravas e dell’intensa vita notturna lungo le Ramblas.
Proprio i viali che sfiorano il Barrio Gotico offrono una serie di locali dove godervi la proverbiale movida spagnola.
È però tutta la città a trasformarsi in un'immensa festa che inizia già al pomeriggio del 31 dicembre 2019 e prosegure fino all'alba dell'1 gennaio 2020.

Per chi vuole festeggiare in strada, oltre al viavai delle Ramblas, l'appuntamento classico è quello che si celebra a Montjuïc con le Campanadas de Fin de Año.
Si aspetta il 2020 tutti insieme alla Fuente Mágica de Montjuïc dove, come da tradizione in tutta la Spagna, allo scoccare della mezzanotte si mangiano 12 chicchi d'uva seguendo il ritmo scandito da 12 rintocchi di campana, uno per ogni mese dell'anno nuovo.

Sarà la compagnia francese Group F, già organizzatrice dell'evento d'apertura dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, a occuparsi dello spettacolo che propone fuochi d'artificio, musica, luci, fuoco e acqua.
Il 31 dicembre le coreografie alla Fuente Mágica iniziano alle 21:30, ma la celebrazione per la festa di Capodanno inizia alle 23:48 e lo spettacolo termina alle 00:12.

Per l'occasione a Barcellona sarà attiva ininterrottamente la metropolitana tutta notte e il servizio di trasporto pubblico prevede anche numerosi autobus notturni, che permettono di muoversi agilmente tra i vari quartieri dove si trovano le migliaia di bar e discoteche della città.

Chi preferisce può festeggiare il Capodanno anche sul lungomare de La Barceloneta, magari dopo aver visitato in giornata l’onirico Parco Güell, o dopo essersi lasciati ammaliare dalle morbide forme di Casa Milà e Casa Batllò, o ancora dopo aver ammirato da vicino l’imponenza della Sagrada Familia.

Se ti interessa l'argomento, leggi anche il nostro articolo sulle 10 migliori feste di Capodanno nel mondo.

  •  
05 Giugno 2020 I laghi pi¨ belli dell'Abruzzo

L’Abruzzo è una regione allo stesso tempo marittima (conta ...

NOVITA' close