Cerca Hotel al miglior prezzo

Thai Airways festeggia a Roma i 50 anni di attivitą

Festeggiamenti in puro stile Thai per la serata celebrativa del 50° anniversario di attività di Thai Airways International, vettore di bandiera thailandese, e TAT, Ente del Turismo della Thailandia, organizzata con la Reale Ambasciata di Thailandia, che si è svolta ieri a Roma per suggellare lo stretto legame tra l’Italia e il Paese dei Sorrisi alla presenza di un nutrito gruppo di ospiti e dei più stretti partner commerciali e del comparto turistico.

Nell’affascinante cornice del Salone delle Fontane dell’Eur si sono susseguite nel corso della serata suggestive esibizioni di danze tipiche di diverse regioni della Thailandia, dimostrazioni di attività artigianali e attività benessere che hanno permesso agli ospiti di beneficiare di trattamenti relax e massaggi thai. Numerose personalità istituzionali sono intervenute in prima persona per testimoniare l’intenso rapporto di cooperazione e di impegno per il reciproco sviluppo tra il nostro Paese e la Thailandia, tra le quali l’Ambasciatore di Thailandia H.E. Mr Somsakdi Suriyawongsa e il Dottor Lorenzo Angeloni, Deputy Director General per i Paesi di Asia, Oceania, Pacifico e Antartico.

Grande soddisfazione è stata espressa durante la cerimonia da Wit Kitchathorn, General Manager Thai Airways Italia, che ha ringraziato il mercato italiano per il supporto costante e ha ricordato i successi che hanno costellato l’ascesa del vettore: “Nel corso dei decenni la nostra Compagnia ha svolto un prezioso ruolo di ambasciatrice nel mondo del prestigio thailandese – ha dichiarato – grazie al quale siamo unanimemente riconosciuti come espressione in volo della thainess. In 50 anni di attività caratterizzati da un’inarrestabile espansione ci siamo affermati tra i principali vettori su scala globale nonché leader indiscussi nella promozione del turismo in Thailandia. In un comparto in continua rapidissima evoluzione come quello dell’industria aerea continuiamo a raccogliere la sfida del mercato investendo nel costante potenziamento delle nostre tecnologie e della nostra flotta”.
È intervenuta per il Tourism Authority of Thailand, la Deputy Governor Juthaporn Rerngronasa, che ha ringraziato il mercato italiano, in generale, per l’affetto che non è mai mancato nei confronti del Paese e gli operatori italiani i quali, con coraggio e perseveranza, hanno continuato a sostenere la destinazione.
Wiyada Srirangkul, direttrice di TAT Italia, ha espresso il suo compiacimento per una così vasta partecipazione all’evento di ieri e l’augurio che i vari “assaggi di Thailandia” presentati nel corso della serata, possano rappresentare un affascinante e seducente richiamo per tutti coloro che ancora non conoscono la destinazione e una ulteriore motivazione per gli affezionati estimatori della Thailandia a tornare per scoprirne nuovi aspetti.
Possiamo ben dire, prendendo spunto dal nuovo motto della campagna TAT : Amazing Thailand always amazes you! Continueremo a lavorare, ha concluso la Direttrice, con la certezza che la Thailandia sarà meta di nuovi arrivi e, in particolare per quanto riguarda il mercato italiano, con l’augurio di raggiungere gli obiettivi prefissi.

Fonte: TAT (Tourism Authority of Thailand)
Ufficio Stampa Art&Fun
Visita Turismothailandese.it
 
  •  

 Pubblicato da il 17/09/2010 - 2.022 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close