Cerca Hotel al miglior prezzo

Mummies of the World: apre oggi in California la mostra itinerante sulle mummie

Un bambino di 10 mesi che viveva in Perù 6.420 anni fa e un nobile del 17 ° secolo, una donna sudamericana con un tatuaggio su ogni petto e uno sulla sua faccia, una donna che aveva la tubercolosi, un bambino che ha una patologia cardiaca e un ragazzo con un tumore facciale.

"Mummie del mondo'' (Mummies of the World, così è chiamata la più grande mostra itinerante delle mummie mai raccolta in precedenza. Le 45 mummie e i 95 reperti in mostra provengono da 15 musei di sette paesi. La mostra si apre oggi presso il California Science Centre, poi andrà in un tour di tre anni attraverso tutti gli Stati Uniti. Tra gli oggetti più importanti una mummia di un bambino di 10 mesi, che viveva in Perù ben 6.420 anni fa, un nobile del 17 ° secolo, una donna sudamericana con un tatuaggio su ogni seno e uno sulla sua faccia, una donna che aveva la tubercolosi, un bambino che aveva una patologia cardiaca e un ragazzo con un tumore facciale.

Le mummie sono sia di tipo naturali (mummificazione spontanea) sia intenzionali e la mostra si basa sul lavoro del progetto tedesco Mummy Project, un gruppo di esperti provenienti da 15 istituzioni europee in base ai Musei Reiss-Engelhorn di Mannheim, in Germania. Accanto alle mummie umane ci saranno mummie di vari animali come lucertola, pesce, iena, gatto, scoiattolo, falco oltre che un cane di palude mummificato e una scimmia urlatrice proveniente dall'Argentina.

Una caratteristica della mostra sarà il suo elevato livello multimediale e il grado di interattività: tra le varie cose si potrà osservare frammenti di mummia al microscopio, oppure ottenere una fotografia del corpo attraverso uno scanner 3-D, tipo quelli usati di recente in aeroporto. Per chi si trovasse a Los Angeles nelle prossime settimane la mostra sarà disponibile fino al prossimo 28 novembre presso il California Science Center, 39a strada e Figueroa Street a Los Angeles; maggiori informazioni saranno disponibili sul sito www.mummiesoftheworld.com o telefonando al numeo 213-744-2019. Il costo dei biglietti sarà di 19,50 dollari per gli adulti, mentre i bambini di 4-12 anni, pagheranno 12.50 $ e i ragazzi di 13-17 anni, 16,50 dollari.
  •  

 Pubblicato da il 09/07/2010 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close