Cerca Hotel al miglior prezzo

Plan de Corones celebra il grande successo della tappa del Giro d'Italia

Si è svolta martedì 25 maggio sulle strade del Plan de Corones una delle tappe più dure del 93° Giro d’Italia. Sui 12,9 km del tracciato c’erano oltre 20.000 persone ad acclamare i propri idoli. Per la seconda volta il Giro d’Italia fa tappa in cima alla montagna sciistica nr. 1 in Alto Adige, il Plan de Corones, e da anni il Giro “passa” da queste parti. Perchè una località turistica dovrebbe impegnarsi ad ospitare una tappa del Giro d’Italia?

La domanda se la pongono in tanti, ma per risposte basta chiedere ai manager dell’Area Vacanze Plan de Corones:
L’apparato organizzativo non è da sottovalutare: la carovana del Giro, infatti, conta più di 2.000 persone a seguito, che affollano le cosiddette Città di Tappa. A questi si aggiungono le migliaia di tifosi giunti sul Plan de Corones per seguire la tappa; introiti garantiti dunque per due giorni, ma un valore inestimabile dal punto di vista dell’immagine. Al centro della comunicazione rimane il Plan de Corones, famoso in inverno per le sue piste perfette e gli impianti all’avanguardia, ma con grosso potenziale da sfruttare in estate. Proprio il cicloturismo offre molte opportunità, sia per chi vuole salire in mountainbike sul Plan de Corones o girare nei parchi naturali circostanti, ma anche a chi preferisce pedalare comodamente sulla pista ciclabile della Val Pusteria. Una manifestazione di questo calibro, che ruota intorno alla bicicletta, permette proprio di comunicare questo prodotto. Inoltre serve anche a sensibilizzare la popolazione locale all’argomento.

Ne guadagnano naturalmente anche altri prodotti turistici, a partire dalla gastronomia locale, che può presentarsi in tutte le sue sfaccettature; oppure la comunicazione delle Dolomiti, patrimonio naturale dell’UNESCO, che nella splendida e limpida giornata di martedì hanno offerto una cornice perfetta alla corsa. I motivi per organizzare un evento del genere non mancano quindi. Ventimila appassionati di ciclismo sul Plan de Corones in un solo pomeriggio parlano per se. Erano presenti italiani, tedeschi, belgi, olandesi, mercati che rappresentano la maggior parte dei turisti in questa zona. Una comunicazione mirata, comunque, tramite un evento spettacolare, per un’area turistica che ha tanto da offrire. Una festa per tutti. Il Giro d’Italia sul Plan de Corones.
Fonte: Consorzio Turistico Area Vacanze Plan de Corones
Visita Kronplatz.com
 
  •  

 Pubblicato da il 31/05/2010 - 1.739 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close