Cerca Hotel al miglior prezzo

L'Oktoberfest in mostra a Monaco presso il Münchner Stadtmuseum

A Monaco fervono già i preparativi per il 200° anniversario dell’Oktoberfest. Nata nel 1810 come celebrazione popolare delle nozze tra re Massimiliano I di Baviera e la principessa Teresa di Sassonia, la festa richiama ogni anno schiere di visitatori da tutto il mondo. L’edizione del giubileo, in calendario dal 18 settembre al 3 ottobre, è preceduta da una mostra intitolata Das Oktoberfest 1810-2010 che si terrà dal 9 luglio al 31 ottobre nelle sale del Münchner Stadtmuseum (in St. Jakobs-Platz 1, tel. 0049-89-23322370).

Centinaia di reperti illustreranno come la manifestazione ospitata nell’area della Theresienwiese si è poco a poco trasformata da fiera agraria di stampo monarchico in festa universale della birra. Moltissime le curiosità in mostra nel museo civico, tra cui dipinti, filmati, fotografie, l’abito da sposa della principessa Teresa, una ghigliottina, vecchie botti, boccali d’ogni foggia, gadget d’antan ed esempi delle giostre che da sempre fanno da contorno all’Oktoberfest. Nelle vetrine fanno bella mostra di sé anche alcuni dirndl (costumi tradizionali) indossati da attrici e signore vip, quelle che nei giorni della festa frequentano la tenda del famoso gastronomo Käfer riservata ai gourmet.

Sono ancora molti, a Monaco, i negozi che propongono i classici calzoni di cuoio indossati dagli uomini nei giorni dell’Oktoberfest, tra cui lo storico emporio Lederhosen Wagner (im Tal 2) vicino alla Marienplatz;. A questo caratteristico indumento è anche dedicato un singolare museo plurilingue in internet (www.lederhosenmuseum.de). Le signore monacensi più chic si affidano invece a stiliste di grido come Lola Paltinger (www.lolapaltinger.com) che propone stravaganti (e costose) versioni glam del costume bavarese, senza naturalmente rinunciare alla camicetta e al grembiulino d’ordinanza. Sono in vendita, tra l’altro, da Loden-Frey(www.lodenfrey.de) in Maffeistrasse 7, il più grande store della moda tradizionale alpina di Monaco.

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 
  •  

 Pubblicato da il 25/05/2010 - - ® Riproduzione vietata

close