Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze Novembre: 4 idee per viaggi autunnali

Pagina 1/2

Per molti l'estate può essere un periodo di lavoro, ad esempio tutti coloro che lavorano in campo turistico, non possono permettersi altro che ferie nel periodo autunnale, in quel breve spazio di tempo che precede la ripresa dell'attività turistica del periodo invernale. Durante il periodo autunnale i mari tropicali del nostro emisfero, quello boreale, mantengono ancora temperature elevate, producendo parecchie nuvole e sistemi perturbati, tanto che la stagione degli uragani (ovest) e tifoni (oriente) mantiene ancora una certa attività.

Allora, se desiderate trascorre una vacanza al tepore dei tropici ma con cieli sereni, meglio puntare verso le latitudini del tropico del capricorno, cioè a sud dell'equatore dove la 'primavera' tropicale regala cieli sereni e mare perfetto per chi vuole rilassarsi di una spiaggia Per loro e per chi preferisce viaggiare in periodi meno affollati, il Turista propone quattro destinazioni perfette per una serena vacanza in autunno. Due di di esse sono scelte per coloro che preferiscono prolungare il caldo estivo con una vacanza fatta di mare, altre 2 proposte sono per quelli che vogliono soprattutto una motivazione culturale al loro viaggio e non sono così interessati alle spiagge da favola.

1) Brasile
Il Brasile è talmente vasto che si può trovare una destinazione per ogni stagione. In autunno consigliamo gli stati del nord-est, da Salvador de Bahia fino a Natal, passando da Recife, dove si trovano spiagge lunghissime ornate da palme. Salvador è una città splendida, il suo quartiere centrale è uno dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO, il Pelourinho fatto da case in stile coloniale portoghese, con le finistre ad infissi bianchi e i muri colorati a tonalità pastello, con le strade rivestiti da ciottoli. E' una città dinamica, con grande vitalità dei suoi abitanti, musica e le strade affollate fino ad ore impossibili.

Nello stato di Pernambuco, più a nord si trova Recife detta anche la Venezia Brasiliana, per la rete di canali che collega i due fiumi cittadini. Oltre alle belle spiagge (su tutte quelle di Calhetas, Porto de Galinhas e Itamaracà) qui si trova la meravigliosa Olinda, gioiello coloniale perfettamente conservato.

Ancora più a nord, nello stato di Rio grande do Norte su trova Natal, città di mare e tantissimo sole, circondata da dune di sabbia come si possono ammirare, ad esempio a Praia de Pipa Ancora più a nordo, nello stato di Cearà si arriva nella zona di Fortaleza. La regione è famosa per una spiaggia, considerata tra le più belle del mondo: Jericoacoara, circa 280 km a nord da Fortaleza.

2) Seychelles e Mauritius
Mari tra i più belli del mondo vi attendono nel cuore dell'oceano Indiano, a nord del Madagascar, tra isole che sono ormai divenuti sinonimi ufficiali di vacanze da sogno.

... Pagina 2/2 ... Le Seychelles, una moltitudine di isolette posta a nord del Madagascar e ad est del Kenya, con l'isola di Mahe che ospita un trafficatissimo aeroporto internazionale. La seconda isola dell'archipelo, Praslin, circondata da splendide barriere coraline è considerata una sorta di paridiso terrestre.

Come anche le Sychelles anche le Mauritius sono bene collegate con l'Europa, specialmente con la Francia. L'arcipelago è composto da due isole principali Mauritius e Rodrigues, caratterizzate da lussureggiante vegetazione e spiagge da favola. La costa più ricercata di Mauritius è quella nord-occidentale, qui si trova anche il Le Grand Bleu Resort, un ottima scelta come rapporto qualità / prezzo.

3) Cile e Perù
Siamo nelle terre dell'archeologia e del mistero, là dove le Ande celano ancora segreti da svelare: la zona compresa tra il nord del Cile e il Perù meridionale è una delle zone più aride della terra, e questa siccità perenne preserva testimonianze storiche antiche. Se si sceglie il nord del Cile e il deserto di Atacama, conviene volare su Antofagsta e qui vivere una vacanza di fly & drive, noleggiando un auto e spostandosi tra le strade spettacolari del deserto. Meta imperdibile San Pedro de Atacama, villaggio a 2.500 m di altitudine, località 'trend' frequentata da giovani e meno giovani che rimangano ammaliati dalla vita tranquilla e divertente della cittadina. Da qui visite al Salar di Atacama, alla valle della Luna, ai vulcani delle Ande, ai geyser del Titio e tanti siti pieni di testimonianze rupestri.

Il Perù vi attende con il mistero della zona di Cuzco, e la meravigliosa Macchu Picchu, il gioiello incastonato tra le cime delle Ande. Un altro momento emozionante è quello di andare a Nazca e compiere un volo panoramico sui misteriosi disegni e linee tracciati nel deserto.

4) Messico occidentale
L'autunno è ancora foriero di piogge sul versante caraibico, decisamente meglio la situazione climatica sulla costa Pacifica dove oltre la possibilità di trovare spiagge invitanti il turista trova occasioni per visitare importanti monumenti e città di grande fascino. Un luogo spettacolare è la Baja California, la penisola montuosa e arida che si protende nell'oceano Pacifico. Qui duel località in forte crescita si trovano all'estremità meridionale della penisola, i cosiddetti "Los Cabos" cioè le città di Cabo san Lucas e San Josè del Cabo. Qui si trovano spiagge molto belle tra cui la celeberrima Playa del Amor, con un arco di roccia che si getta nel pacifico detto Land's end, la fine della terra. A detta di molti da qui si ammirano dei tramonti tra i più spettacolari del pianeta. Se invece si decide di sengere verso sud, segnaliamo le località di Puerto Vallarta e Manzanillo, che includono la bella Costa Alegre, oppure spingersi ancora più a sud verso Acapulco, dove rimanere senza fiato davanti alla Quebrada, ammirando uno dei salti notturni dei tuffatori.


 Pubblicato da il 28/10/2013 - 142.907 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close