Cerca Hotel al miglior prezzo

Ponte Novembre: 5 idee per un week end in Italia

Pagina 1/2

La stagione autunnale è spesso vista come un periodo non adatto al viaggio e la vacanza, una sorta di periodo di 'riposo' dopo le ferie estive e preparatorio in vista della vacanze natalizie. In realtà è la stagione giusta per viaggi brevi, per scoprire borghi remoti e semisconosciuti della nostra bella Italia e le vacanze intorno al primo di novembre rappresentano un oppurtunità ghiotta per esplorore il territorio della penisola e scovare luoghi bellissimi ricchi di storia, natura e gastronomia. Il Turista ha selezionato per voi 5 idee per un ponte di Ognissanti di cultura e in perfetto relax.

1) Le cinque Terre.
Questo è il periodo giusto per esplorare gli spettacolari sentieri delle 5 terre. I colori dell'autunno sulla macchia mediterranea, la luce più radente che esalta i contrasti tra le valli e il mare, la temperatura giusta per non "cuocersi" durante i dislivelli più impegnativi. Un itinerario da consigliare è la famosa via dell'amore che congiunge Riomaggiore con Manarola in uno spettacolo di rocce a strapiombo sul mare. Altri sentieri famosi sono: l'alta via delle 5 terre, un sentiero che corre sul crinale, nominato N°1 dal Cai di La Spezia. E' un sentiero impegnativo, fattibile in un solo giorno se siete bene allenati e partite la mattina presto. In pratica è possibile partire da Portovenere ed arrivare a Levanto.
Il sentiero azzurro, o N°2 è invece la prosecuzione della via dell'amore, che quindi si snoda vicino al mare con panorami suggestivi collegando anche Corniglia Vernazza e Monterosso. Poi c'è la cosiddetta strada dei santuari, che collega ogni pasese con il suo santuario: Monterosso con il Santuario di Nostra Signora di Soviore, Vernazza con il Santuario di Nostra Signora di Reggio, Corniglia con il Santuario di Nostra Signora delle Grazie, Manarola con il Santuario di Nostra Signora della Salute, Riomaggiore con il Santuario di Nostra Signora di Montenero.

2) Aquileia e Grado
A novembre il fascino della laguna diventa poesia. Le prime nebbie avvolgono con la loro bruma le zone costiere tra Veneto e Friuli, e in lontananza il seghettato profilo delle Alpi mostra con le cime innevate i primi segni dell'inverno che s'avvicina. E' il momento perfetto per una gita in barca nella laguna di Marano e in quella di Grado. Le due lagune sono comprese tra la città di Lignano Sabbiadoro e Grado, e sono costellate di isolette dove fare birdwatching e dove si cimentono anche gli appassionati della caccia. Grado non altro che l'isola più orientale e più estesa della laguna.
Non mancano gli spunti culturali importanti: ad Aquileia si trova la stupenda basilica, uno dei capolavori romanici italiani, ricco di opere d'arte e uno straordinario mosaico pavimentale. Nei dintorni sono visibili anche delle rovine romane
Grado offre la sua bella spiaggia e un centro storico ordinato e pieno di scorci interessanti con la Basilica di Santa Eufemia che domina su tutto.

3) San Galgano
... Pagina 2/2 ... E' un luogo che sorprende il visitatore, tra le colline toscane una maestosa abbazzia in rovina, con il prato come pavimento e il cielo come tetto. Per arrivare a S. Galgano bisogna raggiungere Siena se si proviene da nord, Grosseto se si proviene da sud o Massa Marittima se si giunge dalla costa tirrenica. La chiesa si trova deviando dalla Statale 73 per la Statale 441, dopo pochi km dal bivio. Qui si trova anche la spada nella roccia, custodita nella chiesetta fianco, chiamata Rotonda di Montesiepi. La tradizione vuole che fosse S. Galgano in persona a conficcare la spada nel blocco roccioso. L'abbazia, in slanciato stile gotico, catturerà la vostra immaginzazione, con il suo stato in rovina ma che mantiene la sua opriginale eleganza e l'antico fascino. Per gli appassionati di fotografia un posto davvero indimenticabile.

4) I borghi antichi della Maremma meridionale
Al confine tra Toscana e Lazio il paesaggio delle campagne maremmane diventa particolarmente affascinante. tutto il territorio tra l'Argentario e il Lago di Bolsena è costituito da strade e villaggi che riportano indietro nel tempo, in una maremma che conserva la primitiva semplicità di paesaggi e tradizioni agresti che si ripetono da secoli lungo la valle del Fiora. Capalbio è il primo borgo che s'incontra sulla costa tirrenica. In posizione dominante è il luogo perfetto per fare un pranzo con vista sulla costa di Ansedonia, Orbetello e il tombolo di Fenilia. Più all'interno si trovano delle cittadine arroccate sulle delle impressionanti rupi di tufo, che rendono il paesaggio quasi incantato: Pitigliano, Sorano e Sovana ne sono degli esempi sublimi. E' anche la zona delle splendide terme di Saturnia, e a novembre è già il momento giusto per bagnarsi nelle calde acque fumanti e godersi da lì l'autunno che arriva, con le membra e lo spirito perfettamente rilassati.

5) Le isole Campane
Passato l'affollamento estivo, le resse di turisti che affollavano i traghetti e gli aliscafi, è questo il periodo perfetto per coniugare il turismo culturale con quello termale, per riportare il proprio organismo in un perfetto equilibrio fisico e spirtuale. Allora niente di meglio che un ponte trascorso ad Ischia oppue a Capri, le due perle del tirreno campano.
Ischia vi attende con le sue terme famose in tutto il mondo e le sue località ben curate, come Casamicciola e Forio. Al centro dell'isola la cima del monte Epomeo invita anche al trekking e alle passeggiate sotto il tiepido sole novembrino. Se avete tempo vale poi la pena di visitare l'isola di Procida, con il suo magnifico anfiteatro di case che v'accoglierà in porto.
Capri è sempre lei, fantastica ad ogni stagione. Ci sono le gite in barca ai faraglioni e la grotta azzurra. la visita alla villa di Tiberio, le passeggiate panoramiche e le eleganti stradine di Anacapri. E' anche il momento giusto per gustare le specialità di mare negli ottimi ristoranti dell'isola.


 Pubblicato da il 09/10/2012 - 87.918 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
22 Maggio 2017 Il Festival degli Aquiloni a San Vito Lo ...

Il Festival internazionale degli Aquiloni è un appuntamento ormai ...

NOVITA' close