Cerca Hotel al miglior prezzo

Carta dei sapori e piaceri: Merano e nei suoi dintorni

Pagina 1/2

L’Alto Adige offre una vasta gamma di sapori e di piaceri e il paesaggio naturale vario e intatto, le strutture a completa disposizione per offrire il miglior servizio e l’organizzazione di eventi culturali di alto livello sono all’origine di una proposta che vuole coincidere col concetto di “Alta qualità della vita”.

In questa regione si assiste da tempo a una riscoperta dei prodotti regionali, richiesti da molti e apprezzati anche per l’ampio assortimento e varietà.
Chi apprezza questi prodotti si interessa anche ai processi lavorativi artigianali e locali e ne vuole conoscere l’esatta provenienza.
I migliori “sapori” della zona di Merano sono stati riassunti in una carta chiamata “Sapori e piaceri”, che rappresenta una vera e propria “vetrina” di prodotti locali.

Da sempre Merano e i suoi dintorni offrono un menù ricco di bontà locali e piatti tipici, in ogni stagione. Si tratta di una vasta scelta che, come l’intera cultura di questa regione, risente di numerosi influssi, sia dal sud che dal nord dell’Europa.
A Merano si ritrova una perfetta combinazione tra uno stile di vita molto “mediterraneo” e la solida tradizione rurale del Sudtirolo.

... Pagina 2/2 ...“Sapori e piaceri” presenta prodotti scelti e fornisce informazioni sui punti vendita e sulle aziende produttrici, nonché sulle possibili visite ai masi per assistere ai processi produttivi specifici.
Inoltre, “Sapori e piaceri” contiene indicazioni e suggerimenti come una semplice ricetta per la preparazione di canederli o sui giorni in cui si prepara il pane presso il Museo della Val Passiria, e contiene informazioni su una ricca offerta di escursioni a tema gastronomico.

Sono tante le iniziative che contribuiscono a diffondere la conoscenza della cucina, del paese e della gente. Le manifestazioni e gli eventi si susseguono tutto l’anno, a partire dalla sagra del tarassaco nell’Alta Val di Non, in primavera, fino alla sagra autunnale della castagna a Tesimo e del Riesling a Naturno.

“Sapori e piaceri” include anche un completo elenco di vari luoghi panoramici come la chiesetta di Santa Caterina ad Avelengo, le cascate di Parcines o il Lago di Tret. La mappa dei sapori e dei piaceri di Merano è disponibile in lingua italiana e tedesca presso le Associazioni Turistiche di Merano e dintorni.

Fonte: Merano Marketing rl (MGM) / Press Way srl – Ufficio Stampa

 Pubblicato da il 23/09/2008 - 2.409 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close