Cerca Hotel al miglior prezzo

Dubai: avviata campagna contro l'indecenza

Pagina 1/2

Dopo che un paio di cittadini britannici sono stati arrestati per essere stati sorpresi a fare sesso su di una spiaggia di Dubai, il governo ha istituito pattuglie di polizia sulle spiagge e torri di avvistamento come parte di una nuova campagna contro l'indecenza.

Nel corso delle ultime due settimane, la polizia ha arrestato un totale di 79 persone che "disturbavano le famiglie che godevano della spiaggia con il loro comportamento”, ha riferito il portavoce del Dipartimento di indagini penali di Dubai, il Sig. Zuhair Haroun.

Le autorità hanno ricevuto un certo numero di denunce, che variano dalle segnalazioni di famiglie "offese dalla messa in mostra di nudità" alle donne bagnanti che riportavano di gruppi di uomini che si mantenevano troppo vicini mentre stavano in spiaggia.

La città è stata costretta a lanciare una campagna di sensibilizzazione per ricordare ai turisti occidentali e ai residenti stranieri che Dubai si trova in un paese musulmano con valori tradizionalmente conservatori.

Segnali di avvertimento per turisti in arabo, inglese e diverse altre lingue sono stati posti, assieme alle torri, per indicare di non prendere il sole in topless o di cambiare i vestiti in pubblico.
... Pagina 2/2 ...
La polizia ha avvertito che la prima volta i trasgressori possono essere rilasciati con un avvertimento, ma, se catturati due volte, i turisti potrebbero essere portati di fronte al pubblico ministero per eventuali conseguenze penali.

Le forze di polizia hanno come obiettivo quelle persone che molestano i bagnanti con atti "ritenuti offensivi, immorali o irrispettosi", tra cui anche il voyeurismo, come ha riportato il capo della polizia di Dubai, Maj. Gen Mattar Khamis al-Mazeina.

Ma alcuni turisti hanno segnalato che la nuova campagna ha lasciato loro confusi riguardo a ciò che è considerato indecente a Dubai.

"Capisco che devo rispettare le regole del paese," ha detto John MacLean, un turista britannico che è in vacanza con la sua ragazza. Ma dopo l’inizio di questa campagna "Io non sono più sicuro di poter baciarla o toccarla in pubblico ", ha aggiunto. Fonte: News.com.au

 Pubblicato da il 15/07/2008 - 2.548 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close